Olio essenziale di zenzero

zenzero

Olio essenziale di zenzero: proprietà, usi e indicazioni utili per sfruttare al meglio i benefici di questo olio essenziale.

L’olio essenziale di zenzero è visto come un ottimo rimedio naturale contro la cellulite. Annovera ottime proprietà cosmetiche ed è adatto sia per uso esterno, sia per uso interno. In questa pagina vedremo quali sono le proprietà di questo olio, vedremo come prepararlo e i suoi usi più pratici.

La composizione chimica dell’olio essenziale di zenzero vede un’abbondanza di sesquiterpenoidi, primo tra tutti, lo zingiberene da cui prende il nome (Zingiber officinalis o ginger) e in minor quantità di β-sesquiphellandrene, bisabolene, e farnesene.

Il sapore pungente dello zenzero è dettato da composti non volatili come i fenilpropanoidi, in particolare il gingerolo.

Le proprietà dell’olio essenziale di zenzero

Uno studio clinico condotto nel 2006 dai ricercatori dell’University of Maryland Medical Centre, ha dimostrato che lo zenzero è più efficace dell’ibuprofene (principio attivo di farmaci come il Momentm, Ketodol, Brufen….) nel trattamento dell’osteoartrosi.

E’ classificato come stimolante e carminativo. Impiegato come rimedio naturale contro la dispepsia, costipazione, coliche… Gli studi circa gli effetti dello zenzero a carico gastrico sono contrastanti e non conclusivi, infatti tra gli effetti collaterali dell’uso interno dell’olio essenziale di zenzero figura la nausea, bruciore di stomaco, gonfiore intestinale… L’impiego dello zenzero per via orale è sconsigliato.

Olio essenziale di zenzero per massaggi

Per i massaggi, vi basterà diluire poche gocce di olio essenziale di zenzero in olio di mandorla. Utile nei massaggi per alleviare i dolori muscolari, indigestione, debolezza e problemi di circolazione.

Grazie alle sue proprietà drenanti e stimolanti sulla microcircolazione, è adatto a massaggi anticellulite. E’ definito un ottimo rimedio per la cellulite perché esercita un’azione rubefacente, cioè richiama il sangue negli strati più superficiale dei tessuti.

Grazie alle sue proprietà lenitive può essere usato per alleviare mal di schiena, mal di testa, dolori cervicali e indolenzimenti dovuti a strappi o traumi.

L’impiego dell’olio di mandorle è sempre consigliato, soprattutto per i massaggi anti-cellulite: l’olio di mandorle funge da vettore e aiuta lo zenzero a penetrare negli strati cutanei più profondi.

Olio essenziale di zenzero, altri usi

Può essere usato nel pediluvio per risolvere il problema dei piedi freddi. Riesce a donare calore all’organismo dopo un’intensa esposizione al freddo.

In aromaterapia è usato per rendere l’ambiente caldo: in ambito domestico può essere usato per aromatizzare la camera da letto, lo zenzero è considerato un forte afrodisiaco maschile.

olio essenziale di zenzero

Lo zenzero riuscirebbe a svolgere un’azione antivirale: le sue proprietà antibiotiche lo rendono un buon rimedio naturale in caso di infezione da virus, microbi e batteri (febbre, raffreddore, tosse…). Piuttosto che impiegare l’olio essenziale di zenzero per uso interno, consigliamo l’assunzione della radice fresca o essiccata. Per maggiori informazioni vi rimandiamo agli articoli: Come assumere zenzero Zenzero e limone.

Come fare l’olio essenziale di zenzero in casa

Se avete una piccola coltivazione di zenzero e intendete autoprodurre il suo olio essenziale, potete provarci ma non senza difficoltà.

L’olio essenziale di zenzero è estratto dal rizoma decorticato ed essiccato sfruttando la tecnica della distillazione in corrente di vapore. Dopo aver “scavato” e raccolto le “radici” di zenzero, dovrete farle ben essiccare e solo dopo provare a produrlo. Lo zenzero è una pianta erbacea perenne e presenta un rizoma (radice) carnoso e densamente ramificato. Il rizoma dovrà essere raccolto dopo la fioritura, quando la parte aerea ingiallisce, proprio come si fa con le patate. Per sapere come fare l’olio essenziale in casa, vi rimandiamo all’articolo dedicato alla tecnica della Distillazione in corrente di vapore.

Olio di zenzero, prezzo e dove comprarlo

Dove trovare l’olio essenziale di zenzero? Nelle botteghe specializzate nella vendita di prodotti naturali, presso le erboristerie o con la compravendita online. Tra i prodotti dal miglior rapporto qualità prezzo, segnaliamo un flacone da 50 ml di Olio Essenziale di zenzero Puro al 100% proposto su Amazon al prezzo di 17,89 euro con spedizione gratuita. Lo stesso prodotto, in quantità ridotte è proposto al prezzo di 7,09 euro con spedizione gratuita (Olio essenziale di Zenzero da 10 ml).

Proprietà degli oli essenziali

Per le proprietà di tutti gli oli essenziali trattati fino a ora, vi rimandiamo alle singole schede elencate in ordine alfabetico.

Pubblicato da Anna De Simone il 3 dicembre 2015