Fox Terrier a Pelo Liscio e a pelo ruvido

Fox Terrier a Pelo Liscio e a pelo ruvido

Di orgine inglese, piccolo e molto intelligente, il Fox Terrier a Pelo Liscio e a pelo ruvido è un cane molto interessante per chi desidera un po’ di compagnia atletica e amichevole ma allo stesso tempo non ha spazio o non ha forze per permettersi un cane più grande e muscoloso. Prima di acquistarne uno, meglio capire meglio il suo carattere e le sue abitudini, per essere certi che sia il cane che fa per noi. E’ importante questo passaggio perché capita troppo spesso che ci si innamori di un certo tipo di cane che non è però “il nostro tipo”.



Fox Terrier a Pelo Liscio e a pelo ruvido: origine

Questa razza è stata creata in Gran Bretagna per la caccia alla volpe, una attività molto in voga ai tempi in questa isola. Quella a pelo liscio e quella a pelo ruvido sono due razze diverse ma hanno molte caratteristiche in comune, soprattutto caratteriali. E’ moltissimo tempo che il Fox Terrier è al fianco dell’uomo, è stato uno dei primi cani che è stato utilizzato per cacciare le volpi e rincorrerle nei tunnel sotterranei in cui cercavano rifugio. Si può quindi parlare addirittura di epoca post-medievale.

Un tempo però non era così elegante e distinto come oggi lo vediamo, aveva un aspetto sempre molto atletico ma meno slanciato e anche i suoi movimenti non erano quelli di oggi. Erano più da cacciatore. Con il tempo il suo standard, che poi vedremo, ha subito alcune altre modifiche, ad esempio la testa si è allungata ed è diventata più grande rispetto al corpo, si sono assottigliati i padiglioni auricolari e il collo è divenuto più  raffinato. Il primo standard della razza risale al 1876 e prevede due razze distinte per via della tipologia di pelo.

Fox Terrier a Pelo Liscio e a pelo ruvido: caratteristiche

Iniziamo a farci un’idea dell’aspetto del nostro Fox Terrier, cane di taglia decisamente piccola, anche se non microscopico, e che viene classificato morfologicamente come tipo Lupoide. Ossatura e muscolatura sono in scala ma atletiche, tanto che permettono a questo cane di sfoggiare prestazioni straordinarie durante la caccia o quando corre all’aperto. La sua andatura è sempre elegante, mai scomposta. Il mantello del Fox Terrier può essere liscio o ruvido ma la corporatura non presenta delle modifiche. La sua lunghezza può variare di zona in zona, il colore classico della razza è il bianco, con macchie nere o rossicce che possono colorarlo qui e là.

Fox Terrier a Pelo Liscio e a pelo ruvido: standard

Vediamo meglio le caratteristiche che il Fox Terrier deve avere per poter essere considerato un vero Fox Terrier. La sua altezza al garrese non deve mai essere minore di 26 cm e maggiore di 39, il suo peso è piuttosto ridotto ma naturalmente i maschi pesano di più, (7,2 – 8,1 Kg) e le femmine un po’ meno (6,8 – 7,7 kg).

I difetti più ricorrenti che possono squalificare un cane di questo tipo sono tanti, vi troviamo ad esempio il prognatismo e l’enognatismo, i premolari mancanti, le orecchie portate male, la coda di dimensioni sproporzionate, il monorchidismo e il criptorchidismo.

Fox Terrier a Pelo Liscio e a pelo ruvido

Ma come deve essere il fisico di un Fox Terrier?

Il torace deve essere profondo ma non largo, il dorso corto e diritto, le costole anteriori moderatamente cerchiate e quelle posteriori profonde. Il cranio è piatto e stretto, con uno stop non troppo marcato e mascella e mandibola decisamente muscolose. Il tartufo deve essere rigorosamente nero, anche gli occhi sono scuri e piccoli, con una forma rotonda e l’espressione brillante ed intelligente.Il collo è elegante e asciutto, armonioso, le orecchie sono anch’esse piccole e cadenti in avanti vicine alle guance.

Gli arti sono da cane da caccia ma di piccole dimensioni, quindi forti e muscolosi, senza alcuna debolezza nelle articolazioni. Le cosce sono lunghe, il piede invece è compatto e con una appoggiatura resistente. Il Fox Terrier si muove con un’andatura molto ritmata e ha una ottima spinta. La coda infine, è piccola e appuntita, e mai portata ricurva sul dorso né arrotolata.

Il pelo può essere liscio o ruvido, ma è sempre un po’ più lungo sul dorso e meno sul ventre e sulla faccia interna delle cosce che però non devono mai essere glabri. Il bianco, come abbiamo già accennato, deve essere il colore dominante. Può essere immacolato, oppure con dei segno color fuoco o nero. Più rare e meno desiderate le pezzature tigrate rosse o color fegato.

Fox Terrier a Pelo Liscio e a pelo ruvido: carattere

Siamo di fronte ad un cane sicuramente molto sveglio ed intelligente, ma anche attento agli altri e generoso. E’ veloce, di zampe e anche di testa, e ha un fare amichevole. Non dovrebbe creare in casa dei conflitti, non ha paura ma ubbidisce ai padroni. E’ pieno di energia per cui va fatto correre e giocare parecchio, anche se è di piccola taglia. E’ allegro e vitale, mette certamente allegria.

Fox Terrier a Pelo Liscio e a pelo ruvido: prezzo

A seconda del pedigree ma anche del sesso e dell’età, un cucciolo di Fox Terrier può costare da 500 a 1.000 euro. I prezzi possono poi variare, con il tempo e anche un po’ con le mode. A livello di salute, questo cane non crea problemi, è forte e robusto, vive in media 15 anni.

Fox Terrier: libro

Per gli appassionati di questa razza, ecco un consiglio letterario interessante e piacevole. Sirius, il fox terrier che (quasi) cambiò la storia, un romanzo ambientato a Berlino e che ben descrive il carattere della razza del cane protagonista.

Pubblicato da Marta Abbà il 26 Luglio 2019