Sony SmartBand: recensione

Sony Smartband

Sony SmartBand: bello, leggero ed economico! Sono questi i primi tre aggettivi che ho scelto per l’activity tracker di Sony. Vediamo le altre caratteristiche in dettaglio …

Sony SmartBand permette di monitorare i seguenti parametri rilevati nel corso della nostra giornata:

1) numero di passi percorsi (distinguendo tra camminata e corsa)

2) distanza percorsa

3) qualità del sonno (distinguendo tra sonno leggero e sonno profondo)

4) calorie bruciate

5) tempo trascorso svolgendo diverse attività sul proprio smartphone Android.

I primi 4 parametri sono rilevati grazie all’unità centrale inserita nel braccialetto di gomma:

Sony Smartband central unit

Analogamente agli altri activity tracker che abbiamo già recensito:

 Fitbit Charge l’evoluzione del Fitbit Flex, l’ultimo uscito, ora disponibile anche in Italia.

– Polar Loop

FitBit Flex

Jawbone UP24

Garmin Vivofit

– Samsung Gear Fit

le rilevazioni del Sony SmartBand vengono effettuate attraverso un sensore di movimento a 3 assi che percepisce i movimenti effettuati, integrato nel chip ARM Cortex-M0 a 32-bit. Peso del sensore: 6 grammi.



In aggiunta Sony SmartBand interagisce con il vostro smartphone Android con versione 4.4 o superiore: oltre a Sony Experia Z1, Z2 e Z Ultra, sono quindi ad esempio supportati  LG Nexus 5, LG Nexus 4, Samsung Galaxy Note III, Samsung Galaxy S4, Samsung Galaxy S5, HTC One, HTC One M8.

Potrete cosi’ monitorare i vari tipi di utilizzo del vostro Smartphone Android tra cui utilizzo dei vari social network, navigazione su web, foto, ascolto musica, giochi e altro ancora.

Sony SmartBand NON supporta invece IOS / iPhone.

Tra i punti di forza del Sony SmartBand che lo distinguono da altri activity tracker la certificazione IP58 che garantisce l’impermeabilità del dispositivo.

La connessione con lo Smartphone avviene senza cavi, utilizzando il protocollo Bluetooth. Essenziale l’applicazione Lifelog, scaricabile gratuitamente dall’Android Store per accedere ai dati rilevati dal Sony SmartBand.

Per apprezzare tutte le potezialità di Lifelog potete guardare questo video ufficiale (in lingua inglese):

In corrispondenza di ogni attività registrata sul Lifelog potremo aggiungere le nostre note personali tramite la funzione Life Bookmark.

La batteria del Sony SmartBand ha una durata media di 5 giorni e si ricarica completamente in 30 minuti.

Il prezzo consigliato da Sony è di 99 Euro ma in questo momento su Amazon la stessa Sony distribuisce il Sony SmartBand a 60,95 Euro con spedizione gratuita! Non so pero’ quanto potrà durare questa promozione da quando leggerete questo articolo.

I colori del Sony SmartBand sono molteplici; uno degli ultimi rilasciati in occasione del Mondiale 2014 è quello verde fosforescente in edizione limitata a 48 Euro!

Sony Smartband Colori

Alcuni colori disponibili del Sony SmartBand

Se vi è piaciuto questo articolo potete seguirmi anche sulle mie pagine Twitter e Google Plus.

Pubblicato da Matteo Di Felice il 13 giugno 2014