Jawbone UP24 e Jawbone UP: la mia recensione

Jawbone up24 recensione

Jawbone ha rilasciato da poco il nuovo modello Jawbone UP24 che si affianca al precedente Jawbone UP. Ecco la mia recensione con le differenze tra i due modelli per permettervi di scegliere al meglio.

Jawbone UP24 è un activity tracker ovvero un braccialetto tecnologico che sfruttando un accelerometro a 3 assi rileva con buona precisione i nostri movimenti, stimando una serie di parametri molto interessanti tra cui:

1) numero di passi fatti nel corso della nostra giornata camminando o correndo

2) distanza percorsa a piedi o correndo

3) minuti attivi e non attivi

4) quantità di calorie bruciate

5) food tracking

6) qualità del nostro sonno

Vediamo in dettaglio questi parametri:

1) Numero di passi fatti

Sono rilevati con una precisione piuttosto accurata tramite l’accelerometro a 3 assi che misura i movimenti del nostro polso associati ai nostri passi.

L’ho confrontato con misurazioni fatte con altri strumenti di rilevazione (es. sensore Garmin Footpod e sensore Nike Plus) e i risultati sono stati molto simili. Il Jawbone UP24 (e il Jawbone UP) sono quindi perfetti per questo tipo di rilevazioni.

2) Distanza percorsa a piedi o correndo

E’ calcolata moltiplicando il numero di passi rilevati con l’ampiezza media del passo. La rilevazione della distanza compiuta camminando è piuttosto precisa, la rilevazione della distanza compiuta correndo è sufficientemente precisa se non si ha una falcata troppo ampia: se siete jogger o runner amatoriali è Ok, se siete runner con ritmi da 5 min./Km la rilevazione inizia a essere carente ma in quel caso utilizzerete sicuramente altri sistemi di rilevazione, come un orologio dotato di GPS.

3) Minuti attivi e non attivi

Rilevazione precisa in quanto l’accelerometro riesce a individuare correttamente la differenza tra il movimento del polso svolto quando si batte sulla tastiera di un computer rispetto a quando si cammina o si svolgono altre attività in movimento.

4) Quantità di calorie bruciate

Per fornire una stima il più possibile corretta, l’interfaccia di Jawbone UP24 (e di Jawbone UP) vi chiede di inserire la vostra età, il vostro sesso, la vostra età e il vostro peso.

Non sono un nutrizionista nè un medico ma penso che i fattori per una stima precisa del consumo calorico siano molti di più: in ogni caso la stima fornita dal Jawbone UP24 (o dal Jawbone UP)  è sicuramente un utile indicatore per darvi un’idea di massima di quante calorie avete bruciato.

5) Food Tracking

Una funzione molto interessante del Jawbone UP24 (e del Jawbone UP)  per chi deve perdere o tenere sotto controllo il proprio peso riguarda la possibilità di inserire nell’interfaccia le informazioni caloriche relative ai cibi consumati quotidianamente.

Le modalità di inserimento sono due: la prima  prevede la possibilità di acquisire automaticamente le informazioni caloriche dei cibi assunti eseguendo una scansione del codice a barre dei vari prodotti che potrete eseguire mediante il vostro smartphone. La seconda prevede l’inserimento manuale del numero di calorie associate ad ogni cibo in base a un data base decisamente ben fornito messo a disposizione da Jawbone.

Oltre al cibo potrete anche inserire la quantità di acqua assunta quotidianamente.

6) Qualità del sonno

La qualità del sonno viene stimata sempre tramite l’accelerometro che è in grado di rilevare quante volte “ci giriamo” nel corso della notte. Anche in questo caso la rilevazione mi sembra basarsi su un criterio sensato e mi sembra fornire una misurazione attendibile.

Potrete quindi monitorare in media quanto tempo ci mettete ad addormentarvi, quando tempo dormite serenamente e quante ore trascorrete con un “sonno movimentato”.

CONNESSIONE CON ALTRI DEVICE

Per utilizzare il vostro Jawbone UP24 (o Jawbone UP) e accedere ai dati rilevati quotidianamente potete limitarvi a connetterlo al vostro PC oppure (e ve lo consiglio) scaricare l’App gratuita disponibile sia per Smartphone iPhone / IOS che per Smartphone Samsung / Android.

L’app è fatta molto bene e vi permette di tenere sotto controllo tutti i parametri rilevati dal vostro Jawbone.

MISURE

Il Jawbone UP24 e il Jawbone UP sono disponibili in tre misure, a seconda del diametro del vostro polso:

– Small (per polsi con una circonferenza variabile tra 14 e 15,5 centimetri)

– Medium (per polsi con una circonferenza variabile tra 15,5 e 18 centimetri)

– Large (per polsi con una circonferenza variabile tra 18 e 20 centimetri)

PESO

Il Jawbone UP, a seconda della misura, pesa: 18 grammi (small), 22 grammi (medium) e 23 grammi (large). Peso analogo per il Jawbone UP24.

COLORI E MOTIVI

Invece che scrivervi i nome dei colori penso che sia più efficace fornirvi un’immagine.

Questi sono i colori disponibili del Jawbone UP24:

Colori Jawbone UP24

e questi sono i colori disponibili del Jawbone UP:

Colori Jawbone UP

Il motivo stampato sul braccialetto è lievemente differente tra Jawbone UP24 e Jawbone UP: 3 righe nel primo caso e righe a zig-zag nel secondo, come potete vedere dalle due immagini qui sopra.

MODALITA’ DI RICARICA

Sia il Jawbone Up24 che il Jawbone UP si ricaricano collegando il jack da 2,5 mm nascosto nel braccialetto a una presa USB ( o quella del vostro computer o quella di una presa da collegare alla rete elettrica)

DURATA DELLA BATTERIA

La batteria del Jawbone UP24 ha una durata di circa 7 giorni, la batteria del Jawbone UP ha una durata di circa 10 giorni.

Il nuovo Jawbone UP24 ha quindi una batteria di durata inferiore in quanto integra funzionalità Bluetooth.

SINCRONIZZAZIONE DEI DATI CON LO SMARTPHONE

Il principale fattore distintivo del nuovo Jawbone UP24 rispetto al Jawbone UP è costituito dalla disponibilità della tecnologia Bluetooth che permette una sincronizzazione wireless e in tempo reale dei dati rilevati.

Con il Jawbone UP i dati devono invece essere sincronizzati tramite il jack integrato.

PRINCIPALI DIFFERENZE TRA JAWBONE UP24 e JAWBONE UP

Le differenze sono essenzialmente tre:

1) Jawbone UP24 permette di sincronizzare i dati via Bluetooth mentre Jawbone UP richiede una connessione tramite jack.

2) Jawbone UP24 ha una “greca” come motivo, Jawbone UP ha “tre righine” come motivo

3) La batteria di Jawbone UP24 dura in media 7 giorni, la batteria di Jawbone UP dura in media 10 giorni

PREZZI

Il nuovo Jawbone UP24 ORIGINALE è attualmente in vendita su Amazon a 129,99 Euro con spedizione gratuita.
Il nuovo Jawbone UP ORIGINALE è attualmente in vendita su Amazon a 81,71 Euro con spedizione gratuita

In sostanza la differenza di prezzo tra i due modelli è di 20 Euro.

Dopo essere entrati nelle schede di Amazon linkate qui sopra e relative al “venditore ufficiale” Jawbone potrete anche cercare altre offerte di altri venditori, con prezzo variabile in relazione alle varie caratteristiche (es. colore, misura, ecc.). Tenete però sempre d’occhio chi è il venditore!

ALTERNATIVE A JAWBONE UP24 e JAWBONE UP

Le cinque migliori alternative che potreste valutare, di cui potete leggere la mia recensione, sono a mio parere:

– Polar Loop

 Fitbit Charge l’evoluzione del Fitbit Flex, l’ultimo uscito, ora disponibile anche in Italia.

– Fitbit Flex (per risparmiare circa 30 Euro rispetto al Fitbit Charge)

Garmin Vivofit!

Sony SmartBand

Samsung Gear Fit



 

Pubblicato da Matteo Di Felice il 2 giugno 2014