Fitbit Flex: la nostra recensione

Fitbit Flex

Fitbit Flex è uno dei più interessanti “motivatori da polso” disponibili in Italia: il suo scopo è aiutarci a vivere meglio conducendo uno stile di vita sano.  In questa recensione vedremo come e grazie a quali funzionalità.

Il braccialetto Fitbit Flex si presenta con un accattivante design Hi-Tech ed è disponibile in diversi colori: il nero e il grigio sono a nostro parere i più sobri ma i più giovani potranno optare per colori più accesi come il fucsia o il verde pisello.

Al centro 5 luci LED ci indicano quanto siamo vicini a raggiungere il nostro obiettivo che potrà consistere in passi, calorie o distanza da percorrere quotidianamente.

Sul retro del Fitbit Flex  è presente il chip che assolve il ruolo di activity tracker grazie a un giroscopio incorporato basato su tre assi, garantendo una buona affidabilità nelle misurazioni.

Il chip è staccabile dal braccialetto così da consentirne un più accurato lavaggio o l’eventuale sostituzione con un braccialetto di un altro colore se il primo che avete acquistato vi ha stancato.

Con il vostro Fitbit Flex potrete misurare:

1) Passi percorsi

2) Distanza percorsa

3) Calorie bruciate

4) Minuti attivi

5) Numero di ore dormite

6) Qualità del sonno

Potrete sincronizzare tutti questi dati via Bluetooth con il vostro Smartphone (Samsung e in generale telefoni con sistema operativo Android, iPhone, iPad, iPad mini) o con il vostro PC (o Mac).

Fitbit Flex è dotato anche del chip NFC che consente un accesso istantaneo da dispositivi come il Samsung S3 o S4 (vi basterà avvicinare il polso con il Fitbit al vostro smartphone).

Interessante anche la funzione di sveglia tramite vibrazione che vi assicura di non svegliare il vostro eventuale partner.

Fitbit Flex è anche water resistant così potrete tenerlo anche durante la doccia!

L’applicazione Fitbit, oltre a presentarvi tutti i dati in modo rapido e ben strutturato, permette di confrontarsi e sfidare i propri amici possessori di Fitbit. Potete scaricare l’applicazione FitBit su ITunes per valutarla anche senza aver ancora acquistato tl FitBit Flex.

Fitbit Flex può interagire con altre applicazioni dell’abito fitness / alimentazione come RunKeeper, Map my Fitness, Lose it!, My fitness pal, Endomondo, Sparkpeople.

La batteria del Fitbit Flex ha una durata media di ben 5 giorni e la ricarica avviene estraendo il chip dal braccialetto e connettendolo a una presa USB.

Se volete leggere le specifiche tecniche di Fitbit Flex ed eventualmente acquistarlo online per averlo in pochi giorni potete Visitare Amazon.it.

Il modello Fitbit Flex  è in questo momento in offerta a 87 Euro con spedizione gratuita.

I principali prodotti concorrenti di Fitbit Flex disponibili in Italia sono il Jawbone e il Nike fuel wristband ma con una ricerca in rete trovete pareri piuttosto concordi nel reputare il Fitbit Flex il prodotto migliore per funzionalità, “indossabilità” (è leggero e sottile) e rapporto qualità / prezzo.

Il concorrente più accreditato del Fitbit Flex sarebbe in realtà il Fitbit Force, nuovo modello lanciato dalla stessa azienda e disponibile solo negli Stati Uniti che ha però incontrato parecchie critiche da parte degli utenti che l’hanno acquistato e che talvolta sono addirittura tornati a utilizzare il Flex.

Ecco i principali problemi riscontrati sul Fitbit Force:

1) Il chip e il braccialetto sono inscindibili quindi se il braccialetto si rompe o si rovina dovete comprarne uno nuovo.

2) Il Fitbit Force, diversamente dal Flex, NON è impermeabile. Se ve lo dimenticate al polso durante una doccia quindi …

3) Il braccialetto ha una chiusura difficoltosa e che spesso si apre che rende probabile lo smarrimento!

4) Il Fitbit Force è più grande, più pesante e meno sobrio del Flex.

Vi chiederete allora perché è stato creato il nuovo modello … le uniche differenze stanno nella presenza di un microdisplay oled che indica le ore e i passi percorsi senza necessità di connettervi al vostro Smartphone e la funzionalità per rilevare i piani di scale percorsi. A nostro parere troppo poco, anche perché il prezzo negli Stati Uniti è attualmente il doppio!

Sul sito ufficiale, all’indirizzo www.fitbit.com/flex troverete un video ben fatto (in inglese) e altre informazioni sul prodotto ma questa recensione dovrebbe aver riassunto pro e contro del prodotto in modo piuttosto completo e imparziale.

Il prezzo del Fitbit Flex sul sito ufficiale è di 99,95 US$ ma non è possibile farsi spedire il prodotto in Italia che è invece disponibile su Amazon.it.

IMPORTANTE: la mia nuova recensione del Fitbit Charge l’evoluzione del Fitbit Flex, ora disponibile anche in Italia.

Le altre mie recensioni di activity tracker che potrebbero interessarti:

Polar Loop

– Sony SmartBand

– Samsung Gear Fit

Garmin Vivofit

– Jawbone UP e Jawbone UP24

 



Pubblicato da Matteo Di Felice il 6 gennaio 2014