Rimedi per capelli secchi e sfibrati

rimedi per capelli secchi sfibrati

Oltre a sembrare tristi e malsani, i capelli secchi e sfibrati possono incrementare il rischio di forfora e perdita di capelli. E’ per questo motivo che bisogna agire il più presto possibile e trovare i migliori rimedi per capelli secchi e sfibrati.

Di rimedi per capelli secchi e sfibrati ce ne sono tanti, dai classici rimedi della nonna ai prodotti fai da te con l’impiego di ingredienti naturali. Prima di passare all’azione è bene fare due considerazioni sulle cause che rendono i vostri capelli secchi, sfibrati e spenti.

Alte temperature, raggi UV, tinture e sostanze chimiche di vario genere fanno male ai capelli danneggiandone la cuticola, cioè lo strato più esterno. I danni si riflettono con sintomi quali capelli che appaiono sfibrati, spenti, assottigliati e più disidratati.

Come è chiaro, il benessere dei capelli dipende da molteplici fattori: malattie, carenza nutrizionali, abuso di sostanze, farmaci, impiego selvaggio di piastre per capelli, esposizione a cloro, eccessiva esposizione solare, lavaggio troppo frequente, shampoo troppo aggressivo e tinture, sono i fattori che in genere rendono i capelli secchi e sfibrati. Prima di usare i rimedi per capelli secchi e sfibrati elencati di seguito, assicuratevi di aggiustare il tiro eliminando i fattori di rischio elencati in precedenza, ciò vuol dire:

    • Fate solo una tintura per capelli ogni 40 giorni.
    • Usate tinture per capelli naturali.
    • Lavate i capelli con uno shampoo delicato.
    • Se lavate i capelli spesso, impiegate uno shampoo naturale per uso frequente.
    • Imparate a proteggere i capelli dal sole.
    • Limitate l’uso di farmaci. In caso di terapia farmacologica mirata, consultate il medico prima di qualsiasi variazione.
    • Limitate l’uso di piastre per capelli e phon eccessivamente caldi.
    • Usate uno spray termoprotettivo prima di lisciare o arricciare i capelli con la piastra.
    • Seguite una sana alimentazione con l’opportuno apporto di micronutrienti e tutte le sostanze essenziali per una crescita ottimale dei capelli.

I rimedi della nonna per capelli sfibrati e secchi

L’olio d’oliva è un antico rimedio casalingo per curare i capelli secchi. L’olio di oliva è ricco di antiossidanti e vitamina E, aiuta a sigillare le cuticole danneggiate e migliora l’idratazione del capello. Per usare l’olio di oliva come rimedio della nonna per capelli sfibrati, agite in questo modo:

In una ciotola, aggiungete l’olio d’oliva sufficiente a coprire la lunghezza dei capelli. Riscaldate l’olio d’oliva per una manciata di secondi nel microonde (o sul fornello). Attenzione! L’olio d’oliva dovrà essere appena caldo e non bollente! Applicate l’olio d’oliva a partire dal cuoio capelluto, massaggiando delicatamente per circa 10 minuti. Avvolgete i capelli con un asciugamano caldo e lasciate agire per l’intera notte o almeno 60 minuti. Dopo il “riposo” fate lo shampoo con un prodotto adatto al vostro tipo di capelli. Ripetete il trattamento una o due volte a settimana per nutrire i capelli così come meritano.

Oltre all’olio d’oliva, è possibile eseguire questo trattamento con olio di cocco, olio di mandorle dolci, olio di ricino e olio di jojoba.

Un altro antico rimedio della nonna prevede l’impiego della maionese. In fondo la maionese altro non è che l’unione di ingredienti naturali quale uova, succo di limone e olio d’oliva.

Le uova sono ricche di proteine, ideali per ammorbidire i capelli e renderli splendenti. Anche questa volta, il prodotto va applicato alle radici e steso fino alle estremità. Coprite i capelli con un asciugamano e lasciate riposare per 60 minuti. Lavate i capelli con abbondante acqua tiepida e poi proseguite con lo shampoo. Ripetete il trattamento una volta a settimana per idratare i capelli molto secchi e sfibrati.

Chi ha i capelli chiari, può usare la birra, un ottimo balsamo che aiuta a riparare i capelli danneggiati e nutrire i follicoli piliferi. Altri ingredienti perfetti per ogni tipo di capello sono l’avocado, la banana e l’uovo.

Capelli sfibrati e secchi, le maschere fai da te

Tra i rimedi naturali figurano le maschere per capelli fai da te, perfette per migliorare il benessere generale dei capelli. Per la preparazione, vi rimando alla pagina: maschere per capelli fai da te.

Prodotti per avere capelli sani e forti

Biotina C Plus unghie e capelli

Si tratta di un integratore di biotina e vitamina C, elementi che contribuiscono alla buona salute di capelli e pelle. La formulazione è basata su estratto di semi d’uva e concentrato di Ciliegia Acerola, necessari per nutrire capelli e unghie. Protegge i capelli dai danni delle alte temperature (phon, piastra, esposizione al sole…) e li rafforza.

Pubblicato da Anna De Simone