Moto elettriche Zero Motorcycles, gamma 2015

moto elettriche

Si stanno timidamente diffondendo nuovi modelli di moto elettriche, tra i vari costruttori, chi si fa notare con un aggiornamento di gamma è la Zero Motorcycles che propone modifiche su tutta la linea di moto elettriche.

Abbiamo parlato spesso di moto elettriche e lo abbiamo fatto con diversi modelli, per citarne qualcuno:

  • Moto elettrica EGO
    La scommessa italiana che arriverà sul mercato nel 2015 a un prezzo indicativo di 25.000 euro.
  • Harley Davidson EV
    La prima motocicletta Harley Davidson elettrica, già presente negli store Harley della Grande Mela (per ora, può essere solo prenotata per test drive; ben presto anche in Europa), descritta come un’espressione di individualità e stile iconico.
  • Moto elettrica KTM 
    Sembra essere la moto da freestyle preferita dallo stuntman Ronnie Renner.

Negli Stati Uniti sono diversi i produttori di moto elettriche, tra i principali troviamo Brammo e Zero Motorcycles che per il 2015 ha aggiornato i suoi modelli portando l’autonomia fino a 300 km, montando nuovi sistemi ABS Bosch e pneumatici Pirelli. Miglioramenti anche alle sospensioni, ottima risposta di frenata e trazione con risposta rapida, come solo un motore elettrico può fare.

GUARDA LE FOTO E I PREZZI DELLE MOTO ELETTRICHE ZERO 2015

La novità principale della gamma risiede nelle batterie, più efficienti del 10% e sulla possibilità di acquistare un serbatoio extra. Le nuove batterie, in combinazione con il sistema di alimentazione aggiuntivo, riescono a spingere l’autonomia complessiva fino a 300 km;

Come succede sulle auto elettriche, anche per le moto l’autonomia è direttamente proporzionale all’accelerazione (in fondo è vero anche per il motore endotermico, più si accelera e più si brucia benzina), così chi viaggi alla velocità di 110 km/h può contare su un’autonomia effettiva di 150 km mentre chi si spinge a 90 km/h può contare su un’autonomia effettiva di 185 km.

Le nuove moto elettriche Zero 2015, arriveranno nelle concessionarie del Nord America a partire dal mese di dicembre 2014, mentre per la diffusione nei Paesi del Vecchio Continente si dovrà aspettare alla fine di febbraio.

Le componenti elettriche delle Zero Motorcycles sono coperte da garanzia di 5 anni, mentre per il resto la gamma vede linee più robuste, sedili e impugnature più morbide ed ergonomiche, sospensioni in grado di regalare comfort e un’ottima esperienza di guida. Quanto alle potenze, ogni modello ha le sue particolari caratteristiche. La moto elettrica Zero S, il modello di punta del costruttore californiano (mostrata nella foto di apertura) si annuncia con prestazioni migliori del modello precedente; vi basterà pensare che il modello 2014 aveva un’accelerazione tale da riuscire a coprire, nella configurazione R, lo scatto da zero a 100 km/h in soli 3,3 secondi. L’aggiornamento di gamma ha coinvolto anche il listino prezzi, giocando, in alcuni casi, al ribasso: il prezzo d’ingresso per la moto elettrica Zero S è di 13.345 dollari.

GUARDA LE FOTO DELLE MOTO ELETTRICHE ZERO 2015

Altro nostro articolo che ti può interessare: Moto elettrica: l’eccellenza di Zero Motorcycles

Pubblicato da Anna De Simone il 7 ottobre 2014