Moto elettrica EGO

moto elettrica ego

La moto elettrica EGO è la prima motocicletta italiana con propulsore elettrico. I produttori sono ormai arrivati a un modello di serie: la moto elettrica EGO debutterà sul mercato nel gennaio 2015 al prezzo indicativo di circa 26.000 euro.

La moto elettrica EGO, esposta in bella mostra in occasione dell’EICMA di Milano (Esposizione internazionale del ciclo e motociclo), è dotata di un motore raffreddato a liquido da 136 CV capace di spingere la moto Energica EGO a una velocità massima di 240 km/h.

GUARDA LE FOTO DELLA MOTO ELETTRICA EGO

L’accelerazione è eccellente con una scossa di 195 Nm di coppia continua, disponibili da subito, e come spesso accade con i veicoli elettrici, l’autonomia dipende dalla velocità e da quanto viene sfruttato il motore. L’autonomia media, calcolata a una velocità di 80 km/h è di circa 150 km. L’autonomia sale a 160 km alla velocità di 60 km/h mentre scende a 100 km se si viaggia a 100 km/h. Neanche i tempi di ricarica sono niente male: la moto elettrica EGO si ricarica fino all’80% in 30 minuti in corrente continua, altrimenti il pieno si fa in 3,5 ore.

Le dimensioni della moto elettrica EGO:
ALTEZZA SELLA – 810 mm
PASSO – 1465 mm
PESO – 258 kg
LUNGHEZZA – 2140 mm
ALTEZZA – 1140 mm
LARGHEZZA – 720 mm

Il modello di serie entrerà in commercio a partire da gennaio 2015, il prezzo indicativo è di circa 26.000 euro e il modello base sarà equipaggiato con ABS di serie, impianto frenante di tipo Brembo munito di pinze ad attacco radiale. La superbike elettrica di CRP è dotata di un motore a magneti permanenti con una potenza di 100 Kw raffreddato ad olio e una coppia di 195 Nm da 0 rpm a 4700 rpm.

GUARDA LE FOTO DELLA MOTO ELETTRICA EGO

Il mercato delle moto elettriche è in netta espansione, la diffusione è timida e lenta ma i modelli proposti dalle case produttrici non mancano. Tra i più popolari ricordiamo la gamma californiana di moto elettriche Zero, la più umile Extrigger di Suzuki e la T-Race.

L’Extrigger di Suzuki è una naked dalle dimensioni esigue: le linee aggressive si avvalgono di un telaio in alluminio e una ciclistica di ragno. E’ stata presentata in occasione del Motor Show di Tokyo e, secondo indiscrezioni, la moto elettrica Extrigger dovrebbe avere prestazioni quiparabili a una normale moto 125. La T-Race è descritta come un’autentica enduro: è stata collaudata in gara nel deserto ed è dotata di sospensioni raffinate. La carrozzeria è stata realizzata in una speciale fibra derivata dal lino mentre il telaietto reggisella è in alluminio. La centralina di gestione degli accumulatori e il motore dispongono di raffreddamento a liquido. Il cambio è a 5 rapporti.

GUARDA LE FOTO DELLA MOTO ELETTRICA EGO

Pubblicato da Anna De Simone il 16 febbraio 2014