La prima Harley Davidson elettrica con il Project LiveWire

Harley Davidson elettrica

Dopo aver visto la  bici elettrica ispirata all’inconfondibile stile Harley Davidson, ecco arrivare una notizia più concreta: l’Harley-Davidson ha svelato il Project LiveWire, primo progetto di moto elettrica targato Harley Davidson!



E’ un vero peccato non poter essere tra quei pochi e selezionatissimi clienti che in questi giorni proveranno la moto elettrica Harley Davidson! Il costruttore ha scelto un gruppo di clienti per provare, guidare e giudicare le prestazioni della nuova moto elettrica mediante la partecipazione alla Project LiveWire Experience, progetto partito a New York, in questi giorni.

GUARDA LE FOTO DELLE PRIMA HARLEY DAVIDSON ELETTRICA

La Project LiveWire non sarà in vendita ma verrà sviluppata e pensata come piattaforma per raccogliere pareri e aspettative dei motociclisti rispetto a una futura Harley Davidson elettrica.

“L’America ha sempre dato il suo meglio quando si è trattato di reinventarsi,” ha dichiarato Matt Levatich, President e Chief Operating Officer di Harley-Davidson Motor Company, “e come per l’America, Harley-Davidson si è reinventata più volte nella sua storia anche grazie al contributo dei clienti che ci hanno accompagnato in ogni momento. Project LiveWire è un altro esaltante momento nella nostra storia costruito insieme a loro.”

Per provare la Harley Davidson elettrica e partecipare al programma di test ride con la Project LiveWire Experience, ci toccherà aspettare il prossimo anno: durante i prossimi mesi, il tour della Harley Davidson elettrica si concentrerà nelle oltre 30 concessionarie Harley Davidson di New York e dintorni, a partire dalla Royte 66. Sarà nel 2015 che la Project LiveWire Experience uscirà dagli Stati Uniti per arrivare in Canada e in Europa.

GUARDA LE FOTO DELLE PRIMA HARLEY DAVIDSON ELETTRICA

Le premesse ci sono tutte, la Harley Davidson è intenzionata a portare sul mercato un nuovo bolide a trazione elettrica. Ecco come continua Levatich:
“Negli ultimi anni abbiamo allargato la nostra offerta per rivolgerci a un sempre più ampio pubblico, così come abbiamo reinventato il nostro approccio allo sviluppo e alla produzione dei nuovi modelli. Il risultato sono stati i recenti lanci di prodotti innovativi come il Project Rushmore, la Street 750 e 500 e infine il Project LiveWire.”

Project LiveWire è la prima moto elettrica Harley Davidson e, stando a quanto afferma Hans Richer, Vice Presidente Senior e Chief Marketing Officer di Harley Davidson Motor Company, è “come essere davanti alla prima chitarra elettrica”, “un’espressione di individualità e stile iconico”L’Harley Davidson elettrica sembra unire l’iconico stile del brand alle utile tecnologie in campo di trasporti, il risultato è un mezzo pieno di grinta e dal sound and feel di Harley Davidson.

GUARDA LE FOTO DELLE PRIMA HARLEY DAVIDSON ELETTRICA

Harley Davidson elettrica, un sound inedito

Il sound della Harley Davidson elettrica è stato paragonato a quello di un caccia che decolla da una portaerei: il sound è di gran lunga differente a quello che conosciamo,  infatti si differenzia da quello emesso dalle classiche moto a combustione interna ma è anche nettamente differente da quello prodotto delle altre motociclette elettriche già presenti sul mercato.

Pubblicato da Anna De Simone il 25 giugno 2014