Eolico per la casa

Parliamo spesso di impianti fotovoltaici per uso domestico ma come siamo messi con le turbine eoliche? L’energia eolica è una fonte inesauribile e con le più moderne tecnologie anche gli ambienti domestici possono beneficiarne.

Prima di procedere con la ricerca della turbina eolica da installare nel nostro giardino, possiamo capire quanto ci renderebbe il dispositivo in termini energetici. Per fare questo bisogno tener presente della ventosità della zona in cui risediamo. Online sono disponibile delle mappature dei venti ed è possibile misurare il potenziale rendimento di un impianto eolico domestico mediante un simulatore per Energie Rinnovabili, un tool completo è messo a disposizione dall’Enel.

GUARDA LE FOTO DEL MINI EOLICO BORNAY

L’eolico per la casa è accessibile?  In genere si tratta di circa 2.000/3.000 euro per impianti tra 10 e 20 kW ma si può optare per mini turbine eoliche di soli 6 kW. Per chi invece non bada a spese, con un investimento di circa 140 mila euro si potrebbe assicurare una produzione di circa 80 kWh all’anno, vale a dire, generare energia pari a 24.000 euro per ogni anno di attività del dispositivo mini eolico. La stima stime sono state fatte considerando una ventosità di almeno 1300-1400 ore;

Quello del mini eolico è un settore sottovalutato e costituisce la soluzione domestica all’energia eolica. Con il Mini Eolico è possibile ottenre una potenza di 6 kw mediante l’installazione di una turbina dall’altezza inferiore agli 8 metri. A questo link sono disponibili tutte le informazioni necessarie per procedere all’adozione dell’energia eolica per la casa:
-capcità delle turbine in base alle dimensioni
-impiego delle turbine
-pratiche necessarie per completare la richiesta dell’installazione delle turbine eoliche
-calcolo della potenza ventosa
-divisione per taglie: dalla xs per poche centinaia di watt alla xl

Per quanto riguarda la scelta della turbina, il mercato ne offre una grande varietà. Dalle classiche mini turbine eoliche Bornay (alcune sono così piccole che pesano meno di 30 kg!), alle turbine eoliche più innovative e dalle forme meno convenzionali come la EcoWhisper (caratterizzata dalla massima silenziosità), la WindOrcharld (dai prezzi piuttosto competitivi con un buon rapporto qualità/prezzo) e la Harmowind progettata per l’installazione da cortile.

Pubblicato da Anna De Simone il 17 novembre 2012