Dolci con ciliegie, ricette

ricette dolci di ciliegie

Le migliori ricette di dolci con ciliegie da preparare, in base ai gusti personali, con ciliegie intero o frullate. Ricette e consigli utili.

Sono tanti i dolci che si possono preparare con le ciliegie. Dai muffin alle crostatine, dalla torta con Pan di Spagna, alla cheesecake, senza dimenticare panna cotta o crostate speciali.

Dolci con ciliegie: cheesecake alla ciliegia

Per la ricetta completa vi rimandiamo alla pagina Come fare la cheesecake con Philadelphiavi basterà semplicemente sostituire le fragole con le ciliegie.

Ricetta della Marmellata di ciliegia

La ricetta della confettura di ciliegia è molto utile per chi vuole preparare crostate miste, cioè con metà confettura e tanti frutti maturi. Per la ricetta: Marmellate di ciliegie.

Dolci con ciliegie: panna cotta alla ciliegia

La panna cotta fatta in casa si prepara con ingredienti freschi e non con prodotti liofilizzati. Ecco come fare in casa la panna cotta con ciliegie, gli ingredienti per 6 porzioni:

  • 500 ml di panna fresca
  • 100 ml di latte
  • 10 g di colla di pesce in fogli
  • 100 g di zucchero
  • una stecca di vaniglia
  • 600 g di ciliegie
  • 100 g di zucchero
  • 1 limone non trattato

Per una versione dal sapore più variegato, potete usare 400 gr di ciliegie e 200 g di fragole.

Note sugli ingredienti usati

La panna va acquistata nel reparto frigo del supermercato e non tra i prodotti a lunga conservazione. Attenti anche alla vaniglia, scegliete baccelli di ottima qualità perché solo quelli potranno fare davvero la differenza in termini di aroma! Su Amazon, un barattolo di baccelli di vaniglia del Madagascar (di ottima qualità) si compra con 19,90 euro con spese di spedizione gratuite. Per tutte le info vi invito a visitare la pagina ufficiale Amazon: vaniglia del Madagascar.  Per la colla di pesce, proprio come la panna, potete trovarla al supermercato. Molto popolare sono le bustine di fogli commercializzate da PaneAngeli.  Ciliegie e limone meglio prenderli da un piccolo rivenditore!

Ecco come procedere:

Far ammollare i fogli di colla di pesce in acqua fredda. Intanto, riscaldate il latte senza farlo bollire. Unite la gelatina scolata e strizzata e fatela sciogliere mescolando con attenzione.

In un pentolino da parte, mescolate lo zucchero con la panna, unite la vaniglia e scaldate a fiamma bassa. Fate sciogliere lo zucchero e portate a ebollizione. Solo ora potete eliminare la vaniglia* e aggiungere il composto contenente la colla di pesce.

Amalgamate.

Versate il composto nei bicchieri bassi (di vetro trasparente), da immergere in acqua e ghiaccio per far raffreddare velocemente.

Lavate e asciugate le ciliegie. Tagliatele a metà e snocciolatele. Mettete le ciliegie sul fuoco con 100 gr di zucchero. Fate cuocere con un cucchiaio di acqua e la scorza grattugiata del limone e il succo di mezzo limone. Mescolate. Dopo qualche minuto, frullate la metà della frutta e l’altra lasciatela intera. Fate raffreddare. Usate il composto per guarnire ogni panna cotta fatta in casa aggiungendo uno strato di pochi millimetri.

Riponete i dolci di ciliegie in frigo e fateli raffreddare fino a quando non saranno del tutto solidi.

*La bacca di vaniglia di Madagascar, poiché è fortemente aromatica, potrà essere “riciclata” nella preparazione del liquore di ciliegia aggiungendola ai noccioli.

Ricetta della crostata di ciliegie alla crema di mandorle e pistacchi

Una crostata di ciliegie classica tutti saprebbero prepararla. La ricetta classica, infatti, prevede la preparazione della pasta frolla da farcire con una confettura di ciliegie simile a quella preparata con la ricetta della panna cotta. In questa versione la pasta frolla andrà guarnita con una crema di mandorle e uno strato di ciliegie tagliate a metà. Dopo aver preparato la pasta frolla, ecco gli ingredienti che occorrono per la crema:

  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 40 g di fecola di patate
  • 50 g di farina di mandorle
  • 500 g di ciliegie
  • 50 g di pistacchi non salati
  • ciuffetti di menta per guarnire
  • Scorza di limone

Per il procedimento vi rimando alla pagina: crostata di ciliegie classica o con mandorle, le ricette.

Cosa fare con i noccioli delle ciliegie?

Potete essiccarli e conservarli per l’inverno… si possono ardere in alcune stufe a pellet o biocamini (controllate sempre il libretto del produttore). In alternativa, potete preparare un delizioso liquore.

Per la ricetta: liquore con noccioli di ciliegia.

Ti potrebbe interessare anche

Cibi liofilizzati

Dolci senza zucchero per diabetici

 

Pubblicato da Anna De Simone il 7 giugno 2017