Cane Amstaff

amstaff

Cane Amstaff, per completezza l’American Staffordshire Terrier, è una razza di origine americana, rientra chiaramente nella categoria dei Terrier ma si distingue per la perfetta combinazione tra carattere forte ed equilibrio. L’Amstaff fin da cucciolo è anche in grado di essere socievole, vanno smentite le voci su una sua presunta aggressività innata e inguaribile, anzi. E’ molto estroverso e mansueto non solo con i membri della sua famiglia ma anche con gli estranei.



Cane Amstaff blue e terrier

Sconfinando tra gli Stati Uniti e il Canada, questa razza comincia a prendere le sembianze di oggi già dal 1885.  Tra i suoi antenati ci sono due cani estinti: il progenitore di tutti i “Terrier di tipo bull“, detto Bull and Terrier, e poi il Blue Paul Terrier. Quest’ultimo antenato del cane Amstaff prende il nome dal pirata che ai tempi, oltre un secolo fa, ne aveva porti alcuni esemplari in patria.

Questa razza sembrava destinata a combattere tutta la vita, nei primi decenni prima coi tori, poi con altri cani. Il Cane Amstaff condivide questa triste storia con l’American Pit Bull Terrier, ma mentre il Pit bull ha continuato su una strada più simile, il cane Amstaff ha incontrato persone che hanno deciso di coltivare il suo lato morfologici-estetici.

Da quel momento, e siamo negli anni ’30, la selezione di questa razza era imperniata sulla ricerca di canoni di eleganza e appariscenza. Una ricerca dura ma che ha cambiato il destino dell’Amstaff: dall’area dei combattimenti sanguinosi è passato a farsi imbellettare e a fare da cane da compagnia visto il carattere docile.
Il riconoscimento ufficiale della razza e lo standard sono nel 1936.

amstaff

Cane Amstaff: aspetto

La taglia media non impedisce all’Amstaff di apparire in tutta la sua potenza. L’altezza al garrese passa dai 45 ai 48 cm per il maschio, dai 43 ai 45 per la femmina, ma resta un cane dall’aspetto molto forte, armonioso e muscoloso.

Il corpo di questa razza ha movenze agili, eleganti ed armoniose nonostante la muscolatura imponente e il cranio molto largo: il cane Amstaff è il giusto equilibrio e non è affatto disarmonico, anzi! Il muso presenta un naso nero, non è allungato e gli occhi sono scuri e tondi, molto svegli e intelligenti. Il pelo è corto e privo di sottopelo, folto rivido al tocco. I colori sono ammessi tutti e possono essere uniti, a chiazze o tigrati, però alcune tinte non sono molto desiderate: il bianco puro, il nero focato e il fegato.

Amstaff: allevamento

Oggi il cane Amstaff viene allevato in molti paesi del mondo, ci sono tre principali linee di sangue che stanno alla base dell’allevamento moderno dell’Amstaff. Sono gli X-Pert, i Tacoma, i Ruffian e i Crusander. Al di là delle linee di sangue, gli allevamenti ben sanno che questa razza ha un forte, quasi incontenibile, bisogno di fare esercizo fisico. Se caratterialmente non da problemi, “muscolarmente” sì, ai muscoli dei padroni che lo dovranno portare spesso a fare attività fisica.

amstaff

Cane Amstaff: carattere

L’American Staffordshire Terrier, chiamiamolo per intero per fargli un complimento inedito, si distingue per il suo coraggioso. Sarà il passato da combattete ma è un impavido guerriero e trai suoi simili, la sua è la natura dominante. Si affeziona ad una persona in particolare che resta anche il suo punto di riferimento e di “obbedienza, ma interagisce molto e molto bene anche con i suoi simili e con altre persone.

E’ un cane non solo elegante nel portamento: dietro si nasconde uno sguardo molto attento a tutto ciò che lo circonda. Ha in effetti una espressione decisa e seria, può essere sia un buon cane da guardia, o da difesa, sia starsene tranquillo e al sicuro in appartamento a fare da cane da compagnia.

amstaff

Amstaff Terrier

Il cane Amstaff, che sta per American Staffordshire Terrier, è uno dei “Terrier di tipo bull” che esistono, poi ci sono i Bull terrier, i Bull terrier miniature, gli Staffordshire Bull terrier e gli American Pit bull terrier.

Quasi tutte queste razze sono da combattenti o così sono nate, a parte il minature che è diventato a breve un cane da compagnia. Un mini guerriero da salotto. Chiamato anche “Staffy”, invece, lo Staffordshire bull terrier, è un cane piccoletto ma eclettico, molto atletico e che in Italia sta prendendo quota

Se vi è piaciuto questo articolo animalesco continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Pinterest e…  altrove dovete scovarmi voi! 

Articoli correlati che possono interessarti:

– Leggi le schede dettagliate su tutte le razze di cani

– Dogo Argentino: carattere e prezzo

Pitbul: carattere e prezzo

Bulldog inglese

– Bull Terrier: caratteristiche e prezzo

Pubblicato da Marta Abbà il 23 luglio 2018