Olio essenziale di maggiorana

olio essenziale di maggiorana

Olio essenziale di maggiorana: proprietà, usi e indicazioni in aromaterapia. Tutte le informazioni sull’olio di maggiorana, sulla sua produzione e su dove trovarlo.

La maggiorana è una pianta officinale molto apprezzata. Appartiene alla famiglia delle Labiate e il suo nome botanico è Origanum majorana Majorana hortensis. Se desideri coltivare la maggiorana in vaso o in giardino, puoi trovare tutte le istruzioni alla pagina dedicata alla coltivazione della maggioranaIn questo articolo ci soffermeremo su quelle che sono le proprietà del suo olio essenziale.

Olio essenziale di maggiorana, come si produce

Proprio come l’olio essenziale di rosmarino, di menta piperita e di lavanda, anche quello di maggiorana si produce per estrazione in corrente di vapore.

Il raccolto della maggiorana avviene durante la fioritura, indicativamente dall’inizio dell’estete fino all’inizio autunno. In questo frangente, per la produzione degli oli essenziali si procede con il raccolto delle foglie e delle sommità fiorite.

La resa per la produzione degli oli essenziali è sempre minima. Per ogni 1.000 metri quadrati di superficie coltivata, si può ottenere 700 – 1000 kg di maggiorana fresca pari a circa 150 – 200 kg di maggiorana essiccata. Con la stessa superficie coltivata, però, si ottengono solo 4,5 – 7 litri di olio essenziale. Parliamo di una resa pari allo 0,2 – 0,4 del prodotto fresco! E’ per questo motivo che gli oli essenziali hanno costi più elevati dei classici oli vegetali.

Olio essenziale di maggiorana, proprietà e principi attivi

L’olio essenziale di maggiorana è ricco di terpineolo, tannini, acido rosmarinico, resine e vitamina C, dalla potente azione antiossidante. E’ molto richiesto in diversi settori: è usato in erboristeria, in fitoterapia, aromaterapia e in cosmesi.

Grazie ai suoi principi attivi, l’olio essenziale di maggiorana annovera le seguenti proprietà benefiche:

  • Dermopurificanti
  • Antispasmodiche
  • Analgesiche
  • Diuretiche
  • Antireumatiche
  • Ipotensive
  • Digestive
  • Carminative

Diluita in olio di mandorle dolce, può idratare in profondità la pelle e soprattutto purificarla dalle impurità, dalle tossine e igienizzare la cute.

Se il tuo intendo è quello di purificare la pelle del viso, puoi diluire 5 gocce di olio essenziale di maggiorana in un cucchiaio di olio di avocado, da applicare al mattino, dopo la detersione.

In caso di spasmi muscolari, pesantezza delle gambe e muscoli contratti, si può preparare un bagno defaticante aggiungendo delle gocce di olio essenziale alla vasca da bagno. L’olio essenziale, in questo caso, va emulsionato con dei sali di epsom, ricchi di magnesio. L’azione coadiuvata dell’olio essenziale di maggiorana e del magnesio, ti aiuterà a rilassare le gambe o i muscoli contratti e affaticati.

Per uso interno, tale olio essenziale riuscirebbe a contrastare meteorismo (è un ottimo carminativo, elimina l’aria accumulata nello stomaco e nell’intestino), andrebbe a supportare la digestione e contrastare l’ipertensione arteriosa. Nonostante tali virtù, ti sconsiglio l’uso di qualsiasi olio essenziale per uso interno, compreso quello di maggiorana. Gli oli essenziali, in generale, sono ricchi di principi attivi, alcuni dei quali addirittura sconosciuti o di cui si conosce troppo poco. Per questo motivo, meglio rilegarli per uso esterno dove possono essere altrettanto utili.

Come analgesico e antireumatico, l’olio essenziale di maggiorana può essere usato in concomitanza con altri Oli essenziali che alleviano il doloresempre da diluire in un olio portante o olio vettore. In aromaterapia è usato per alleviare tensioni, contro mal di testa, per massaggi defaticanti e per alleviare dolori di distorsioni o leggeri traumi.

Consiglio olio di avocado (per pelli impure), olio di cocco o di mandorle dolci (per idratare in profondità, per pelli sensibili e pelli secche) oppure, se la tua pelle non ha particolari esigenze via libera all’olio di oliva che hai già in casa.

Dove comprare l’olio essenziale di maggiorana

Puoi trovare questo olio essenziale in erboristeria oppure sfruttando la compravendita online. Su Amazon, per esempio, un flacone da 10 ml di olio essenziale di maggiorana, prodotto da una piccola azienda, si compra al prezzo di 6,79 euro con spese di spedizione gratuite.

Per tutte le informazioni ti rimando alla pagina ufficiale Amazon: flacone da 10 ml di olio essenziale puro al 100%.

A prescindere dal luogo in cui acquisterai il tuo olio essenziale, assicurati solo di comprare un prodotto puro al 100% (così potrai diluirlo tu al meglio e ottenere una migliore resa) e soprattutto naturale (un prodotto puro non vede l’aggiunta di ingredienti scomodi per la nostra salute).

Pubblicato da Anna De Simone il 10 maggio 2017