Olio di Neem

Olio di Neem: dove comprarlo, come usarlo in agricoltura, in cosmesi o come insetticida naturale. Tutte le informazioni su proprietà e usi fai da te.

Gli Arabi lo chiamano Shajar-e-Mubarak che significa “albero benedetto” l’olio dalle innumerevoli proprietà benefiche, noi lo chiamiamo olio di neem. Si tratta di un olio vegetale ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi di Azadirachta Indica, una pianta appartenente alla famiglia delle Meliacee.

Olio di Neem, proprietà

Per le sue straordinarie proprietà e le sue molteplici applicazioni è conosciuto in tutto il mondo. La maggiore concentrazione del suo olio e dei suoi principi attivi, si trova nei semi e in buona parte nelle foglie, nella corteccia e nel legno; anche nelle radici sono presenti sostanze con effetti medicamentosi.

L’olio di Neem possiede proprietà antifungine e antibatteriche che lo rendono un ottimo rimedio naturale per prevenire e trattare diversi disturbi. È un prodotto sicuro per l’uomo, per gli animali (eccetto pesci e api) e per le piante. Trova ampie applicazioni sia in ambito domestico, sia in agricoltura.

Olio di Neem per la cura di cani e gatti

L’olio di Neem rappresenta uno degli antiparassitari naturali più efficaci e completi. Riesce ad agire contro pulci, zecche e zanzare e quindi è molto utile per chi cerca un rimedio atossico.

Questo antiparassitario naturale emette un odore mal tollerato dai comuni parassiti che attaccano cani e gatti. Stando a uno studio condotto dai ricercatori Mariani e D’Andrea, per l’ENEA, l’olio di Neem è “un rimedio atossico per l’uomo, le piante e gli animali, un millenario insetticida naturale che ha cominciato ad essere usato anche da noi rivelandosi efficace nella lotta alle zanzare, sia come larvicida”.

Olio di Neem, usi fai da te

L’olio di neem come collutorio

L’olio di neem riduce la presenza di batteri che causano carie e malattie gengivali. Lo dimostra  uno studio pubblicato sul Journal of Medicinal Plants Research, che afferma che l’olio di neem non solo disinfetta la bocca ma rappresenta anche una buona terapia alternativa per il trattamento della malattia parodontale.

Applicazione: mescolare 1 goccia di olio di neem con 1 cucchiaio d’acqua (15 ml) e sciacquare la bocca. Dopo aver lavato i denti, usare il collutorio naturale per risciacquare la bocca.

Olio di Neem come repellente contro zanzare e altri insetti

L’olio di neem è un efficace repellente contro alcuni tipi di zecche, pulci, zanzare e altri insetti. Lo afferma una ricerca pubblicata sulla rivista Journal of the American Mosquito Control Associationsecondo.

Applicazione: aggiungere 5 ml di olio di neem a 240 ml del proprio olio per il corpo. Mescolare bene. Il repellente naturale per insetti è pronto. Evitare il contatto con occhi, genitali e pareti interne del naso.

Olio di Neem in cosmesi, ottimo anti forfora e per stimolare la crescita di capelli

L’olio di Neem è efficace per il trattamento della forfora. Inoltre, uno studio pubblicato sull’Electronic Journal of Chemistry, afferma che l’olio di Neem incoraggia la crescita di nuovi capelli. La ricerca in questione ha dimostrato che l’olio di neem può avviare la crescita del follicolo pilifero.

Applicazione: mescolare 1 cucchiaino (5 ml) di olio di neem con 240 ml del proprio shampoo e balsamo preferiti. Quindi, lavare i capelli come al solito.

L’olio di Neem è molto utile per la cura di pelle e capelli, per tutti i rimedi naturali e i benefici potete leggere l’articolo dedicato Olio di Neem per pelle e capelli.

Olio di Neem in cosmesi, ottimo per la cura dell’acne 

L’olio estratto dall’Azadirachta Indica annovera, inoltre, proprietà nutrienti per la pelle, emollienti e antinfiammatorie. Per questi benefici che esplica sulla pelle, l’olio di Neem torna utile in cosmesi per la cura dell’acne.

olio di neem

In caso di acne o foruncoli, potete eseguire impacchi a base di olio di Neem. Questo olio può essere impiegato puro ma a causa del suo forte odore, vi consigliamo di utilizzarlo diluito in un altro olio vegetale. In caso di acne e brufoli, potete diluire 20 ml di olio di Neem in 20 ml di olio di cocco e 3 ml di olio essenziale Tea Tree.

Olio di Neem come antiparassitario naturale

Grazie alle sue proprietà insettifughe, l’olio di neem può essere usato come antiparassitario naturale per cani e gatti. Come si usa? Immergete una stringa di stoffa in olio di neem per ottenere un collare casalingo che riuscirà ad allontanare le zecche dal vostro cane. In alternativa potete applicare 2 o 3 gocce di olio di neem direttamente sul pelo del vostro cane o del vostro gatto.

Olio di neem per allontanare le zanzare

Le zanzare si riproducono in acqua stagnante. Per limitare la proliferazione di zanzare nel vostro giardino, potete aggiungere qualche goccia di olio di Neem nell’acqua dei sottovasi, nelle grondaie o nei piccoli depositi non compribili. In questo modo eviterete lo sviluppo delle larve di zanzare.

Attenzione!
L’olio di Neem 
può essere dannoso per i pesci e gli uccelli, quindi evitate di aggiungerlo nel laghetto artificiale del vostro giardino.

Olio di Neem, insetticida in agricoltura

L’olio di neem è impiegato come insetticida e pesticida in agricoltura biologica. Se siete interessati a usare l’olio di Neem per la cura delle vostre piante e del vostro orto, vi invitiamo a leggere le modalità d’impiego nell’articolo dedicato Olio di Neem in agricoltura.

L’olio di Neem in agricoltura è un ottimo anticrittogmico, è usato per le sue proprietà insettifughe, antifungine e repellenti. Può curare le piante da infestazioni di afidi, funghi, acari, pidocchi delle piante e altri parassiti.

Olio di Neem in vendita: dove comprare l’olio di Neem

L’olio di Neem è un prodotto dalle molteplici proprietà, tuttavia non è molto diffuso e si trova in vendita solo nelle botteghe specializzate nella compravendita di prodotti naturali. Non è particolarmente costoso soprattutto se si compra online dove la concorrenza è più elevata.  Su Amazon, per esempio, un flacone da 250 ml di olio di Neem di ottima qualità si compra al prezzo di 14,99 euro con spese di spedizione gratuite. Per tutte le informazioni sul prodotto vi rimandiamo alla pagina ufficiale: Olio di Neem Vergine .

Pubblicato da Anna De Simone il 22 settembre 2016