Pulizia del viso con l’olio di cocco

pulizia viso olio di cocco

Pulizia del viso con l’olio di cocco: tutte le indicazioni per preparare in casa una perfetta maschera naturale contro le impurità della pelle del viso.

La pulizia del viso è il trattamento di base per avere la pelle del viso pulita, sana e senza imperfezioni; questa pratica consiste nel rimuovere dalla superficie cutanea le impurità, le cellule morte i punti neri.

In commercio si trovano diversi prodotti ad hoc per la pulizia del viso ma sono troppo costosi inoltre possono creare irritazioni cutanee. Per fortuna, esistono alcune soluzioni naturali che si rivelano efficaci, senza dover spendere troppo e senza rischiare di subire effetti collaterali. E’ interessante constatare quanto questi prodotti siano versatili e pertanto impiegati nella nostra routine di bellezza; è il caso dell’olio di cocco. In questa pagina vi daremo tutte le indicazioni per poter eseguire una pulizia del viso perfetta grazie a questo straordinario prodotto!

Pulizia del viso con l’olio di cocco

L’olio di cocco è un ingrediente molto apprezzato in campo cosmetico grazie alle sue proprietà benefiche; i suoi composti consentono una perfetta pulizia del viso. L’olio di cocco viene annoverato inoltre come fonte di nutrienti essenziali utili a rivitalizzarla e donarle un nuovo aspetto.

Che benefici arreca la pulizia del viso con l’olio di cocco?

Il grande vantaggio nell’impiego di questo prodotto è dato dalla sua efficacia nel rimuovere qualsiasi tipo di impurità dal viso, inclusi prodotti di make up waterproof come il mascara o la matita per occhi.

Altro aspetto interessante è dato dalla presenza di sostanze antibatteriche e antimicotiche che riducono la presenza di batteri, scongiurando così le infezioni cutanee e problemi comuni come l’acne.

L’olio di cocco si rivela anche un ottimo idratante naturale, pertanto particolarmente indicato a coloro che hanno la pelle secca o soffrono di alterazioni del pH.
Il suo alto contenuto di vitamina E aiuta a ritardare il danno ossidativo causato dai radicali liberi, i principali responsabili dell’invecchiamento prematuro.

L’olio di cocco può anche essere applicato sul contorno occhi, prevenendo la comparsa delle famose “zampe di gallina”. Grazie alla sua capacità di eliminare le cellule morte, si rivela efficace anche per eliminare quelle piccole macchie che si formano in seguito all’esposizione al sole o all’età.

Come eseguire la pulizia con l’olio di cocco?

Il prodotto può essere usato da solo per poter sfruttare al massimo tutte le sue qualità; per l’applicazione è sufficiente strofinare una piccola quantità di olio sulla pelle tuttavia è preferibile usarlo come base per la preparazione di una crema detergente per il viso.

  • Pulizia viso olio di cocco, ingredienti

-150 grammi di olio di cocco
-50 grammi di burro di cacao

  • Pulizia viso olio di cocco, preparazione

1) Versare il burro di cacao in un pentolino e riscaldarlo a bagnomaria fino a farlo sciogliere.

2) Una volta sciolto il burro, aggiungere l’olio di cocco e girare bene con un cucchiaio in legno per mescolare gli ingredienti.

3) Togliete il composto dal fuoco e lasciare riposare per un paio d’ore o fino a quando si sarà solidificato

4) Mettere il prodotto in un contenitore di vetro a chiusura ermetica per conservare la sua efficacia più a lungo.

  • Pulizia viso olio di cocco, applicazione

1) Stendere una discreta quantità di prodotto e strofinare sul viso facendo dei leggeri massaggi circolari

2) Dopo qualche secondo, usare un panno pulito per eliminare le impurità della pelle

Se il composto deve essere usato come crema idratante, basta strofinare i proodotto con leggeri massaggi circolari fino a che la pelle la avrà assorbita del tutto.

Usi alternativi della crema fai da te pulizia viso

Questa crema può essere usatae sulle labbra e può essere persino la base di un esfoliante naturale. In questo caso, sarà sufficiente aggiungere un poco di zucchero di canna per rendere più efficace l’eliminazione delle cellule morte.

È un rimedio efficace contro i piedi secchi e screpolati, basta massaggiarli con una quantità abbondante di questa crema naturale. Le sue proprietà antibatteriche prevengono le infezioni, mentre i suoi oli naturali aiutano a restituire morbidezza alla pelle. Grazie alla forte presenza di vitamina E, può essere considerato un buon rimedio naturale per le macchie del viso più superficiali.

Quale olio di cocco comprare?

Affinché tutte queste proprietà siano efficaci, è bene scegliere un olio di cocco della migliore qualità; è sempre meglio scegliere il cosiddetto “olio extra vergine” o “pressato”, in quanto si tratta di un prodotto più puro rispetto a quelli che vengono raffinati tramite processi chimici.
Evitate sempre di usare quelli idrogenati, dato che non conservano i nutrienti che abbiamo decantato nei paragrafi precedenti

Dove comprare l’olio di cocco?

 

Pubblicato da Anna De Simone il 29 maggio 2016