Gelato fatto in casa con e senza gelatiera

Gelato fatto in casa

Gelato fatto in casa, per gustarlo poi in compagnia leccandosi i baffi, ma anche per passare del tempo rilassandosi, magari con i bambini che apprezzano questo tipo di giochi “creativi” e golosi. Il gelato fatto in casa è un’ottima merenda, soprattutto con la garanzia che gli ingredienti sono sani. Lo amano anche gli adulti, non solo i bambini, e si può così decidere a che gusto crearlo senza alcun limite. Ci si può sbizzarrire con gusti che altri reputano “poco commerciali” ma che noi amiamo. Questo non è che uno dei tanti pregi del gelato fatto in casa.



Gelato fatto in casa senza gelatiera

Basta avere un semplice frullatore e il gelato fatto in casa è fatto, senza la necessità di comprare una gelatiera o di chiederla in prestito ad un amico per soddisfare la propria voglia o golosità. Il gelato fatto in casa alla frutta si prepara con 250 gr di panna liquida, 300 gr di latte e tanta frutta fresca di stagione. Versati il latte e la panna in apposite formine da ghiaccio, mettiamole in freezer per ridurre il volume del contenuto in modo che risulti più facile frullarle.

La frutta va lavata e frullata, intanto, e dopo un’ora, se il latte e la panna sono congelati, possiamo frullare anch’essi per poi ricomporre tutto in un solo contenitore. Altri consigli per il gelato fatto in casa sono nel nostro articolo di approfondimento. Ce n’è per ogni gusto.

Gelato fatto in casa

Gelato fatto in casa con gelatiera

Il gelato fai da te con la gelatiera è comunque semplice da preparare e da ottimi risultati. Ci sono numerosi modelli di gelatiera e l’iter dipende da essi, certo è un acquisto consigliato se siamo degli amanti del genere, perché questo apparecchio non costa molto e rende tutto più semplice.

Gelato fatta in casa torta

Una torta con gelato fatto in casa o con gelato avanzato, magari da una cena della sera prima, è una ricetta semplice da eseguire. Basta fare una semplice torta margherita, soffice e leggera, e poi farcirla in modo multistrato con il gelato. In alternativa con il gelato fatto in casa, avanzato o meno, si può preparare un delizioso budino. Se vogliamo invece stupire, possiamo preparare anche le cialde con cui gustarlo, che siano coni o cialde a coppetta, o alle nocciole. Con il gelato si può anche preparare il gelato biscotto, rigorosamente fatto in casa.

Gelato fatto in casa

Gelato fatto in casa ricette

Le idee per creare dei nuovi gusti di gelato sono infinite e anche molto personali, qualche spunto però, possiamo trarlo da questo libro, in vendita anche su Amazon: “200 ricette di gelati e sorbetti”.

Gelato fatto in casa

Gelato fatto in casa senza panna

Chi ci proibisce di preparare del gelato, in casa, e senza usare la panna? Nessuno, e il risultato ci stupirà. Si possono seguire ricette vegan, senza prodotti e derivati di origine animale e per chi è intollerante al lattosio, e gustare dei gelati sia alla frutta che al cioccolato o al pistacchio. SI può poi usare il latte, ma senza aggiungere la panna, magari sostituendola furbamente con dello yogurt.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Instagram

Ti potrebbe interessare anche 

Pubblicato da Marta Abbà il 15 agosto 2017