Bolletta elettrica, cosa cambia nel 2016

bolletta elettrica 2016

Bolletta elettrica 2016: tutte le novità a partire dal bonus energia, dagli sconti e dai ribassi, senza dimenticare l’introduzione del canone Rai in bolletta elettrica.

A quanti di noi piacerebbe sentire al telegiornale una frase come “A partire dal primo gennaio 2016 è stata abolita la bolletta elettrica e l’energia sarà gratis per tutti”. A me sicuramente! L’unico modo per eliminare la bolletta della luce consiste nell’affidarsi all’energia fotovoltaica, in caso contrario per questo 2016 dobbiamo accontentarci delle riduzioni in programma.

Sì, dopo anni di aumenti, la bolletta elettrica subirà un leggero ribasso con questo 2016 e sono previsti piccoli sconti anche per chi passa alla bolletta elettrica online.

Riduzione dei costi in bolletta luce e gas

Le bollette energetiche, con questo 2016, hanno visto un aggiornamento delle condizioni economiche di riferimento per le famiglie e i piccoli consumatori in regime di tutela. Questa categoria, per il primo trimestre 2016, vedrà una consistente riduzione dei prezzi sulla bolletta elettrica e sulla bolletta del gas.

La riduzione stimata ammonta al – 1,2% per le bollette elettriche e un buon 3,3% sulle bollette del gas. Se vi sembrano percentuali molto basse, consolatevi pensando che alla fine dell’anno arriverete a risparmiare 60 euro in bolletta.

Se volete risparmiare ulteriormente sulle bollette energetiche, vi invito a leggere l’articolo guida Come risparmiare sulla bolletta elettrica.

Bolletta elettrica troppo cara

I consumi che più incidono sulla bolletta elettrica sono quelli legati all’uso dei grandi elettrodomestici energivori: forno e scaldabagno. Se improvvisamente avete iniziato a ricevere bollette molto salate, non escludete la presenza di dispersioni energetiche o l’eventualità che qualcuno possa letteralmente “rubarvi la corrente”. Con questa premessa vi invitiamo ad approfondire gli argomenti leggendo le nostre indicazioni:

Bolletta elettrica online

Come premesso, un piccolo risparmio è previsto anche per chi passa alla bolletta 2.0. Con il 2016 la bolletta della luce sarà più facile da leggere per tutti: sarà costituita da un solo foglio più snello e di facile comprensione. Chi sceglie di ricevere la bolletta elettrica online, rinunciando alla forma cartacea andrà a tagliare i costi di gestione e spedizione. In particolare, per gli utenti in regime di maggior Tutela che scelgono l’addebito della bolletta elettrica sul proprio conto corrente, è previsto uno sconto di circa 6 euro all’anno.

Il canone Rai si paga con la bolletta elettrica

Altra novità che ha fatto molto discutere, è il pagamento del canone Rai 2016 addebitato direttamente sulla bolletta energia. L’importo da pagare del Canone Rai 2016 ammonta a 100 euro.

Il canone Rai 2016 doveva essere inserito nella bolletta elettrica in soluzioni da 10 rate mensili, la prima rata del canone Rai si pagava con il primo bimestre dell’anno…. Purtroppo, a causa di ritardi nella procedura, il pagamento del canone Rai in bolletta elettrica sarà spalmato diversamente e le 10 rate da 10 euro caricate in bolletta sono rimandate per il 2017!

La prima rata del Canone Rai si pagherà a luglio e sarà di 70 euro caricate sulla bolletta elettrica.

Il canone verrà inserito nella bolletta per la fornitura dell’energia elettrica e indicato con voce distinta in modo da esser riconosciuto dagli altri importi caricati in fattura (consumi, iva, costi di gestione…).

Risparmiare sulla bolletta energetica, il Bonus luce e gas 2016

Esiste un bonus gas e luce che consente di ottenere agevolazioni sulla bolletta elettrica così come su quella del gas. Il sostegno è rivolto alle famiglie con difficoltà economiche. Per poter beneficiare del bonus luce e gas 2016 occorre rispettare determinati requisiti di reddito o di nucleo familiare. Per conoscere tutte le condizioni per poter accedere alle agevolazioni e sconti sulla bolletta energetica vi invito a consultare la pagina dedicata Bonus luce e gas 2016.

—-

L’Autore
Se vi è piaciuto questo articolo potete seguirmi su Twitter, aggiungermi su Facebook, tra le cerchie di G+ o vedere i miei scatti su Instagram, le vie dei social sono infinite! :)

Pubblicato da Anna De Simone