Ravioli con spinaci, la ricetta

ravioli con spinaci

Se amate la pasta ripiena fatta in casa, i ravioli non potranno mai deludervi soprattutto se come ripieno usiamo ingredienti salutari e saporiti come per esempio gli spinaci e la ricotta. Con la preparazione di questo piatto si riscoprono i sapori genuini della pasta fatta in casa; la pasta sfoglia fatta in casa è qualcosa di veramente raro nelle nostre cucine, non si ha tempo e si preferisce comprare la pasta fresca ai supermercati!

E cosa dire del ripieno? Tutti ingredienti che fanno bene alla salute! Gli spinaci infatti hanno proprietà nutrizionali e benefiche notevoli tanto da occupare una posizione rilevante nella classifica degli alimenti più salutari per il nostro organismo.
Al momento dell’acquisto, prestate attenzione alla freschezza degli spinaci, quando sono un po’ vecchi contengono i nitriti che hanno effetti nocivi: preferite quelli di provenienza biologica poi verificatene il colore che deve essere di un bel verde uniforme, senza parti giallognole e con gambi duri e forti. Per essere certi della genuinità degli spinaci potete anche coltivarli. Per approfondimento vi rimandiamo alla lettura dell’articolo “Come coltivare gli spinaci”

Ravioli con spinaci, ingredienti per 4 persone

  • 500 grammi di farina tipo 00
  • 40 grammi di burro
  • 250 grammi di ricotta
  • 4 uova biologiche
  • 250 grammi di spinaci freschi oppure congelati
  • Qualche foglia di salvia
  • Parmigiano q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Ravioli con spinaci, preparazione della pasta sfoglia

  1. Versate in una terrina la farina, le uova e l’acqua poi amalgamate il tutto con le mani fino ad ottenere la necessaria consistenza
  2. Fatto ciò, impastate la sfoglia sull’asse di legno e tiratela in due sfoglie non troppo sottili
  3. Ravioli con spinaci, preparazione ripieno
  4. Versate in una terrina la ricotta e gli spinaci precedentemente lavati e tritati poi mescolate gli ingredienti per bene, aggiungendo un pizzico di sale e di pepe

Ravioli con spinaci, farcitura

  1. Disponete il ripieno a mucchietti sopra una delle due sfoglie e coprite con l’altra comprimendo la pasta intorno ad ogni mucchietto
  2. Ritagliate i ravioli con la rotellina dentata o un copa-pasta poi metteteli a cuocere in abbondante acqua salata e bollenteScolate i ravioli quando salgono a galla (dopo circa 3 minuti)
  3. Disponete i ravioli in una padella antiaderente dove precedentemente è stato fatto sciogliere il burro
  4. Aggiungete la salvia fresca, il parmigiano e il pepe e saltate i ravioli a fuoco moderato

Ecco pronti da servire in tavola i vostri ravioli con spinaci fatti in casa.

Per approfondimento vi consigliamo la lettura dell’articolo “Ripieno per ravioli, le ricette”

Pubblicato da Anna De Simone il 7 maggio 2015