Polpette vegetariane e vegane

polpette vegetariane vegane

Polpette vegetariane e vegane: ricette delle polpette di verdure vegetariane e vegane (senza uova e formaggi). Polpette vegetariane da fare al forno o da friggere.

Tutti sappiamo di quanto fanno bene (e quanto possono essere saporite!) le verdure… ma in questo articolo non vi proponiamo solo polpette di verdure, le nostre polpette vegetariane e vegane, non sono fatte solo di verdure… anche legumi e cereali! Ecco alcune deliziose ricette di polpette vegetariane e vegane.

Polpette vegetariane: polpette di bulgur e quinoa

Queste ricette sono deliziossissime! Le ho preparate in prima persona sia la versione vegetariana, sia quella vegana, cioè senza uova e formaggi. Nella versione vegana (polpette senza uova) a fare da collante tra i vari ingredienti ci pensano le zucchine!

Gli ingredienti per la versione vegetariana:

  • un uovo
  • 160 grammi di bulgur e quinoa
  • 60 gr di parmigiano grattugiato
  • pan grattato per impanare
  • sale e pepe quanto basta

Fate cuocere il bulgur e la quinoa contestualmente (personalmente ho usato una confezione di bulgur e quinoa rossa premiscelata). Al termine della cottura, fate intiepidire e aggiungete tutti gli altri ingredienti fatta eccezione per il pan grattato che lo userete per impanare le vostre polpette vegetariane. Le polpette, così preparate, sono pronte per la cottura in forno o la frittura. Se decidete di cuocere in forno, preriscaldatelo a 160° e tenetele per 15-20 minuti, meglio se in modalità ventilata. Mi raccomando di usare la carta da forno!

Polpette vegane: polpette di bulgur e quinoa

Gli ingredienti per la versione delle polpette vegane:

  • 160 grammi di bulgur e quinoa
  • 2 zucchine
  • prezzemolo tritato fresco
  • olio extravergine di olive
  • sale e pepe
  • pan grattato per l’impanatura

#quinoa rossa, #bulgur e #zucchine

Una foto pubblicata da Anna De Simone (@annadesi) in data:

L’unica differenza: tritate finemente le zucchine (se preferite delle polpette più omogenee, solo la polpa, riservandovi la parte verde per una tempura di verdure o un risotto) e fatele rosolare in una padella antiaderente con un filo d’olio. Per il resto, il procedimento è identico a quanto visto per la versione vegetariana.

Polpette vegetariane: crocchette di melanzane e patate

Ingredienti:

  • 300 grammi di melanzane
  • 350 grammi di patate
  • 100 grammi di grana grattugiato
  • 2 uova
  • 5 cucchiai di farina
  • sale e pepe quanto basta
  • pan grattato per impanare
  • olio extravergine di oliva per la cottura
  • aglio (opzionale)

Polpette vegane: crocchette di melanzane e patate

Nella versione vegana (polpette senza uova) vi basterà omettere uova e formaggio sostituendo questi ingredienti di derivazione animale con quattro cucchiai di besciamella vegetale. Per il resto la ricetta resta invariata.

Procedimento:

Lessate le patate.

Lavate le melanzane. Sbucciatele e tagliatele a cubetti. In un’ampia padella, fate imbiondire le melanzane con un filo d’olio extravergine di oliva. Se lo preferite, in questa fase, aggiungete dell’aglio tritato.

Quando le patate si saranno raffreddate, sbucciatele e schiacciatele con uno schiacciapatate. In una terrina, aggiungete le patate amalgamate le melanzane a dadini aggiungendo un uovo (in caso delle polpette vegetariane o la besciamella vegetale in caso di ricetta senza uova). Amalgamate bene, aggiungete il grana e regolate di sale. Se il composto risulta troppo liquido, regolate la consistenza con del pan grattato.

Formate le classiche crocchette e impanatele sfruttando una miscela data da pan grattato e farina (meglio se farina di mais che è anche senza glutine). Nella panatura delle crocchette vegetariane, aggiungete anche l’uovo battutto; praticamente dovete passare le polpette prima nella farina, poi nell’uovo e infine nel pan grattato.

Le polpette così ottenute, potranno essere fritte oppure cotte al forno, meglio se ventilato. Regolate la temperatura a 160 °C per 15 – 20 minuti, non dimenticate la carta da forno!

Ricette di polpette vegetariane e vegane:

Ricette gustose e già testate:

Pubblicato da Anna De Simone il 23 giugno 2016