Migliore impastatrice, le opinioni degli esperti

Migliore impastatrice

Migliore impastatrice: ecco le opinioni degli esperti sui criteri per scegliere la migliore impastatrice da usare in casa.

La migliore impastatrice da usare in casa è sicuramente quella che presenta il braccio meccanico a movimento orbitale. Dove, cioè, il braccio meccanico ruota sia su se stesso che lungo una circonferenza immaginaria, raggiungendo ogni punto della ciotola. In questo modo, l’impasto tende a incorporare ossigeno e non si generano troppi residui.

La migliore impastatrice non è quella professionale

Chi cerca un’impastatrice professionale deve sapere che questi strumenti sono “sopravvalutati”, forse anche per il prezzo! Le impastatrici professionali nascono per processare 40 – 60  e anche più di 90 kg d’impasto alla volta. Hanno un motore potentissimo in grado di funzionare, no stop, per diverse ore…. In casa tutto questo non serve! In casa serve la migliore impastatrice adatta al fabbisogno di una famiglia che… anche quando mangiona, non consumerà mai 90 kg di impasto (da far poi lievitare!).

Per le vostre curiosità sulle impastatrici professionali vi rimandiamo all’articolo “Impastatrice o planetaria” dove mettiamo a confronto le impastatrici orbitali a quelle con bracci tuffanti, a forcella o a spirale, che sono le impastatrici professionali più diffuse nei laboratori di pasticceria e di cucina. Non manca una sezione dettagliata dedicata al prezzo d’acquisto delle impastatrici professionali. Dopo questa doverosa premessa sulla sopravvalutazione delle impastatrici professionali, parliamo della migliore impastatrice per uso domestico.

La migliore impastatrice dovrebbe durarti tutta la vita

La migliore impastatrice si dovrebbe scegliere solo una volta nella vita! Infatti dovrebbe essere così resistente da fornirvi impasti perfetti, ben amalgamati e con una buona incorporazione d’ossigeno. In più, la migliore impastatrice dovrebbe essere a lunga durata.

Purtroppo, la gran parte di impastatrici che troviamo in commercio è dotato di motore a presa indiretta. Questo motore eroga energia a una serie di ingranaggi collegati al braccio meccanico. Tali ingranaggi tendono a usurarsi molto velocemente e danno vita a un prodotto dispendioso sia da un punto di vista economico (si può rompere facilmente e si usura facilmente) sia da un punto di vista energetico (questi motore consumano più energia). I motore a presa indiretta, infatti, ti costringono a scegliere una impastatrice da almeno 1000 watt per poter processare 4 – 5 kg d’impasto. Le impastatrici con motore a presa indiretta faticano quando dovete usarle per più di 20 minuti e per questo sono soggetti a rotture.

Per fortuna, un’impastatrice professionale domestica dovrà essere dotata di motore a presa diretta. Le impastatrici con motore a presa diretta sono più costose ma… E’ importante non lesinare sul prezzo d’acquisto se desiderate un prodotto che possa durarvi a lungo e regalarvi ottime prestazioni.

Migliore impastatrice, opinioni

Come già specificato nell’articolo-guida su come scegliere l’impastatrice, tra le migliori impastatrici a presa diretta vi segnaliamo il modello KMX 51 G della Kenwood proposto su Amazon al prezzo promo di 319 euro con spese di spedizione gratuite. Secondo le opinioni degli utenti che hanno già usato questa macchina (e anche secondo la mia) si tratta di un ottimo prodotto.

Link utili da Amazon: kMix KMX 50 Red

Il modello in questione è in metallo leggero (alluminio pressofuso) presenta ciotola in acciaio o vetro temprato trasparente (a scelta dell’utente). Il motore a presa diretta ha una potenza di 500 watt. Offre 6 velocità e può impastare 5 kg d’impasto.

Offre ganci e fruste a filo, a foglia e il classico gancio impastatore. Altri accessori si possono comprare a parte per rendere l’oggetto più completo, per esempio, personalmente l’ho associata a una trafila per fare la pasta in casa e mi trovo molto bene. La ciotola dispone di coperchio para-spruzzi e nei negozi di elettronica (Euronics, Trony…) è proposta spesso in offerta al prezzo di 390 euro. Il suo prezzo di listino è 429 euro.

Dato che i prezzi vengono sempre aggiornati, prima dell’acquisto speculate un po’ per ottenere il prodotto al prezzo migliore!

 

Pubblicato da Anna De Simone il 6 marzo 2017