Labrador nero

cane labrador nero

Partiamo dalle caratteristiche. Il labrador è un cane di taglia medio-grande con un peso ideale, per i maschi, di 29-40 kg e per le femmine di 25-34 kg. Le linee guida per l’altezza variano, in media i maschi sono alti 56/58 cm. Presentano un atesta larga, solida, con tartufo ampio e dentatura a forbice. Il tartufo, nella razza del labrador, deve essere di colore nero quando il cane è nero. Il tartufo è nero se il cane è giallo marrone quando il colore del mantello è cioccolato.

Come è chiaro, le linee guida per le tonalità del tartufo e del manto sono molto severe. Abbiamo, infatti:

  • Labrador giallo o champagne (nelle varie sfumature, dal quasi avorio in quello che è volgarmente chiamato labrador bianco al manto color “miele” fino al labrador rosso-volpe)
  • Labrador nero
  • Labrador cioccolato (chocolate o marrone, da castano a marrone scuro)

Il colore ammesso, nel caso del labrador nero, è un nero solido e uniforme.

Labrador con macchia bianca

Per la determinazione della razza è ammessa una macchia bianca a livello del petto ma solo di dimensioni contenute, inferiori a quelle di una moneta di due euro. Occasionalmente, i labrador possono mostrare una piccola quantità di pelo bianco sul petto, sulle zampe e sulla coda. Queste macchie bianche non precludono la purezza della razza, tuttavia sono discriminanti in quanto il cane potrebbe non essere ammesso al determinate competizioni di bellezza.

Nella stessa cucciolata, potrebbero essere prodotti Labrador di colori diversi. Il colore del mantello di un Labrador Retriver è legato principalmente a tre geni. Nei labrador neri è presente un allele dominante nel cosiddetto “locus K”.

Labrador grigio (silver)

E il labrador grigio? In realtà, nella razza Labrador Retriver non è ammesso il colore grigio o Silver. Quindi chiariamo subito che il labrador Silver non può essere concepito come una variante del manto nero.

Molti allevatori propongono la vendita di labrador silver labrador grigio come razza Labrador Retriver.

Labrador Nero

Il Labrador nero è indubbiamente un cane affascinante. Per comprenderne la bellezza, ti basterà sapere che il primo cane ad apparire sulla copertina di Life Magazine è stato proprio un Labrador Retriver nero chiamato Blind of Arden. La rivista, con in copertira il Labrador Retriver nero, è stata diffusa con il numero del Life Magazine del 12 dicembre 1938.

La storia del Labrador nero è molto antica anche se questa tonalità di manto è arrivata alla ribalta molto tardi. Gli allevatori inglesi hanno prestato molta attenzione al colore nero del mantello solo intorno agli anni ’70.

Labrador retriever nero

Come in tutte le altre varianti del mantello, anche nel cane Labrador nero  il pelo del deve essere corto e denso, ma non liscio. Per quanto riguarda il carattere e il temperamento, il Labrador nero proprio come qualsiasi Labrador Retriver è di natura estroversa: è un cane gentile, socievole, affettuoso  e con un olfatto molto spiccato.

Labrador sono conosciuto come cani intelligenti e adatti a una grande varietà di ruoli: l’addestramento del labrador può essere molto eterogeneo. Ci sono Labrador da salvataggio, cani Labrador addestrati per rilevare i segni di un incendio doloso, labrador usati per il recupero di persone e oggetti… In più hanno la reputazione (meritata) di essere ottimi cani di famiglia.

labrador nero

Alcune linee sono state selezionate per ricevere determinati addestramenti. Tra i Labrador, infatti, non mancano varietà particolarmente veloci e atletiche.

A causa del loro temperamento vivace, curioso e ricco di entusiasmo, si consiglia un addestramento al guinzaglio.

Il labrador nero non è territoriale e, come gli altri Labrador Retriver, tende a essere silenzioso: abbia solo in caso di rumori improvvisi provenienti da una fonte sconosciuta.

I Labrador sono intelligenti

Se cerchi un cane intelligente, il Labrador è quello giusto. Secondo la classifica di Stanley Coren, i Labrador sono annoverate tra le 10 razze di cani più intelligenti.

Per questo motivo, il Labrador Retriver può essere usato come cane per l’assistenza alla disabilità. Ti basterà pensare che circa il 60-70% dei cani guida usati dai non vedenti canadesi è di razza Labrador. Altre razze comuni di cane guida sono il Golden Retriver e il Pastore Tedesco.

Labrador nero: prezzo

Il prezzo di un cane Labrador può variare di molto. Per farti un’idea, puoi dare un’occhiata agli annunci assicurandoti della presenza di un Pedigree. Molti allevatori propongono Labrador neri al prezzo di compreso tra i 800 e 1600 euro.

Pubblicato da Anna De Simone il 6 ottobre 2018