Dispositivi GPS per Biciclette

GPS per biciclette: meglio un navigatore specifico per ciclisti o lo smartphone? Prezzi e modelli dei navigatori GPS per biciclette e confronto con App e craddle per smartphone.

I ciclisti non si fanno mancare proprio nulla, da smartphone super accessoriati ai sistemi GPS con gli itinerari per biciclette. Oggi parleremo proprio di questi. Esistono numerosi sistemi GPS per biciclette, il ciclista non dovrà fare altro che selezionare la meta e il navigatore suggerirà vari percorsi tenendo conto sia delle piste ciclabili che di altri sentieri. I dispositivi GPS per biciclette più completi dispongono di mappe preinstallate che illustrano e guidano il ciclista attraverso tutti i percorsi ciclabili europei, in più  tengono traccia dei traggitti effettuati e forniscono aggiunte.

Tra i sistemi GPS per biciclette più datati abbiamo i navigatori CycloSeries, i due modelli si chiamano “Mio Cyclo 300″ e “Mio Cyclo 305″ e si comprano con un budget inferiore ai 200 euro. Il modello più performante, il Mio Cyclo 305, può interfacciarsi con il sensore ANT+ con cardiofrequenziometro integrato.

Non sono rari i GPS per biciclette in grado di interfacciarsi a diversi sensori, sia per monitorare le funzioni biometriche del ciclista, si per leggere potenza, velocità, calorie bruciate… Sfruttando il sensore cadenza-ruota, per esempio, non si perderà nemmeno un dettaglio sull’andamento della bici e del ciclista e si avrà un costante monitoraggio di ogni pedalata con frequenza dei battiti cardiaci, calcolo delle calorie bruciate, organizzazione dell’allenamento e così via.

Navigatori GPS bici Garmin

Tra i navigatori GPS per biciclette più affidabili citiamo i prodotti della Garmin. La casa, specializzata in sistemi di navigazione satellitare, ha creato un modello per ogni esigenza e dai prezzi più disparati. Si parte dai 100 euro per i modelli più datati fino a superare i 400 euro per quelli più innovativi e completi. Per farsi un’idea di cosa aspettarsi da un Garmin GPS bicicletta vi segnaliamo i modelli dal miglior rapporto qualità prezzo.

navigatore gps bici garmin

Garmin Edge Touring Navigatore per ciclisti 

Questo navigatore GPS per bicicletta è proposto su Amazon al prezzo di 202,06 euro. E’ piuttosto completo: precaricato l’untente troverà le mappe dell’Europa e, nello strutturare un itinerario, potrà scegliere fino a tre opzioni di percorso. In qualsiasi momento sarà possibile scaricare nuove mappe e percorsi e conservare uno storico delle proprie avventure in bici: grazie al ConnectTM o Adventures, i ciclisti potranno condividere sui social network i percosi compiuti. Le mappe sono correlate dai Punti di interesse specifici per ciclisti.

Grazie al dispositivo è possibile calcolare il dislivello percorso, tenere traccia della velocità media, tempi di percorrenza, km percorsi… Tutte le attività registrate dal dispositivo possono essere scaricate su PC, smartphone o tablet.

Link Utili: Garmin Edge Touring Navigatore

Garmin Edge Explore 1000 – GPS per bici

Si tratta del modello top di gamma di casa Garmin. Si interfaccia allo smartphone segnalando eventuali chiamate, sms… dispone di diverse funzioni come il meteo o l’invio automatico di un messaggio di emergenza in caso di incidente.

Con questo dispositivo, l’indicazione della pendenza è in tempo reale e funziona anche sotto i 5 km/h (al contrario della versione Edge Explore 800).

Il dispositivo offre delle funzioni che consentono di competere con partner virtuali e condividere sui social network i propri itinerari di viaggio. Come anticipato in premessa, i navigatori GPS per ciclisti possono interfacciarsi ad altri sensori. In particolare, l’Edge Explore 1000, con l’apposito sensore, può restituire in tempo reale i dati circa la potenza della pedalata e può collegarsi con un radiocomando per il cambio videate.

Link Utili: Garmin Edge Explore 1000

Quando si parla di dispositivi tecnologici, i prezzi più competitivi (e bassi) si trovano sul web. Per chi non ha mai fatto acquisti online, Amazon è il portale giusto per iniziare: sicuro, puntuale, affidabile e competitivo. Su Amazon, il Garmin Edge Explore 1000 è proposto al prezzo di 406,96 euro con spese di spedizione gratuite. Nella confezione d’acquisto, in dotazione, avrete la staffa per manubrio, il telecomando Edge, una custodia in silicone, il supporto del navigatore GPS e un cavo micro-USB per ricaricare il dispositivo.

Gps per ciclisti, vale la pena averlo?
GPS VS APP su Smartphone

Con l’avvento degli smartphone e delle relative app specializzate ci si può chiedere se vale davvero la pena acquistare un gps per biciclette.

La risposta varia in base alle esigenze e alle aspettative di ciascun ciclista, bisogna però tenere conto di tre dati oggettivi:

  • resistenza del dispositivo
  • ingombro del dispositivo e del suo supporto
  • durata della batteria

La maggior parte di gps per biciclette è stato progettato per resistere alla pioggia e agli urti, cosa che gli smartphone possono garantire solo con un’apposita custodia. Certo, l’ultimo iPhone 7 così come i Sony e i Samsung precedenti sono resistenti all’acqua ma non certo agli urti. Inoltre, i gps per biciclette sono molto più leggeri e possono essere fissati al manubrio della bicicletta con supporti molto compatti. I supporti per smartphone da bicicletta sono leggermente più ingombranti… di contro, c’è da dire che il display di uno smartphone è più ampio!

Il terzo punto riguarda la gestione degli accumulatori, gli smartphone hanno un drammatico problema: la durata della batteria cala drasticamente se il dispositivo è sollecitato con costate attività, soprattutto se questa prevede l’uso del gps e l’illuminazione costante del display. Per ovviare a tale problema ci vorrebbe qualcosa in più di una batteria d’emergenza, anche perché gli stand di supporto per smartphone da bicicletta non danno la possibilità di agganciare un piccolo caricabatterie usb!

supporto smartphone per bici

In ogni caso, chi non teme di sciupare il proprio smartphone può cimentarsi in un test personale! Un tentativo costa pochissimo, almeno sul fronte App! Si può sempre provare, in via preliminare, un’applicazione per la navigazione GPS per ciclisti come RoadBike Pro. Se il tentativo dovesse fallire si proseguirà con l’acquisto del GPS.

Se state cercando un buon supporto smartphone per bicicletta, un’ottima soluzione è l’OSO Cyclomount Craddle che si compra su Amazon con 19,90 euro e spese di spedizione gratuita. Il Craddle è molto affidabile e conta eccellenti esperienze da parte dei ciclisti che hanno avuto modo di testarlo in prima persona. La tripla guarnizione del supporto che va fissato al manubrio salvaguardia la finitura della vostra bicicletta senza compromettere l’ultimo strato di vernice e soprattutto senza creare attrito o vibrazioni nelle discese o nei sentieri sterrati.

Link utili: OSO Cyclomount Craddle

Pubblicato da Anna De Simone il 8 settembre 2016