Fiori di stoffa fatti a mano

Fiori di stoffa fatti a mano

Fiori di stoffa fatti a mano, sono dolci e duraturi, affatto impersonali e freddi come possono apparire quelli di plastica o di materiale sintetico. E’ divertente, crearli, sbizzarrendosi con le forme e i colori. Possiamo iniziare dai dei timidi Fiori di stoffa fatti a mano per bomboniere o per abbellire un pacchetto regalo per poi arrivare a decorare interi abiti, tende, tovaglie e tutto ciò che vuole fiorire anche fuori stagione.



Fiori di stoffa fai da te: come farli

Non è banale ma neanche una pratica riservata agli addetti ai lavori di ricamo e artigiani, quella del fare Fiori di stoffa fatti a mano, basta munirsi di pazienza e di tempo, anche di un buon libro o delle indicazioni di un tutorial. Se ne trovano on line, video o scritti, che passo a passo ci guidano e ci iniziano. Poi impareremo a procedere da soli e a disubbidire creando fiori unici e inimitabili.

Fiori di stoffa per abiti

Dai jeans ai maglioni, da una felpa ad una gonna, tutti i capi di abbigliamento che ci appaiono banali possono avere una nuova vita se decorati con Fiori di stoffa fatti a mano. Spesso si usa il feltro essendo un tessuto che si presta poi all’applicazione su vestiti come anche su borse e zaini.

Leggero e impermeabile, il feltro poco sporchevole, le macchie non lo rovinano ma, elemento che lo fa preferire a quasi ogni altro tessuto, non ci obbliga a cucire. Si può infatti utilizzare con ottimi risultati, la colla a caldo, unendo con un gesto e una pistola pezzi di stoffa di vario colore. Si inizia con dei cartamodelli che ci indicano come ritagliare il tessuto da unire, secondo il gusto.

fiori di stoffa fatti a mano

Fiori di stoffa per abiti da sposa

Per gli abiti da sposa è necessario fare più attenzione quando si creano Fiori di stoffa fatti a mano perché si tratta di fiori speciali, eleganti, estremamente delicati e di solito di colori vivaci ma anche adatti alla solennità del momento. Le materie prime da cui partire sono il raso, la seta, lo chiffon, l’organza oppure lo stesso velo che si usa per le bomboniere.

I colori più spesso selezionati per questo genere di Fiori di stoffa fatti a mano sono il rosa e il giallo, oppure l’arancione, ma nessuno ci vieta di optare per il celeste o per il lilla. Armati di forbice, candela e di cartamodelli che ci guidino nelle forme del fiore, e magari anche di qualche perlina, possiamo procedere nel realizzare dei bellissimi Fiori di stoffa fatti a mano

fiori di stoffa fatti a mano

Fiori di stoffa shabby

Lo stile shabby, per chi non lo sapesse, è il finto trasandato che poi si scopre essere più chic del vero chic. I Fiori di stoffa fatti a mano shabby, quindi, possono essere di stoffa come di nastro, l’importante è che non siano troppo pieni di perline e nemmeno di colori troppo delicati.

Ottimo il giallo e l’arancio, meno il rosa. Il lilla solo se carico. I petali devono essere di forme irregolari e con i bordi anche arricciati. Se vogliamo esagerare con l’originalità, possiamo creare delle sfumature shabby facendo annerire parti di gambo o di petalo col fuoco.

fiori di stoffa fatti a mano

Fiori di stoffa per bomboniere

Per le bomboniere, i Fiori di stoffa fatti a mano possono essere simili a quelli pensati per il vestito da sposa, con gli stessi materiali e le stesse sfumature, ma non è detto che debba essere così. Possiamo improvvisare delle differenti decorazioni con colori meno sobri e più coraggiosi, unendo gamme diverse di blu o di viola, abbinati a nastri gialli e arancioni. Sono bomboniere che danno del’occhio ed è bene che sia così per un giorno speciale.

Fiori di stoffa per tende

Sulle tende i Fiori di stoffa fatti a mano non devono essere troppo pesanti e vanno applicati con molta attenzione perché non devono rovinarle o creare asimmetrie sgradevoli. In base al tessuto delle stesse tende dobbiamo scegliere quale usare per i fiori in modo che questi ultimi non pesino.

Lo stesso vale per i colori, dando una occhiata anche a quello presenti nella stanza, ed è bene che non siano di tinte troppo scure perché potrebbero creare sgradevoli effetti di controluce quando il sole batte sulle tende. Su quelle del bagno meglio l’azzurro, in soggiorno consiglio Fiori di stoffa fatti a mano gialli, per le camere lilla, rosa o arancioni.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Pinterest

Vi potrebbero interessare anche:

Pubblicato da Marta Abbà il 15 gennaio 2017