Custodie per iPad, le ecochic!

L’iPad è un dispositivo delicato, meglio non graffiare il dispay ne’ rovinare la scocca posteriore. Ecco perché ci vogliono custodie protettive e case ad hoc. In commercio esistono svariati modelli di custodie per iPad, in questo contesto non mancano quelle green. Il mercato delle custodie per iPad può coinvolgere addirittura una falegnameria oppure… le case cinematografiche!

E’ ciò che accade con le custodie per iPad Aire,  le custodie sono realizzate con le locandine originali dei film. Le custodie per iPad sono flessibili, durevoli, leggere e resistenti. Ogni modello è unico e costa all’incirca 30 euro. Un’ottima idea per ridurre la produzione di rifiuti e valorizzare il riciclaggio.

GUARDA LE FOTO DELLE CUSTODIE PER iPAD

Chi vuole aiutare l’economia nostrana può puntare a custodie per iPad Made in Italy, tra queste segnaliamo le cover naturali con bottone in madreperla, lana merino e feltro chic. Le cover per iPad sono proposte da Anycast Solutions, azienda italiana specializzate nello sviluppo di accessori hitech.

I più esigenti potrebbero apprezzare custodie per iPad che integrano moduli fotovoltaici. Così l’iPad può contare anche su un’esclusiva cover che integra sia pannelli solari che tastiera, si chiama Solar Keyboard Folio e costa 130 euro.

Chi ama lo stile classico e il design minimale, non può non apprezzare la custodia per iPad realizzata da Shane e Drew, due designer appassionati di tecnologia all’avanguardia e sostenibilità. La custodia traveste l’iPad in un vecchio diario, in più dispone di una struttura che serve ad amplificare naturalmente il suono in uscita dalle casse del dispositivo.

GUARDA LE FOTO DELLE CUSTODIE PER iPAD

Tra le custodie per iPad più belle figura la cover Miniot Mk2, un case dal carattere emotivo e… realizzato a mano. L’accessorio presenta un design a cerniera che permette alla cover di arrotolarsi su sè stessa e dispiegarsi. Quando è arrotolata funziona come “supporto a tenda” per l’iPad. I prezzi oscillano in base alla qualità del legno utilizzata, per una custodia in ciliegio si parla di 69 euro.

Pubblicato da Anna De Simone il 6 giugno 2013