Come fare il risotto al rosmarino

risotto al rosmarino

Come fare il risotto al rosmarino: la ricetta tradizionale del gustoso risotto al rosmarino, un piatto semplice ma pieno di gusto.

La ricetta del risotto al rosmarino è originaria delle colline della Valpolicella, in Veneto. E’ vero, tutti associano Valpolicella alla polenta ma di questa zona sono originarie diverse ricette anche a base di tartufo nero, aringa o lumache!

Per le sue origini, consigliamo di accompagnare il risotto al rosmarino con un buon bicchiere di vino rosso, magari proprio il Valpolcella DOC.

Come fare il risotto al rosmarino, gli ingredienti
La ricetta prevede, per quattro persone:

  • 360 grammi di riso vialone nano
  • 1 mazzetto di rosmarino fresco
  • 3 cucchiai di formaggio da spalmare/morbido
  • 1/2 bicchiere di vino rosé
  • brodo vegetale caldo
  • olio extra vergine d’oliva
  • 1 piccolo scalogno
  • sale e pepe quanto basta
  • parmigiano grattugiato quanto basta
  • scorza di limone per guarnire

Tra gli ingredienti base per la preparazione del risotto al rosmarino abbiamo indicato il riso vialone nano per le sue caratteristiche: è perfetto per la preparazione dei risotti! Si tratta di una varietà di riso semifino, i suoi chicchi hanno forma tondeggiante s ono di media grandezza (lunghi 5-6 mm). Questo riso cuoce in 14 minuti.

Come fare il risotto al rosmarino, la procedura

  1. Lavate le foglie di rosmarino e con una mezzaluna, sminuzzatele.
  2. Preparare il brodo vegetale.
  3. In una padella a parte, fate tostare a fiamma viva il riso.
  4. In un’altra padella, fate soffriggere lo scalogno tritato con un filo d’olio evo.
  5. Aggiungete il riso tostato nella padella con il soffritto, mescolate.
  6. Fate sfumare con il vino rosé.
  7. Coprite con il brodo e fate cuocere per circa 10 minuti.
  8. Aggiungete il rosmarino e terminate la cottura.
  9. A cottura ultimata, quando il brodo sarà evaporato, aggiungete il formaggio morbido.
  10. Aggiungete il pepe e il sale.
  11. Impiattate e guarnite con un ramoscello di rosmarino, del parmigiano e una scorza di limone non trattato.

Chi ama il riso nano Vialone, la cucina tradizionale veneta e predilige i risotti a base di verdure, può trovare molto interessante la ricetta del classico Risotto veneto con radicchio, asiago, cipolla rossa e grana padano grattugiato. Per l’intera ricetta vi rimandiamo all’articolo intitolato Come fare il risotto veneto.

Altre ricette con il rosmarino:
Come fare la focaccia al rosmarino

Pubblicato da Anna De Simone il 9 febbraio 2015