Illuminazione da giardino, le soluzioni

come illuminare giardino

Chi è a caccia di soluzioni per l’illuminazione del giardino troverà pane per i suoi denti in questa pagina: una selezione delle migliori soluzioni per illuminare il giardino a basso costo.

Sistemi di illuminazione da giardino 

Illuminazione giardino, le varie necessità
Possono essere diverse le necessità degli utenti e per ogni bisogno il mercato propone prodotti ad hoc. L’illuminazione da giardino può essere spinta da diverse necessità:

  • luce di cortesia, necessaria per illuminare il portico, il citofono, l’ingresso…
  • traccia-sentieri, si tratta di luci non molto potenti che servono giusto a illuminare un vialetto
  • lampioni da giardino, veri e propri impianti d’illuminazione per esterni
  • illuminazione da giardino decorativa, perfetta per feste, cene tra amici

Le spese legate all’illuminazione da esterno sono tre:
-elaborazione dell’impianto elettrico
-montaggio
-acquisto di lampade, lampioni e supporti

E’ chiaro, da un lato dovrete provvedere a predisporre l’impianto elettrico e il montaggio, dall’altro dovrete acquistare lampade, supporti, lampioni e eventuali apparecchi (timer, sensori di movimento, moduli fotovoltaici…). Chi sceglie soluzioni per illuminare il giardino con energia solare dovrà spendere qualcosa in più per l’acquisto dei lampioni ma taglierà le spese per realizzare l’impianto elettrico in giardino.

Per il montaggio, potete avvalervi del fai da te e seguire le nostre istruzioni contenute nell’articolo-guida Come installare un lampione da giardino.

Illuminazione giardino: i tracciasentieri 
Sono la soluzione d’illuminazione esterni più economica. Ne esistono di ogni forma, dimensione e colore. I più pratici sono i tracciasentieri a energia solare che, oltre a non richiedere un impianto elettrico, si installano con estrema semplicità: vanno fissati a bordo strada con appositi sistemi di ancoraggio. Per i prezzi e i modelli vi rimandiamo alla nostra galleria fotografica dedicata all’illuminazione per sentieri e vialetti. Illuminazione giardino: tracciasentieri. La galleria vi mostrerà modelli a energia solare e modelli da collegare alla rete elettrica.

GUARDA LE FOTO DELL’ILLUMINAZIONE DA GIARDINO – I TRACCIASENTIERI

Illuminazione giardino: i faretti 
I faretti possono essere usati singolarmente o a serie per illuminare aree più estese. In commercio è facile trovare faretti a energia solare con timer e/o sensori di movimento. L’unico sconveniente dei faretti è che di solito non presentano staffe pertanto, chi non deve montarli sulle pareti, dovrà predisporre un apposito paletto. Tutte le informazioni sui faretti per l’illuminazione da esterni sono contenute nel nostro articolo Lampioni da giardino a energia solare.

Illuminazione giardino: i lampioni 
I classici lampioni sono una soluzione evergreen per illuminare il giardino di casa. In commercio esistono lampioni di ogni forma e stile. Chi intende illuminare il giardino con lampioni, oltre alla spesa d’acquisto, dovrà preventivare una spesa per il montaggio e per la messa a punto di un impianto elettrico.

Illuminazione giardino: il pergolato 
Chi ha un pergolato può sfruttare tutte le soluzioni appena elencate oppure può illuminare l’ambiente con una semplice lampadina alloggiata in un portalampada. Quella del portalampada è una soluzione pratica ed economica, perfetta per ogni stile d’arredo. Un portalampada si compra con pochi euro e l’intensità luminosa dipende dal tipo di lampadina. Per pergolati di media grandezza che non hanno altra fonte luminosa, si consiglia una lampadina a LED da 3.500 lumen, per i pergolati grandi è possibile impiegare più lampadine disposte in diverse posizione.

Pubblicato da Anna De Simone il 10 febbraio 2015