Cani adatti alla corsa

Cani adatti alla corsa

Cani adatti alla corsa: quali sono i cani running più resistenti e adatti a fare sport. Guida per iniziare a correre con il cane e consigli utili.

I cani, in genere amano correre, divertirsi e giocare con il proprio padrone. Eppure non tutti i cani sono adatti alla corsa, specialmente se si desidera portarli a fare running.

Prima di condurre il cane a fare attività fisica e correre insieme a voi, oltre alla razza, bisogna considerare alcuni fattori molto importanti: come l’età, patologie fisiche debilitanti, e la mole del cane.

Per i cani in buona salute invece, la corsa può essere un buon modo per legarsi all’animale e creare con lui un forte legame affettivo. Alcune razze canine sono maggiormente predisposte all’attività fisica e alla corsa, specialmente quando questa caratteristica è parte integrante del carattere del cane.

Anzi, alcuni cani hanno bisogno del movimento e di momenti dedicati allo sport, in quanto la troppa sedentarietà potrebbe fargli male o nuocere alla felicità del cane. Queste razze si adattano dunque alla vita con un padrone agile e che ama lo sport e il running. Quali sono però le principali razze di cani adatte alla corsa?

Cani adatti alla corsa e allo sport

Le migliori razze canine predisposte per lo sport, possono essere identificate in vari standard della FCI. Quindi queste non fanno parte, tutti della stessa categoria, inoltre anche le loro caratteristiche fisiche cambiano nonostante abbiano la stessa predisposizione.

Razze di cane adatte alla corsa

Jack Russell Terrier: questo è un cane di taglia medio piccola, ma veloce e scattante. Questa razza canina infatti, è impiegata anche per la caccia alla volpe. Questi piccoli cani di origine inglese, dunque, amano molto correre e fare attività all’aria aperta.

Schipperke: questa razza fa parte del gruppo dei bovari e cane da pastore. Nonostante il suo carattere tendenzialmente tranquillo, questo ha un fisico resistente che ben si presta all’attività fisica e alla pratica della corsa.

Beagle: questa razza canina di taglia media è impiegata per la caccia ai conigli, ai cinghiali o ai fagiani, proprio per la sua agilità e velocità nel correre. Date le loro abitudini, i beagle sono definiti anche come cani da lavoro, dato che la razza riesce a supportare bene anche diverse ore di corsa e impegno fisico. I beagle sono anche molto affettuosi e per questo motivo molto apprezzati come cani da compagnia.

Australian Cattle Dog: questo è un’animale da pastore, diffuso principalmente in Australia. Questo cane viene impiegato principalmente in montagna e in campagna per guidare e controllare il bestiame. In Australia molti optano per adottare questo anche come cane da compagnia. Per questo motivo, il cane ha bisogno di correre e stare in movimento durante la giornata.

Dalmata: un’ottima compagnia per lo sport è il famoso cane della carica dei 101. Questi simpatici cani da compagnia, in realtà hanno un carattere che predilige le attività all’aria aperta e i giochi. Ama essere impegnato nella corsa e seguire il suo padrone. Il dalmata infine si distingue per la sua eleganza e grazia nei movimenti.

Husky: questo cane solitamente utilizzato come cane da slitta può correre anche per diverse ore. L’unico difetto di questa razza e che non ama molto il caldo. Dunque se abitate in un luogo fresco e pungente allora potrete portarlo tranquillamente a correre, specialmente nelle ore meno calde e soleggiate.

Labrador Retriever: Infine, un cane dalla mole importante, di taglia medio grande è il Labrador. Questa razza canina ama correre, è molto agile e predilige le attività all’aperto insieme al suo padrone. Andare a correre insieme ad un Labrador, può essere un’esperienza davvero bella, in quanto questi cani sono davvero molto gioviali e si divertono a giocare e correre insieme al proprio padrone.

Come iniziare a correre con il cane

Per iniziare a fare sport con il cane, vi consigliamo di leggere questi articoli che vi spiegheranno come muovere i primi posti.

 

Pubblicato da Anna De Simone il 3 gennaio 2018