Avocado, proprietà e informazioni

avocado proprietà pianta fiori

Avocado: proprietà, coltivazione e impieghi, dagli usi in cucina fino ad arrivare alle applicazioni in ambito cosmetico. Valori nutrizionali e consigli per coltivare l’avocado a partire dal seme.

In questa pagina vi daremo tutte le informazioni sull’avocado, sia sui valori nutrizionali del frutto, sia sulle proprietà cosmetiche di polpa e dell’olio estratto. Non mancheranno istruzioni sulla coltivazione della pianta.

Avocado, pianta

Il suo nome scientifico è Persea americana ed è popolarmente conosciuto come avocado albero di avocado. Questa pianta appartiene alla famiglia delle Lauraceae e viene coltivata da oltre 7.000 anni. La specie cresce bene con clima tropicale ma si adatta bene alle zone a clima mite del mediterraneo.

La pianta di avocado può raggiungere un’altezza di circa 20 metri ma più comunemente, quando coltivata, non si spinge oltre i 12 metri.

Come coltivare l’avocado

L’avocado è un frutto esotico che ultimamente sta iniziando a essere coltivato anche in Italia, soprattutto nelle Regioni dell’estremo Sud come la Calabria e la Sicilia.

Coltivare l’avocado non è molto difficili, soprattutto se lo scopo della coltivazione è ornamentale, molto più complicato è riuscire a raccogliere frutti: è quasi superfluo dirlo, ma trattandosi di una specie arborea originaria del Messico e del Guatemala, si adatta in Italia sono in particolari regioni climatiche: l’avocado si adatta a climi tropicali o sub-tropicali e soffre  temperature inferiori ai 4 °C.

Chi vuole provare a coltivare l’avocado a partire dal seme e curarlo in ambito domestico, può farlo proprio sfruttando uno dei frutti acquistati al supermercato. Tutte le istruzioni sono disponibili nella guida: come piantare un avocado.

Nel loro habitat naturale, le piante di avocado possono vivere fino a 200 anni; hanno chiome costituite da numerosissime foglie larghe e di color verde scuro, mentre il tronco è rivestito da una corteccia chiara tendente al giallo-beige.

avocado proprietà

Avocado, proprietà e benefici della polpa del frutto

L’avocado è indicato come protettivo dai raggi solari, per questo impiegato nella formulazione di creme solari o doposole. L’avocado si distingue per le sue molteplici proprietà nutritive e non solo: l’olio di avocado è indicato per rigenerare la pelle e per la preparazione di un gran numero di creme naturali, anche fai da te.

L’avocado è un frutto altamente energetico, frutti grandi e ben maturi possono arrivare ad apportare fino a 350-450 calorie. Ogni 100 grammi di avocado contiene 180 calorie ed è proprio in virtù della sua composizione lipidica che l’avocado può essere considerato un frutto dalle proprietà benefiche. I lipidi presenti nell’avocado sono monoinsaturi con un’alta presenza di acido oleico e di molecole lipofile annesse. Per questo motivo, l’avocado sembrerebbe essere adatto a chi soffre di ipercolesterolemie: uno studio condotto dalla Pennsylvania State University e pubblicata sul Journal of the American Heart Association, ha visto una netta riduzione del colesterolo cattivo in pazienti che consumavano l’avocado.

Trattandosi di un frutto ricco di potassio, ne è indicata l’assunzione in pazienti che soffrono di ipertensione. Tra gli altri micronutrienti abbondanti presenti nell’avocado segnaliamo il magnesio, l’acido folico e una discreta quantità di vitamina E, un potente antiossidante. In dettaglio, vediamo quali sono le proprietà nutrizionali dell’avocado.

Avocado, valori nutrizionali

Calorie e valori nutrizionali che seguono fanno riferimento a 100 gr di prodotto. La fonte dei dati è banca dati sui nutrienti dell’USDA.

Valori nutrizionali avocado – macronutrienti

  • Carboidrati: 8,53 g
    di cui 6,7 g di fibre vegetali e 0,66 g da zuccheri
  • Grassi: 14,66 g
  • Proteine: 2 g

Acqua: 73,23 g

Calorie avocado: 160 kcal – 670 kJ

Valori nutrizionali avocado – micronutrienti

  • Vitamina A: 7 μg
  • Vitamina B1: 62 μg
  • Vitamina B2: 0,13 mg
  • Vitamina B3: 1,74 mg
  • Vitamina B5: 1,39 mg
  • Vitamina B6: 0,26 mg
  • Vitamina C: 10 mg
  • Vitamina E: 2,07 mg
  • Vitamina K: 21 μg
  • calcio: 12 mg
  • Ferro: 0,55 mg
  • Magnesio: 29 mg
  • Manganese: 0,13 mg
  • Fosforo: 52 mg
  • Potassio: 485 mg
  • Sodio: 7 mg
  • Zinco: 0,64 mg

Olio di avocado, proprietà cosmetiche su pelle e capelli

In ambito della cosmesi naturale, è molto diffuso l’olio di avocado. Per i preparati casalinghi come maschere e scrubs è possibile mescolare la polpa dell’avocado a farina di avena o all’olio di jojoba mentre per trattamenti d’urto, è possibile usare direttamente l’olio di avocado puro.

L’olio di avocado è usato per idratare la pelle in modo naturale (lozioni idratanti per il corpo), nell’aromaterapia, per trattamenti per i capelli, per eliminare le macchie della pelle (macchie dell’età) e addirittura per preparare saponi.

Al naturale l’olio di avocado può essere usato come idratante per il corpo: basterà applicare l’olio sulla pelle del corpo appena dopo la doccia o il bagno, servirà a trattenere l’idratazione e nutrire la pelle. L’olio di avocado si trova nei negozi specializzati o su Amazon dove, un flacone da 100 ml  si compra con 6,99 euro e spese di spedizione gratuite. Per tutte le informazioni sul prodotto vi rimando a “questa pagina Amazon“.

Avocado, ricette

In cucina l’avocado si usa per la preparazione di un gran numero di portate: come condimento per primi piatti, per la preparazione della salsa guacamole, per farcire panini e crostini o per arricchire insalate. Tra le varie ricette a base di avocado, vi consigliamo i panini con avocado.

Può interessarvi: come preparare la salsa guacamole

Pubblicato da Anna De Simone il 3 febbraio 2018