8 usi alternativi del caffè

usi alternativi caffè

Usi alternativi del caffè: come antipulci, per pulire il water come fertilizzante…tanti sono gli impieghi alternativi di questa bevanda molto apprezzata nel mondo.

Il caffè è senza dubbio tra le bevande più consumate al mondo; per molti rappresenta un momento di pausa durante la giornata e di ricarica dalla stanchezza: un vero e proprio rito! Il caffè ha un effetto stimolante; ci dà la sensazione di aver ricaricato le energie, permettendoci di svolgere meglio le attività che richiedono più sforzo e concentrazione.

Non tutti sanno che il caffè può essere utilizzato per agevolare diversi lavori in casa; è anche ottimo per i rimedi di bellezza. Prendete nota!

Usi alternativi del caffè, le ricette

In questa pagina vi illustreremo alcuni usi alternativi del caffè avanzato;  magari ci ripenserete un attimino prima di buttarlo nello scarico.

1. Neutralizza i cattivi odori

Il caffè in polvere è molto efficace nel neutralizzare i cattivi odori. Contro, per esempio, i cattivi odori nel frigorifero o in auto, basta mettere circa tre cucchiai di caffè o dei suoi resti in un piccolo contenitore oppure in un sacchetto di tulle, da riporre in un angolo della zona interessata dal cattivo odore.

2. Nasconde i capelli bianchi

Contro i capelli bianchi si è soliti ricorrere alla tintura che troviamo nei supermercati o forniture per parrucchieri. Tuttavia chi tiene alla salute dei capelli può optare per alternative naturali: il caffè può rappresentare l’opzione migliore.

Per l’applicazione

1) Sciacquare tutta la capigliatura con il caffè,

2) Lasciare raffreddare per facilitarne l’applicazione dalle radici dei capelli

3) Lasciare agire per circa un quarto d’ora poi sciacquare con acqua tiepida.

3. Come fertilizzante

Le piante che richiedono terreni acidi amano essere concimate con i fondi di caffè: questa polvere marrone conserva importanti nutrienti che stimolano la crescita di piante come azalee, rododendro e mirtilli.

4. Come antipulci

L’aroma e il sapore del caffè è annoverato come ottimo repellente per contrastare le pulci che sono solite rifugiarsi nel pelo dei nostri animali. Per l’applicazione, basta prendere i resti del caffè e sfregarli sul pelo dell’animale precedentemente lavato. Una volta asciutto, è bene spazzolarlo in modo da migliorarne l’aspetto.

Il vantaggio di questo naturale antipulci consiste nel fatto che rilascia un aroma gradevole senza la presenza di composti chimici aggressivi come i prodotti che troviamo in commercio.

5. Per pulire il water

I cattivi odori che vengono dal water, così come dalle tubature dei lavandini o delle vasche da bagno, possono essere neutralizzati con del caffè. Basta collocare alcuni fondi di caffè in un litro d’acqua e versare il tutto nello scarico per eliminare e prevenire il cattivo odore.

6. Come repellente per le formiche

Il forte aroma del caffè non risulta per niente gradito dalle formiche pertanto possiamo considerarlo un valido repellente naturale per allontanarle dalla casa. Basta mettere  i fondi di caffè lungo il percorso formato da questi insetti.

7. Per nascondere i graffi nel legno

Con il passare del tempo, il legno perde la sua brillantezza e può essere soggetto a graffi. Per ovviare a ciò, possiamo preparare un composto denso con un pò di caffè e acqua. Una volta pronto possiamo utilizzarlo per riempire le piccole crepe.

8. Come esfoliante

Il caffè si rivela efficace anche per eliminare le cellule morte del viso; non dimentichiamo che le qualità antiossidanti e nutrienti presente in questa bevanda, apportano grandi benefici alla pelle, prevenendo l’invecchiamento prematuro e diverse alterazioni cutanee. Basta mescolare un po’ di resti di caffè con un cucchiaio di olio di cocco o di oliva e applicarlo sulle zone da esfoliare.

Potete utilizzare questo trattamento anche per massaggiare i glutei e le gambe; è anche un ottimo anti cellulite. La caffeina presente nel caffè, stimola la circolazione contribuendo a ridurre la fastidiosa pelle d’arancia.

Conoscevate questi usi alternativi del caffè? Adesso che ne siete a conoscenza, non esitate a riutilizzare il caffè avanzato nella caffettiera.

Ti potrebbe interessare anche Caffeina: effetti e benefici

Pubblicato da Anna De Simone