Valvole termostatiche wifi

valvola termostatica wifi

Valvole termostatiche wifi, a cosa servono le valvole termostatiche intelligenti connesse a internet e quali sono i migliori modelli del mercato, da Tado a Netatmo.

Con la diffusione dello smart living e una maggiore ricerca del comfort domestico, il mercato ha iniziato a proporre apparecchi come i termostati wi-fi (netetmo e nest sono solo due esempi) e le valvole termostatiche intelligenti, in entrambi i casi si tratta di dispositivi in grado di regalarci una completa gestione della temperatura domestica.

Termostato wifi o valvole termostatiche intelligenti?

Il termostato wireless, viene installato nelle abitazioni dotate di riscaldamento autonomo, cioè dove vi è una caldaia che provvede a soddisfare il fabbisogno termico di un’unica abitazione.

Le valvole termostatiche wifi, invece, sono nate per chi dispone di un riscaldamento centralizzato, cioè per chi vive in un condominio o un palazzo a più piani, dove un’unica caldaia provvede a soddisfare il fabbisogno termico di più unità familiari.

In questa pagina parleremo delle valvole termostatiche wifi, apparecchi perfetti per chi avrebbe desiderato un termostato nest ma ha il riscaldamento centralizzato….!

Chi ha un riscaldamento centralizzato, dovrà collegare le valvole termostatiche intelligenti Netatmo a una base wifi fornita dallo stesso produttore o pre-installata in casa (kit relè). Discorso analogo per le valvole termostatiche wifi Todo.

Valvole termostatiche wifi

Le valvole termostatiche wifi vanno montate ai termosifoni in sostituzione delle vecchie valvole presenti. Tra i vari prodotti presenti sul mercato, attualmente, i migliori sono proprio quelli già citati:

  • valvole termostatiche wifi todo
  • valvole termostatiche wifi Netatmo

Questi due prodotti sono pressoché equivalenti, differiscono nell’estetica e nel prezzo.

Il kit di Netatmo, composto dalla base wifi, da due valvole termostatiche, adattatori per il montaggio, adesivi e tutto il necessario per l’installazione, su Amazon è proposto al prezzo di 199 euro.

Per tutte le informazioni e le opinioni degli utenti che l’hanno già provato, vi rimando alla pagina ufficiale Amazon: kit intelligente Netatmo. L’articolo è presente su Amazon Italia solo da settembre 2017, si tratta infatti di un prodotto molto nuovo. Dallo smartphone, è possibile gestire fino a 20 teste termostatiche wifi.

Anche il kit Tado è composto da due teste termostatiche, adattatori, cavetti per la connessione al modem ruther di casa… Non ha adesivi ne’ possibilità di personalizzazioni. Netatmo, inoltre, offre la possibilità di acquistare da parte (al prezzo di 9,99 euro) degli adattatori in caso di incompatibilità tra la valvola e l’ingresso presente sul termosifone.

Il kit Tado si compra su Amazon al prezzo di 212,29 euro, è arrivato alla sua terza versione ed è già in vendita già da molto tempo. Per tutte le informazioni vi invitiamo a visitare la pagina Amazon: kit di base Tado

In entrambi casi, ogni testa termostatica aggiuntiva si compra al prezzo di 89 euro.

In entrambi i casi si tratta di un sistema modulare, quindi con un’unica App è possibile governare tutti i termosifoni di casa a patto di avere, su ognuno di essi, montato una valvola termostatica.

valvole termostatiche todo

Con l’app è possibile gestire in modo individuale, la temperatura di ogni singolo termosifone domestico. Inoltre, se in casa abitano più persone, è possibile sincronizzare le valvole termostatiche su più smartphone cosicché ogni abitante possa gestire al meglio la temperatura domestica come crede. Le valvole termostatiche conoscono la temperatura esterna grazie ai dati forniti dal Server che monitora la temperatura media della zona in cui è stata installata la valvola.

Entrambi i prodotti sono molto validi e facili da installare: le valvole termostatiche si collegheranno al sistema wifi di casa ed è necessario che la copertura del ruther domestico arrivi in ogni stanza. In assenza del segnale wifi la valvola termostatica non potrà fare il suo dovere?

Come si installano le valvole termostatiche smart? Basterà svitare la vecchia manopola termostatica e montare le teste termostatiche intelligenti e scaricare l’apposita app su smartphone per proseguire con la configurazione.

Prossimamente pubblicheremo tutte le istruzioni per l’installazione delle teste termostatiche wifi e una recensione dettagliata proprio come abbiamo fatto con il termostato Wifi Netatmo nell’articolo Termostato witi Netatmo, recensione e installazione.

Pubblicato da Anna De Simone il 28 settembre 2017