Smacchiatore tessuti fai da te

smacchiatore tessuti fai da te

Uno smacchiatore tessuti fai da te può tornare molto utile quando siete a corto di tempo e desiderate una soluzione veloce per eliminare una macchia rapidamente.

Quando la chimica industriale era ancora uno scenario lontano, le casalinghe si arrangiavano come potevano, e per eliminare le macchie in poco tempo ricorrevano a smacchiatori naturali, pronti all’uso. Anche se non è aggressivo come uno smacchiatore professionale, gli smacchiatori per tessuti fai da te devono essere ugualmente usati con cautela su quei tessuti estremamente delicati come seta e organza. 

In casa è difficile preparare uno smacchiatore tessuti fai da te unendo più ingredienti naturali, molte delle sostanze che conosciamo sono immiscibili tra loro e in assenza di un agente legante ne diventa quasi impossibile l’uso combinato. Prima di usare lo smacchiatore tessuti fai da te che preparate, ricordatevi di agitare a lungo il flacone.

Smacchiatore tessuti fai da te #1

2 parti d’acqua distillata
1 parte di perossido di idrogeno (acqua ossigenata)
1 parte di idrogenocarbonato di sodio (bicarbonato di sodio)

Unite tutti gli ingredienti in un flacone spray. Mescolate bene e usatelo per eliminare le macchie, pretrattare i tessuti o aggiungerlo al carico della lavatrice. Per eliminare le macchie potete aggiungere il prodotto sulla zona interessate lasciare agire per 5 minuti e poi porre il capo ammollo in acqua per 30 minuti prima del lavaggio.

Non preparate grandi dosi di questo smacchiatore perché se conservato per lungo tempo perde efficacia.

Smacchiatore tessuti fai da te #2

1 parte di detersivo liquido per piatti
2 parti di perossido di idrogeno (acqua ossigenata)

Mescolate gli ingredienti e versateli direttamente sulla macchia. Questo smacchiatore è ottimo per pretrattare qualsiasi tipo di macchia, anche le più ostinate (grasso dei pneumatici, sangue, macchie di sudore e deodorante…).

Smacchiatore tessuti fai da te #3

1 parte di detersivo per piatti
1/2 parte di ammoniaca
1/3 di bicarbonato di sodio
2 parti di acqua calda

Si tratta di uno smacchiatore fai da te molto potente. Spruzzate la soluzione sulla macchia, attendete 2 minuti, lavate con abbondante acqua calda.

Smacchiatore tessuti fai da te #4

1 parte di ammorbidente
1 parte di aceto di vino bianco
1 parte di acqua calda

Spruzzate la soluzione sulla macchia da trattare. Lavare il capo come di consueto.

Smacchiatore naturale

Oltre agli smacchiatori fai da te, per eliminare le macchie possiamo usare degli ingredienti naturali. L’aceto bianco torna utile contro macchie di inchiostro e macchie di coca cola. Il succo di limone può aiutarci a pretrattare tessuti sporchi di frutta, macchie di ruggine o calcare. Il sapone nero è un perfetto smacchiante naturale e può rimuovere qualsiasi macchia il percarbonato di sodio è ottimo per fari brillare i tessuti bianchi.

Smacchiatore per tappezzeria, auto, moquette e tappeti

In caso di macchie difficili da eliminare su superfici lavabili, possiamo ricorrere ai classici smacchiatori presenti sul mercato. Si tratta di smacchiatori professionali pronti all’uso come il Rug Doctor Oxy Power e il Rug Doctor – Smacchiatore anti-odore (perfetto se in casa vi sono animali o per eliminare i cattivi odori di tappeti e moquette). Entrambi i prodotti sono proposti su Amazon al prezzo di 14,37 € con spedizione gratuita.

Pubblicato da Anna De Simone il 4 settembre 2015