Come eliminare le macchie di sudore

come eliminare le macchie di sudore
Le macchie di sudore sui tessuti sono una sgradevole realtà della vita quotidiana; si suda nei mezzi pubblici, in palestra, mentre si fanno le faccende domestiche…insomma si suda ovunque! Come fare per evitare quelle fastidiose macchie di sudore sui tessuti? Ecco dei consigli pratici per vivere il caldo estivo senza imbarazzi.


Per prevenire la comparsa delle macchie sui tessuti potete adottare delle strategie ed avvalervi di rimedi naturali come il bicarbonato, il limone e l’aceto. Altra macchia da non sottovalutare è quella che si forma a seguito dell’applicazione di deodoranti.
Non sempre si rivela efficace un lavaggio a 40 gradi in lavatrice, esistono macchie così ostinate da rendere inutilizzabile anche il vostro capo preferito; parliamo di quegli aloni gialli formati da un mix di sostanze sebacee, sudore e deodorante.

Come eliminare le macchie di sudore sui tessuti, rimedi naturali

  • Pasta di bicarbonato

Contro le macchie di sudore sui vestiti possiamo si rivela efficace un composto a base di acqua e bicarbonato: dosi 4 cucchiaini di bicarbonato in 250 ml di acqua. Il composto va strofinato sulla macchia con uno spazzolino e lasciato in posa per circa 60 minuti. Trascorso il tempo, sciacquare il capo con abbondante acqua e lavare come di consueto.

  • Aceto e limone

Altro rimedio della nonna consiste nell’impiego dell’aceto di vino bianco o del succo di limone. L’ingrediente scelto va utilizzato puro, cioè senza l’aggiunta di acqua. Per rimuovere la macchia basta mettere il capo in una bacinella con il prodotto citato e lasciare agire per circa 20 minuti. Trascorso il tempo, si potrà sciacquare il capo e lavarlo come di consueto.
Il limone viene spesso impiegato anche per togliere gli aloni che a volte lascia il deodorante; anche in questo caso bisognerà trattare la macchia prima del lavaggio.

  • Capi in lana

Chi deve combattere il problema del sudore tutto l’anno, inevitabilmente si ritrova con questo problema anche sui capi in lana; in questi casi difficilmente resta l’alone tipico ma resta il cattivo odore che viene assorbito dalla fibre.
Per togliere il sudore dai capi in lana sarà necessario pre-trattare la zona interessata; per questa operazione dovremo ricorrere al detersivo liquido: basta lasciare il capo in ammollo con acqua e sapone per 15 minuti senza strofinare, poi procedere al normale lavaggio.

Per approfondimento vi rimandiamo alla lettura dell’articolo “Come combattere il sudore”.

Come prevenire le macchie di sudore 

La prevenzione si può fare mediante l’uso di deodoranti e prodotti idonei. Tra i deodoranti naturali vi consigliamo l’impiego dell’allume di rocca da passare direttamente sulla pelle. L’allume di rocca è proposto su Amazon al prezzo di 7 euro, con spedizione gratuita. L’unica avvertenza consiste nell’evitare l’uso protratto nel tempo: usate l’allume di rocca solo nelle giornate estremamente calde o quando avete un appuntamento importante, il motivo? L’allume di rocca blocca temporaneamente la sudorazione ed è controindicato nel lungo periodo in quanto il sudore è un processo fisiologico naturale necessario al nostro organismo. Per tutte le informazioni: deodorante naturale fai da te.

Vi potrebbe interessare anche l’articolo sulla dermatite da sudore

Pubblicato da Anna De Simone il 14 giugno 2015