Scooter elettrico, prestazioni e modelli

scooter elettrico

Lo scooter elettrico è l’evoluzione su due ruote della mobilità a batteria. In commercio esistono scooter elettrici che impiegno come fonte di energia per il motore la batteria, tuttavia non mancano prototipi di scooter elettrici che impiegano le pile a combustibile.

Quando si parla di accumulatori, uno scooter elettrico può essere equipaggiato con batterie di diverso tipo, tra le più performanti figurano le batterie agli ioni di litio. Quando si parla di motori è più difficile trovare differenze tecnologiche, oggi predominano i motori brushless che possono essere, a secondo del modello, più o meno potenti. I primi modelli di scooter elettrici diffusi sul mercato, erano equipaggiati con motori a corrente continua a spazzole (ecco perché la nuova generazione di motori si chiama “brush-less” letteralmente, senza spazzole), ancora, vi sono scooter elettrici con motori a corrente alternata monofase comandati da un inverter.

I motori brushless non contenendo alcuna trasmissione elettrica, non perde potenza durante la trasmissione tagliando tutti gli sprechi e azzeranno l’inquinamento acustico.

Perché comprare uno scooter elettrico?
I vantaggi non sono prettamente ambientali, anche economici:

  • con lo scooter elettrico, un pieno costa poco più di un euro.
  • il mezzo è estremamente silenzioso
  • si limitano i costi legati alla manutenzione: non richiede cambio dell’olio, ne del filtro carburante, il motore non ha cilindri, valvole…
  • si dimezzano i costi di gestione:
    -zero tassa di possesso (molte regioni d’Italia non richiedono il pagamento del bollo per chi possiede uno scooter elettrico)
    -costi di assicurazione Responsabilità Civile scontati
    -libero acesso alle Zone a Traffico Limitato

In commercio, anche in Italia, sono molti i modelli di scooter elettrici da poter acquistare. La stessa BMW si è affacciata sul mercato europeo con un maxiscooter a trazione solo elettrica. In ambito di mobilità su due ruote a trazione elettrica, segnaliamo la presenza di scooter ibridi che, al motore termico, associano un piccolo propulsore elettrico. Ecco un breve elenco degli scooter elettrici sul mercato.

  • Gamma di scooter elettrici Govecs
    La gamma di scooter elettrico Govecs, per ora, è composta da quattro modelli che nella configurazione più potente arrivano a offrire prestazioni paragonabili a quelle viste sui classici scooter 125 cc.
  • Scooter elettrico RELOAD
    E’ uno scooter leggero, pesa solo 85 kg e l’autonomia arriva fino a 100 km a seconda della versione prescelta. La versione più economica si porta a casa al prezzo di 4.850 euro.
  • Scooter elettrico Yamaha EC-03
    Lo scooter elettrico Yamaha EC-03 può uscire vincente se paragonato a un motorino tradizionale da 50cc: il motore è in grado di erogare 9,6 Nm di coppia, un valore doppio rispetto a quello reso disponibile su un tradizionale motore a scoppio da 50 cc. Il motore vivace consente accelerazioni rapide (la coppia è disponibile fin da subito) e la velocità massima è limitata a 45 km/h.

Consulta l’elenco degli Scooter Elettrici e Scooter Ibridi

Pubblicato da Anna De Simone il 29 marzo 2014