Rimedi contro gli scarafaggi

rimedi contro gli scarafaggi

Rimedi contro gli scarafaggi: come eliminare gli scarafaggi con rimedi della nonna e metodi efficaci. Come arrivano le blatte in casa e come fare per allontanarle definitivamente.

Scarafaggi in casa

Gli scarafaggi sono insetti del genere delle blatte. La specie più  diffusa nelle case degli italiani è la blatta orientalis anche nota come scarafaggio comune.

Lo scarafaggio presenta un corpo lungo mediamente 2,5 cm, il colore è lucido va dal marrone scuro al nero.  La lunghezza del corpo va da 1,8 cm a 2,9 cm per gli esemplari maschi più grandi.

Lo scarafaggio presenta dimorfismo sessuale, quindi con un po’ di attenzione, riuscirai a capire se di fronte hai un esemplare maschio o femmina. Lo scarafaggio maschio presenta ali più lunghe rispetto a quelle delle femmina e anche il corpo è allungato; lo scarafaggio femmina presenta ali più corte e la forma del corpo è più larga.  Nonostante la presenza di ali, è importante ricordare che gli scarafaggi non possono volare.

Come arrivano gli scarafaggi in casa?

Se hai notato degli scarafaggi in casa, magari sul pavimento della cucina durante la notte, probabilmente ti sarai chiesto: perché vengono le blatte? Tranquillo, se hai gli scarafaggi in casa non vuol dire che vivi necessariamente in un ambiente sporco.

E’ vero che le blatte possono essere indicatori di scarsa igiene ma è anche vero che possono introdursi in casa nostra in modi che non hanno nulla a che vedere con la mancata pulizia.

Spesso, quando portiamo a casa delle merci, possiamo renderci vettori delle uova di questo insetto. I magazzini o nei supermercati dove non seguono una rigorosa e attenta gestione della merce, gli scarafaggi possono trovare terreno fertile e dare vita a molte colonie. Quando gli scarafaggi depongono le uova, queste sono avvolte in un ooteca, cioè una specie di baccello che aderisce a una superficie (è incollato mediante secrezioni anali). Quando portiamo in casa un prodotto che presenta un ooteca dello scarafaggio, consentiamo alle uova di schiudersi in ambiente domestico.

Le ooteche hanno un colore bruno-nerastro, sono lunghe circa 10 mm e ospitano 16-18 uova. In pratica, portando in casa un cartone o un imballaggio contaminato puoi aver consentito l’accesso a ben 16 – 18 blatte!

In alternativa, gli scarafaggi riescono a penetrare nell’ambiente domestico attraverso crepe nei muri o i fori delle tubature idriche. Se il tuo vicino di casa ha gli scarafaggi, probabile che possano arrivare anche da te, idem se hanno appena eseguito dei lavori di ristrutturazione nel condominio in locali come la cantina, caldaia, garage o magazzini.

Il ciclo di vita dello scarafaggio prevede tre stadi. uovo, ninfa e adulto. La ninfa è molto simile allo scarafaggio adulto, ha solo dimensioni ridotte e ali poco sviluppate.

Scarafaggi in cucina di notte

Gli scarafaggi rifuggono alla luce, per questo motivo, escono solo di notte e spesso si possono notare di notte, in cucina, pronti a nascondersi alla prima comparsa della luce.

Prima di vedere i rimedi naturali per eliminare gli scarafaggi vogliamo farti ancora una domanda: si tratta davvero di blatte o altri insetti? Nella foto in basso, all’estrema destra, è rappresentato l’adulto di larva della pasta o tarme della farina.

come eliminare gli scarafaggi

Per tutte le informazioni su come eliminare questi insetti che qualcuno chiama scarafaggi ma che non lo sono, ti rimandiamo alla guida: tarme della farina.

Rimedi contro gli scarafaggi

Dopo aver visto come arrivano gli scarafaggi in casa, il loro ciclo di vita e perché si aggirano in cucina solo di notte, ti spiegheremo subito come sconfiggerli e allontanarli dalla casa.

Gli scarafaggi preferiscono luoghi bui e umidi. Amano nutrirsi di agglomerati proteici o sostanza organica in decomposizione. Vivono benissimo in prossimità dei fori delle tubature idrauliche o fognarie, pronti a uscire solo a caccia di cibo.

La disinfestazione degli scarafaggi, da parte delle grandi ditte di disinfestazione, si fa sfruttando il calore, le basse temperature o immettendo in casa dei gas non tossici. Solo raramente si impiegano insetticidi. Purtroppo, la realtà domestica è ben diversa e troppo spesso, invece di cercare rimedi naturali contro gli scarafaggi, le persone tendono a usare insetticidi ignorando i rischi per l’ambiente e per la salute umana.

Per eliminare gli scarafaggi dalla casa dovrai:

  • uccidere gli scarafaggi adulti.
  • Eliminare qualsiasi residuo di cibo o renderlo inaccessibile inserendolo in contenitori dalla chiusura ermetica.
  • Tappare tutte le crepe nei muri.
  • Sigillare le aperture attigue alle tubature idriche o altri condotti (ti basterà impiegare uno stucco pronto all’uso, si compra anche su Amazon per pochi euro!).
  • Sigillare le tubature del lavandino con il tappo e, settimanalmente, versare nel dotto una pentola di acqua bollente.
  • Disinfettare casa con alcol etilico.

Inoltre, controlla imballi, pacchi e tutto ciò che hai in casa e vai a caccia delle uova di scarafaggio (ooteche) per distruggerle. Le ooteche (uova di scarafaggio) sono visibili a occhio nudo, sono lunghe circa 10 mm e di colore marroncino.

Nel tentare di eliminare gli scarafaggi dalla cucina o dalla casa, dovrai eccellere nelle pulizie: elimina qualsiasi residuo organico! Ciò significa, che se hai cani o gatti, dovrai svuotare e pulire quotidianamente la lettiera e tenere la ciotola con il cibo, solo per il tempo in cui il tuo animale domestico si nutre. Lo stesso vale per la ciotola dell’acqua.

Scarafaggi, rimedi naturali con l’aceto

L’aceto è efficace per allontanare gli scarafaggi? Sì, ma non più di quanto potrebbe esserlo l’alcol. Tra i rimedi della nonna per eliminare gli scarafaggi dalla cucina è annoverato l’aceto. E’ possibile che questa sostanza possa fungere da repellente naturale contro le blatte, tuttavia per igienizzare la casa consigliamo l’uso dell’alcol in quanto detiene un potere disinfettate più elevato rispetto l’aceto.

Come eliminare gli scarafaggi

Tra gli altri rimedi contro gli scarafaggi ti segnaliamo l’esistenza di apposite trappole. Gli scarafaggi sono insetti notturni e risulta quindi difficile individuarli per eliminarli. Le trappole, in pratica, faranno il lavoro sporco per te catturando gli scarafaggi che si aggirano nella cucina, nella cantina e sotto i mobili della casa.

A “questo indirizzo Amazon” puoi trovare un gran numero di trappole per catturare ed eliminare gli scarafaggi in casa.

Pubblicato da Anna De Simone il 5 marzo 2018