Piante perenni: elenco e specie rappresentative

Piante perenni

Piante perenni, che pur seguendo il ciclo delle stagioni, restano a farci compagnia e a rallegrare il nostro giardino anno dopo anno. Perennemente, o quasi. Alcune le conosciamo bene, altre invece sono insospettabilmente longeve.



Piante aromatiche perenni

Le piante perenni vivono più di due anni, ce ne sono di varie tipologie, alcune sono aromatiche, altre ornamentali, altre da fiore, più adatte ai giardini o ai balconi. Ci sono piante perenni che vengono apposta inserite in aiuole e giardini perché fioriscono in autunno e riescono a mettere buon umore anche quando il giorno diventa più breve.

In generale sono piante che non necessitano molte cure, vengono piantate durante la stagione invernale e poi si propagano i mesi seguenti.

Piante perenni da giardino

Le piante perenni da giardino, oltre a dare colore, sono utili perché contrastano la formazione di vegetazione infestante. Come esempio noto, cito l’erica, pianta sempreverde di tipo arbustivo, in Italia diffusa soprattutto nelle zone peninsulari. Oltre ad avere dei bei fiori, piccoli ma molto gradevoli alla vista, ha anche proprietà antisettiche, per questo viene usata in decotti contro disturbi come la cistite e la diarrea.

Piante perenni

Una pianta perenne come l’erica, è anche multiuso: con il legno si fabbricavano anche pipe e oggetti di arredo, e le scope, con i rami invece si producevano amuleti e talismani contro la malasorte. Oggi c’è ancora qualcuno che racconta come i cespugli di erica siano il rifugio per le fate, una spiegazione fantasiosa per il fatto che alcuni ne bruciano foglie e rametti essiccati per allontanare o combattere spiriti cattivi.

Piante perenni da balcone

Tra le piante perenni da balcone troviamo la Primula, adatta anche in giardino. E’ una pianta con fiori, dolce ma resistente, non gradisce il caldo eccessivo e il vento. Anche la Peonia sul balcone da ottimi risultati ed è molto facile da coltivare, resistendo in inverno alle temperature italiane.

Piante perenni da bordura

La Pervinca maggiore è una pianta perenne che fiorisce tutto l’anno, per questo nelle bordure risulta utile. Non teme il freddo, è una pianta strisciante e sempreverde, capace di formare veri e propri cuscini fioriti, con foglie ovali e verde scuro. Altri esempi sono illustrati nell’articolo Piante perenni per aiuole

Piante perenni fiorite

Tra le piante perenni che si trovano bene anche in appartamento, c’è l’ardisia. Cresce lenta e nel periodo natalizio produce bacche rosse. L’Armeria marittima crea invece dei ciuffi di foglie e di fiori, più adatti al giardino, anzi, di solito consigliati per un terreno roccioso da giardino. Oltre al tappeto di foglie, produce anche dei fiorellini piccoli e a forma di ombrello.

Piante perenni

Piante rampicanti perenni

Molto usata nei giardini, l’edera è una pianta perenne e rampicante, la più comune su balconi e terrazzi, per coprire graticci e pergolati. Alcune altre sue colleghe meno note, ma perenni, sono il plumbago, e il glicine. Al contrario di quello che si può pensare vedendo la delicatezza dei suoi fiori, il Glicine è una delle rampicanti più rustiche che ci siano.

Piante perenni: elenco

Per consultare un elenco delle piante perenni completo di dati e descrizioni, meglio acquistare il volume dedicato, in vendita a 22.50 euro su Amazon.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Instagram

Ti potrebbero interessare anche:

Pubblicato da Marta Abbà il 2 agosto 2017