Iceberg: significato

Iceberg

Iceberg, masse di ghiaccio che sembrano più piccole di quello che sono. Fanno capolino dalla superficie dell’acqua con le loro punte di varie dimensioni, questa loro caratteristica le fa diventare oggetto di paragoni, metafore e leggende. Le dimensioni di un iceberg possono variare molto, possono spuntare da 1 a 75 m sopra il livello del mare e pesare da 100.000 a 200.000 tonnellate.



L’iceberg più grande mai visto nell’Atlantico settentrionale sporgeva di quasi 170 metri dal livello del mare. Immaginiamoci quindi un palazzo di 55 piani che esce dal mare. Quando uno di questi “scogli di ghiaccio” si scioglie, libera delle bolle di aria compressa rimaste intrappolate negli strati di ghiaccio e produce un suono detto “Bergie Seltzer”.

Iceberg: significato

Pur non essendo una parola di origine italiana, ormai iceberg viene usata in modo comune per definire quella che altrimenti dovremmo chiamare montagna di ghiaccio oppure, “isbergo” che sa molto di linguaggio arcaico.

Alternative ci sono, ma altrettanto desuete: borgognone o ghiaccione. La parola Iceberg non è inglese ma di origine olandese: “ijsberg” in questa lingua significa montagna (berg) di ghiaccio (ijs), suona simile anche in danese, in tedesco Eisberg, in svedese e in norvegese isberg. Per iceberg si intende oggi una grande massa di ghiaccio che si stacca da una piattaforma di ghiacciai o da un singolo ghiacciaio e galleggia alla deriva nel mare.

 

Iceberg

Iceberg: significato simbolico

Ben lontano dai veri iceberg, in Italia citiamo spesso questa massa ghiacciata per dare l’idea di qualcosa che appare più piccolo di ciò che è. Effettivamente, quando si vede solo la parte che emerge, non si immaginano le vere dimensioni di quella immersa, di gran lunga maggiori.

Quando di parla di punta dell’iceberg si intende indicare un problema preoccupante ma di cui è visibile solo una piccola parte. Il motivo per cui spunta dall’acqua solo una frazione minima della massa totale è legato alla differenza di densità tra ghiaccio puro e acqua di mare. La prima è di circa 920 kg/m3, l’altra di 1025 kg/m3: va da sé che il ghiaccio galleggia e circa il 90% del volume di un iceberg resta sommerso.

Questo fenomeno naturale ha stuzzicato anche la fantasia di molti artisti e letterati. Tra tutti, ha deciso di intitolare proprio iceberg la sua opera, Clive Cussler. Possiamo procurarcela anche su Amazon a meno di 6 euro.

Iceberg

Iceberg: gigante alla deriva

Ultimamente l’iceberg è andato in prima pagina, purtroppo per una pessima notizia. Nel luglio 2017 la piattaforma di ghiaccio Larsen C in Antartide si è distaccata come già minacciava di fare da almeno 6 mesi. Questo evento andrà a cambiare l’aspetto della Penisola Antartica che assume ora una configurazione meno stabile.

Non è ancora certo che ci sia un legame tra il distacco e il riscaldamento globale ma ci sono forti sospetti che esista e anche forte. C’era da aspettarselo: chi monitorava questa piattaforma già negli ultimi mesi del 2016 la spaccatura diventa sempre più pronunciata ed era già lunga quasi 200 chilometri e larga circa 90 metri, profonda più di mezzo chilometro.

Iceberg

Iceberg: significato punta

Metaforicamente sappiamo bene cosa rappresenta la punta, ma nella realtà, come è fatta. Dando meglio una occhiata si scopre che esistono vari tipi di punte. Quella a cupola, arrotondata, quella a pinnacolo, con una o più cuspidi, quella a zeppa, con un fianco ripido e uno inclinato, e poi quella a bacino di carenaggio. C’è infine la punta a blocco che mostra fianchi ripidi e superficie piatta, simile a un blocco più che ad una tavola.

Iceberg: significato tattoo

I tatuaggi a forma di iceberg non hanno un significato univoco e sono spesso combinati con altri elementi in cui la massa di ghiaccio fa da sfondo. Restano però un soggetto affascinante e senza dubbio originale.

Iceberg: significato rosa

Gli amanti dei fiori sanno bene dell’esistenza della rosa iceberg, così chiamata perché produce boccioli candidi o bianchi che la rendono simile ad un ghiacciaio. E’ una delle varietà di rosa più note e anche più apprezzate per il suo candore e per la sua eleganza.

Iceberg

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Instagram

Ti potrebbe interessare anche:

Pubblicato da Marta Abbà il 8 settembre 2017