Giornata Mondiale della Terra, gli eventi

Oggi, 22 aprile è la Giornata Mondiale della Terra, ogni regione festeggerà a suo modo. Tutti hanno organizzato qualcosa di speciale per l’Earth Day, dai concerti al nuovo Doodle di Google. Dopo la giornata Nazionale del Trekking Urbano, vediamo quali sono alcuni degli eventi da non perdere.

Roma. Rainbow MagicLand aderisce all’Earth Day, proponendo attività ricreative per bambini che mirano a educare i più piccini riguardo al mondo del campo e della fattoria, da piantare un fiore fino a salire in groppa all’asinelo!
Roma. Il celebre Zoomarine organizza percorsi tematici, dei viaggi istruttivi con educatori e biologi che porteranno grandi e piccini alla scoperta della natura con il percorso “Fare Verde” oppure mostreranno come si può produrre artigianalmente il dentifricio.
Roma e Milano, così distanti ma così vicine, infatti in queste due città andrà in onda MedMob. Piazza Navona per Roma e Piazza XXV Aprile per Milano. L’evento gratuito sarà affascinante e porterà in piazza numerose persone che così si affacceranno al mondo del MedMob, della Meditazione collettiva, imparando a non essere egosti e a vivere in pieno rispetto della Madre Terra.

Verona. Il famosissimo parco divertimenti Gardaland non poteva esimersi dall’Earth Day. L’intera giornata di oggi sarà dedicata alla raccolta differenziata, invitato i visitatori a essere più attenti. Tutti i bambini avranno in omaggio il libro a tema “L’ispettore Closet e la Tribù del riciclo“.

Cesena. Passeggiate speciali che uniranno il piacere di camminare nel verde e l’impegno alla salvaguardia dello stesso ambiente: i volontari raccoglieranno i rifiuti abbandonati mentre genitori e bambini potranno pedalare lungo dei percorsi per riflettere circa la mobilità sostenibile. Il programma è disponibile sul sito istituzionale del Comune di Cesena.

Scendiamo un po’ più giù, in Puglia, dove per la Giornata Mondiale della Terra, Miragica, il parco a tema che si estende su un’area di 100.000 m2, dedicherà l’intera giornata alla mungitura delle mucche da latte. I bambini scorpriranno come si produce il latte e più grandi potranno gustare alcuni prodotti caseari, perché non mancheranno gli esperti che produrranno la mozzarella sotto gli occhi del pubblico.

Rimanendo in Puglia, a Bari, nel comune di Putignano, Legambiente propone la passeggiata paesaggistica intitolata “Andar per masserie“. Ricordiamo che la Puglia è ricca di Masserie. La passeggiata proposta da Legambiente si avvale di percorsi pedonali, piste ciclabili e stradoni dedicati al cosiddetto Turismo Lento che può essere praticato in Puglia 365 giorni all’anno, per esempio con uno degli itinerari proposti dalla Masseria Terre di Traiano.

Sul territorio italiano non mancheranno i concerti, a Napoli ci sarà il Concerto della Terra, saliranno sul parco Enrico Ruggeri, Roy Paci, i Sud Sound System, Anggun e molti altri artisti presentati dalla bravissima Serena Dandini. Il Concerto della Terra sarà a impatto zero.

Sardegna. Si apriranno le porte del Parco di Bunnari, a Sassari, per la seconda Giornata del Cibo Locale di Qualità, tra le iniziative un pastore mostrerà come si produce il formaggio, un contadino mostrerà la mini coltivazione del riso sardo e ancora altri eventi con l’arte del riuso e molto ancora.

L’Earth Day si festeggià anche nel web, da segnalare il nuovo Doodle di Google, dove il logo di Google appare come un’aiula con giardinetto fiorito, dove ogni lettera è ricca di colori, dal verde lussureggiante delle piante, fino ai colori più vivaci come il rosso, il viola e il giallo dei fiori. Certo Google aveva fatto meglio con il Doodle messo in occasione della primavera, ma anche questo è un modo per festeggiare l’Earth Day.

Pubblicato da Anna De Simone il 22 aprile 2012