Gatto Ashera: carattere e prezzo

Gatto Ashera

E’ un animale prodotto apposta per chi desidera un gatto ma è allergico al pelo, si chiama Gatto Ashera e ha un prezzo esorbitante, non tanto perché raro ma perché, come ci insegna la legge di mercato, è molto richiesto. E’ un felino di dimensioni piuttosto grandi, di bel aspetto, non c’è che dire, anche se non mancano dei bei gatti in natura. Non è richiesto perché più bello di altri suoi “cugini” ma per via del fatto che ha il pelo anallergico.



Gatto Ashera: carattere

Nonostante le dimensioni lo facciano sembrare una belva, il Gatto Ashera è di fatto un bonaccione, mansueto, più mansueto di molti altri che sono più piccoli ma molto più permalosi e selvatici. E’ stato creato in laboratorio per rispendere alla richiesta di gatti anallergici, dal punto di vista caratteriale, però, non si è intervenuti per ottenere una particolare indole.

I laboratori in cui è nato sono quelli della Lifestyle Pets, sono seguite molte polemiche a seguito della sua creazione perché di fatto ci sono molte razze tra cui scegliere e non è nemmeno obbligatorio avere un gatto.

Il Gatto Ashera ha un carattere buono e aperto, ama le coccole ed è un po’ egocentrico ma non in modo fastidioso, ama anche giocare e stare all’aria aperta come anche in poltrona. E’ infatti un tipo sedentario e se trova un padrone che sta sul divano lo segue volentieri e fa compagnia.

Nelle sue forme il Gatto Ashera può ricordare un gatto selvatico ibrido, il Savannah, i due hanno in comune i tratti eleganti, gli arti proporzionati e ben costruiti, il corpo snello e leggero, ma non il carattere che il Savannah ha molto più selvatico e intollerante.

Il Gatto Ashera ha un pelo corto e fitto che può mostrare vari disegni e striature, la più richiesta, visto che lo si “fabbrica ad hoc”, è quella maculata simile al leopardo.

Gatto Ashera carattere

Gatto Ashera, prezzo: il gatto più caro del mondo

Il Gatto Ashera costa tanto anche se non è raro visto che ogni anno ne nascono circa 100 esemplari di Ashera. Non è molto diffuso ma considerando come nasce, non è certo da ritenere un animale a rischio. Certo, se si vuole comprare un esemplare è necessario avere molta pazienza e molto denaro.

Un Gatto Ashera può costare tra i 12.000 e i 17.000 euro e più la sua fama si diffonde, più il prezzo salirà. Dipende molto anche dalla varietà acquistata, ce ne sono anche da 18.000 euro, lo Snow Ashera arriva a 45.000 euro e sembra però che sia superato da un altro Gatto Ashera, il rarissimo Royal, che costa quasi 100mila euro.

Gatto Ashera: Italia

Non è un problema per noi italiani, il prezzo, perché ad oggi il possesso di un gatto Ashera non è consentito. Vista l’abbondanza di razze di gatti in circolo devo dire che non se ne sente la mancanza e possiamo investire i nostri soldi in altro modo senza rinunciare ad avere un bel gatto come il Certosino o il gatto Siamese

Gatto Ashera: Italia

Gatto Ashera gigante

Le dimensioni di questo animale sono considerevoli, possono anche essere lunghi oltre un metro e pesare 15 Kg. Un animale impegnativo da temere in casa, fortunatamente è molto pigro per cui in casa fa dei danni limitati. Meglio però non farlo né arrabbiare, né agitare.

Gatto Ashera allevamento

In Italia non ci sono allevamenti di questa razza, ne troviamo in America dove tra l’altro è nato, grazie ad una azienda californiana. la Lifestyle Pets, che ha scelto di “produrre” un animale domestico ipoallergenico incrociando un gatto domestico e alcuni felini selvatici, tra i quali il gatto del Bengala.

Gatto Ashera allevamento

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Instagram

Pubblicato da Marta Abbà il 6 agosto 2018