Frittata di cipolle, la ricetta

frittata di cipolle

Frittata di cipolle: la ricetta della frittata di cipolla classica o frittata di cipolla e verdure. Ricette con cipolle e consigli per non piangere.

Frittata di cipolle

La cipolla è un in ingrediente che non può mancare in cucina in quanto conferisce aroma e sapore a tantissime ricette.

Tra le ricette a base di cipolle, la più pratica è indubbiamente la frittata di cipolle, un classico della cucina italiana. E’ un piatto che si accompagna molto bene con un’insalata leggera e che può essere gustato sia appena fatto che a temperatura ambiente.

La frittata di cipolle è molto semplice da preparare e può cucinarla anche chi è alle prime armi in campo culinario.

L’unica raccomandazione è di usare uova biologiche, riconoscibili grazie al marchio apposto su ogni uovo: assicuratevi che vi sia davanti al codice il numero 0.

Come affettare le cipolle senza piangere

Per preparare la nostra frittata di cipolle sarà necessario affettare questo delizioso vegetale. L’unica controindicazione è che, mentre affettiamo le cipolle, non mancherà bruciore agli occhi e lacrimazione.

Ma perché le cipolle fanno piangere? La lacrimazione oculare al momento del taglio delle cipolle è una reazione del tutto normale. Le cipolle contengono sostanze volatili che sprigionano al momento del taglio. Con la lacrimazione, il nostro occhio si protegge diluendo, nelle lacrime, le sostanze volatili sprigionate dalle cellule vegetali lacerate delle cipolle.

Come sbucciare le cipolle senza piangereMolti consigliano di lasciare in ammollo le cipolle prima di affettarle ma sconsigliamo questa pratica. La cipolla andrebbe affettate fresca e asciutta per non perdere alcun aroma.

Se proprio non riuscite a resistere, potete lavare i bulbi dopo averli tenuti per un quarto d’ora nel freezer. Un rimedio che meglio rispetta le proprietà organolettiche delle cipolle è ancora più efficace: provate a sbucciare e affettare le cipolle indossando un paio di occhialini da piscina, gli occhi non lacrimeranno!

Come fare la frittata di cipolle

Ecco come fare la frittata di cipolle seguendo la nostra ricetta. Gli ingredienti per una frittata per 4 persone.

  • 6 uova
  • 3 cipolle medie
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • 50 grammi di formaggio romano grattugiato
  • Una manciata di uva passa
  • Una manciata di pinoli
  • Un bicchierino di vino bianco
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extra vergine di oliva

Ora passiamo alla preparazione di questa ricetta.

Nella variante più saporita potete eliminare l’uvetta e pinoli e aggiungere della pancetta. Mi raccomando, questa ricetta vuole pancetta fresca e non quella affumicata o peggio… essiccata tipo bacon!

Ricetta della frittata di cipolle, procedimento

Per affettare le cipolle senza piangere, usate un paio di occhialini da palestra… meglio non deturpare la bontà e gli aromi contenuti nelle cipolle arrecando shock termici da freezer o lunghi bagni in acqua. Ecco come procedere:

  1. Prendete le cipolle, sbucciatele e mondatele.
  2. Tagliate poi le cipolle a pezzetti e tritatele grossolanamente.
  3. Prendete una padella antiaderente e versateci dentro le cipolle con un filo di olio.
  4. Rosolate a fuoco medio per 5 minuti, girando spesso con un cucchiaio di legno.
  5. Aggiungete alle cipolle il vino, i pinoli e l’uva passa e aspettate che il vino evapori prima di spegnere sotto il fuoco.
  6. Sbattete le uova per bene, aggiungete il formaggio, il pepe, il prezzemolo tritato finemente e infine la cipolla rosolata.
  7. Mescolate per bene fino a ottenere un composto omogeneo.
  8. Versate il composto nella padella antiaderente con un filo di olio e cuocete per 5 minuti.
  9. Con l’aiuto di un coperchio girate la frittata di cipolle dall’altro lato e cuocete per altri 3 minuti: prima di spegnere assicuratevi che la frittata di cipolla sia cotta.
  10. Mettete la frittata su un piatto da portata e guarnite con qualche foglia di menta.

Ecco la vostra frittata di cipolla pronta da gustare con gli amici anche fuori casa.

Ricette con cipolle

Nell’articolo dedicato ai contorni freddi di verdura abbiamo visto come preparare lattuga grigliata alla cipolla o insalata di cetriolo con erba cipollina e cipollotti bianchi. Di seguito altre due ricette con cipolle:

Pubblicato da Anna De Simone il 25 aprile 2017