Frappé fatto in casa

Frappé fatto in casa

Frappé fatto in casa: istruzioni per preparare il frappé in casa con o senza gelato. Tante ricette e idee creative.

Vi state chiedendo come si fa il frappé? Niente di più semplice, vi basterà un frullatore e ingredienti facili da reperire. Dopo aver letto questa pagina sarete in grado, di preparare in casa, frappé alla banana, al cioccolato, con biscotti Oreo, alla fragola e… frappé in versione vegan.

Come servire i frappé

Per servire al meglio il frappé fatto in casa potete scegliere i classici bicchieri da milkshake americano, in commercio se ne trovano sia di usa e getta sia in vetro.

Su Amazon, un set da 6 bicchieri in American Style (in realtà sono molto vintage) per milkshake si compra con 21,37 euro con spedizione gratuita. Se in casa avete dei bicchieri da frullato, potete usare anche quelli!

Link utili: Vintage Gourmet, set di 6 bicchieri 

Non solo il bicchiere deve essere alto, per impreziosire il vostro frappé fatto in casa potete usare della panna montata, foglie di menta, pezzi di frutta, caramello, foglie di timo o di altre spezie.

Il frappé fatto in casa va sempre servito in bicchieri lunghi, correlati di cannuccia, ornamento e cucchiaino adeguato; per farsi un’idea sul tipo di cucchiaino vi rimandiamo alla pagina: set di cucchiaini Cromargan.

Lasciatevi ispirare dalla foto in alto, come vedete, ogni frappé ha le sue decorazioni: noccioline, biscotti, frutticini… non date limiti alla fantasia, potete usare anche torroncini, amaretti, mandorle tostate, more, mirtilli, altre bacche…

Ricette del frappé fatto in casa

Per preparare il frappé avete bisogno di un buon frullatore. Il frappé con il gelato si prepara in modo semplice: vi basterà porre gelato e ingredienti extra nel vostro frullatore, azionarlo alla massima velocità e trasferire il composto ottenuto nel bicchiere.

A vostra discrezione, anzi, a discrezione del vostro palato, potete aggiungere agli ingredienti proposti anche 2 o 3 cubetti di ghiaccio.

Frappè alla Banana

Per questa ricetta avete bisogno di tre cucchiai di gelato fior di latte (o gelato alla panna) un goccio di latte e una banana molto matura. Azionate il mixer.

Frappé alla banana e caramello

Aggiungete agli ingredienti visti in precedenza anche del caramello, utilissimo pure per guarnire il bicchiere.

Per la versione alcolica, potete aggiungere, insieme al latte, un goccio di Baileys al caramello.

Frappé alla ciliegia e vaniglia

In America lo chiamano Cherry-Vanilla Milkshake e si prepara con 3 cucchiai di gelato alla vaniglia, un goccio di latte e 2 manciate di ciliegie ben mature. Azionate il frullatore e servite con uno spruzzo di panna e una ciliegina per guarnire!

Chi preferisce un frappé alcolico, può sceglierne la versione potenziata aggiungendo un goccio di bourbon!

Frappé al cioccolato bianco e… Menta

Menta e cioccolato, un accostamento perfetto! Questo frappé potete prepararlo sia aggiungendo del cioccolato bianco al gelato alla menta, sia, viceversa, aggiungendo della salsa alla menta al gelato al cioccolato bianco. Per guarnire? Foglioline di menta, ovvio!

Frappè al burro di arachidi e brownies

Per questa ricetta vi serviranno 3 cucchiai di gelato alla vaniglia, un goccio di latte, una manciata di brownies e due cucchiaiate di burro di arachidi. Frullate tutto e… decorate con un brownies. Potete usare del burro di arachidi fatto in casa.

Frappè Oreo

Questo milkshake fatto in casa vi dà la possibilità di unire due dei vostri alimenti preferiti: gli Oreo e il gelato! Aggiungete, nel frullatore, quattro cucchiai di gelato fior di latte, un goccio di latte e una manciata di biscotti Oreo. Azionate il mixer e trasferite in un bicchiere. Guarnite con uno spruzzo di panna e due biscotti Oreo.

Frappé al cioccolato

Questo frappé è un grande classico, nella brocca del mixer dovete inserire 100 grammi di gelato al cioccolato 200 ml di latte e tre cubetti di ghiaccio.

Frappé senza gelato

Il frappé senza gelato si prepara con più latte e cubetti di ghiaccio. In genere bisogna usare almeno 8 cubetti di ghiaccio per ogni 350 ml di latte. Per esempio, il frappé alla banana senza gelato andrebbe preparato con 200 ml di latte, 8 cubetti di ghiaccio e una banana ben matura.

Attenzione!
Per i frappé fatti in casa, scegliete sempre frutta ben matura! La frutta più acerba tende a cedere meno sapore al latte restituendovi milkshake meno saporiti.

Se ti è piaciuto questo articolo puoi seguirmi su Twitter, aggiungermi su Facebook, tra lecerchie di G+ o vedere i miei scatti su Instagram, le vie dei social sono infinite! :)

Ti potrebbe interessare anche

Gelato fatto in casa con o senza gelatiera

Pubblicato da Anna De Simone il 20 dicembre 2016