Farina di ceci, proprietà

farina di ceci proprietà

Farina di ceci, proprietà e usi in ambito alimentare (pizze, dolci, pietanze…) e in ambito cosmetico (scrub, rimedi naturali, benefici su pelle e capelli). Valori nutrizionali e cosmesi naturale.

La farina di ceci, prodotto alimentare che trova largo impiego in cucina soprattutto in quella ligure. Racchiude diverse virtù benefiche tanto da essere considerata un prezioso alleato della sana alimentazione. La farina di ceci, che si ottiene naturalmente dalla macinazione dei ceci essiccati, presenta un’elevata quantità di proteine ma non mancano fibre, carboidrati e preziosi micronutrienti.

I ceci, oltre ad essere apprezzati in cucina, hanno un notevole utilizzo anche nella cosmetica naturale che ne sfrutta le proprietà purificanti e detergenti. Esistono in erboristeria diversi  prodotti, primi tra tutti shampoo e maschere per la pelle a base di farina di ceci.

Come fare la farina di ceci

Una volta essiccati e macinati, i ceci diventano farina. Un’operazione che può essere fatta anche in casa, basta utilizzare un robot da cucina o un frullatore potente, e dei ceci secchi e tostati al forno. Per approfondimento vi rimandiamo alla lettura dell’articolo “Come fare la farinata di ceci“.

Nota bene, per piccole quantità, puoi fare la farina di ceci anche con il macinino da caffè.

Farina di ceci, proprietà e valori nutrizionali

Per l’assenza di glutine, la farina di ceci è particolarmente indicata per chi ha problemi di celiachia, inoltre può essere utilizzata per sostituire le uova nelle ricette salate, ottima alternativa per chi segue uno stile vegan.

A detta degli esperti, la farina di ceci aiuterebbe a ridurre i livelli di colesterolo e di trigliceridi nel sangue. Questa azione sarebbe resa possibile grazie alla presenza di saponine, molecole capaci di legare a sé il colesterolo impedendone l’assorbimento da parte dell’intestino. Per il suo basso contenuto glicemico, è molto indicata anche per chi ha problemi di diabete. Come vi abbiamo già anticipato, non mancano le fibre, nutrienti molto utili per regolarizzare l’attività intestinale.

La farina di ceci è un ingrediente molto usato nella cucina del subcontinente indiano, la troviamo infatti come ingrediente nella cucina bengalese, indiana, nepalese, pakistana, birmana e, in minor misura, anche turca.

farina di ceci in cucina

I valori nutrizionali riferiti per 100 grammi di prodotto vedono un apporto calorico di 387 kcal. Vediamo i dettagli:

Calorie: 387 kcal

  • Carboidrati: 57 g
  • Proteine: 22 g
  • Grassi: 6 g

Vitamine
Ricca di vitamina B9 e apporta discrete quantità di Vitamina PP.

Minerali:

  • Calcio, 45 mg
  • Ferro, 4 mg
  • Magnesio, 166 mg
  • Fosforo, 318 mg
  • Potassio, 846 mg
  • Selenio, 8 μg
  • Sodio, 64 mg
  • Zinco, 2 mg

Come assumere la farina di ceci? Provate con una delle nostre ricette.

Farina di ceci, ricette in cucina

La farina di ceci è l’ingrediente principale del tofu birmano. La farina di ceci, per questa preparazione, è mescolata con acqua, curcuma, sale e mescolata a fuoco leggero fino a quando non raggiunge una consistenza cremosa. Il tofu birmano si può preparare anche a partire da ceci secchi.

Un’altra ricetta tradizionale è quella del Kadhi, piatto tipico indiano i cui ingredienti base sono farina di ceci e frittelle di verdure chiamate pakoras. Per conferire un sapore più acre, si aggiunge un po’ di yogurt acido. In Pakistan questo piatto viene generalmente servito con riso bollito.

Per ricette più occidentali vi rimando alla pizza con farina di ceci, ottima per chi ha problemi di celiachia (la farina di ceci è naturalmente senza glutine).

Farina di ceci, proprietà cosmetiche

Farina di ceci: proprietà e impieghi, dalla produzione alla preparazione di maschere e prodotti di bellezza. Usi e proprietà benefiche in cosmetica.

La farina di ceci è presente in diversi prodotti cosmetici naturali che sfruttano l’azione delle saponine. Tra i prodotti a base di farina di ceci, abbiamo quelli per la cura della pelle e dei capelli.

  • Scrub esfoliante

Per preparare uno scrub esfoliante efficace, basta versare in una terrina 60 grammi di farina di ceci, 60 grammi di zucchero di canna e 25ml di olio di oliva e mescolare il tutto fino ad amalgamare per bene tutti gli ingredienti.

  • Shampoo capelli

Versate in una terrina 50 grammi di farina di ceci, 50 grammi di acqua calda e mescolate per bene fino a ottenere un composto omogeneo. Per l’applicazione, basta massaggiare la cute, distribuendo il composto su tutta la lunghezza. Risciacquate con abbondante acqua per evitare che rimangano granelli di farina tra i capelli.

  • Maschera per il viso

Per realizzare una maschera purificante e levigante basta preparare un composto mescolando 3 cucchiai di farina di ceci, tre cucchiai di curcuma con un poco di acqua tiepida. Il composto ottenuto sarà una crema da spalmare sul viso e tenere in posa per circa 10-15 minuti. Trascorso il tempo basterà risciacquare con abbondante acqua.

Pubblicato da Anna De Simone il 5 dicembre 2017