Come preparare la confettura di fichi

confetture di fichi

fichi si prestano bene nella preparazione di insolite confetture, non parliamo della classica marmellata di fichi, piuttosto ci riferiamo ai vari abbinamenti che possono dar vita a inediti sapori tutti da scoprire. 


Poiché i fichi sono molto dolci, per la preparazione di marmellate è necessaria una minima quantità di zuccheri, inoltre si possono preparare confetture aggiungendo ingredienti particolari, è il caso delle confetture di fichi e mandorle aromatizzate al cacao, la confettura di fichi e mandorle all’aroma di rum e la confettura di fichi e frutta secca aromatizzata alla cannella.

Per la ricetta della classica marmellata di fichi vi rimandiamo alla pagina: Marmellata di fichi

Confetture di fichi e mandorle aromatizzate al cacao
Ingredienti:

  • 500 grammi di fichi sbucciati
  • 350 grammi di zucchero
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1 limone
  • 50 grammi di mandorle spellate

Preparazione:

  • Sbucciate i fichi eliminando interamente sia buccia, sia peduncolo e divideteli in quattro parti.
  • Sul fornello, a fuoco medio, ponete una pentola d’acciaio nella quale avrete aggiunto lo zucchero, la buccia del limone tagliata a listarelle larghe e il suo succo.
  • Tritate le mandorle con il robot da cucina.
  • Quando la confettura si sarà addensata e si potrà staccare dalle pareti della pentola, spegnete la fiamma, togliete le bucce del limone e aggiungete le mandorle tritate con il cacao amaro.
  • Amalgamate il tutto e versate la confettura ancora calda in vasetti di vetro ben sterilizzati.
  • Riempiteli fino a 1 cm dal bordo e chiudeteli ermeticamente.
  • I vasetti vanno conservati in un luogo fresco e buio.

Confetture di fichi e mandorle all’aroma di Rum
Ingredienti:

  • 500 grammi di fichi sbucciati e tagliati come descritto in precedenza
  • 350 grammi di zucchero
  • 50 ml di rum
  • 1/2 arancia
  • 50 grammi di mandorle spellate

Il procedimento è pressoché identico: dopo 20 minuti di cottura della confettura, unite le mandorle tritate e tostate per qualche minuto e aggiungete anche il rum. Anche in questo caso i vasetti vanno conservati al buio e in un luogo fresco e pulito.

Confetture di fichi e frutta secca aromatizzata alla cannella
Ingredienti

  • 500 grammi di fichi sbucciati e tagliati in quattro parti
  • 300 grammi di zucchero
  • 20 grammi di mandorle
  • 20 grammi di pinoli
  • 10 grammi di nocciole
  • 1 limone
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Seguite la preparazione descritta in precedenza. Nella pentola dovrete aggiungere lo zucchero, la frutta secca tritata, il succo di limone e la cannella. Quando la confettura si sarà ben addensata (cotta fino a staccarsi dalle pareti della pentola con facilità), versatela nei vasetti ben sterilizzati.

Pubblicato da Anna De Simone il 18 ottobre 2014