Come proteggere il cane dal sole e dal caldo

proteggere cane dal sole

Come proteggere il cane dal sole e dal caldo: buone regole e consigli per aiutare cani e gatti a sopravvivere al sole e al caldo estivo.

Proteggere il cane dal caldo e dal sole ti aiuterà a scongiurare un temibile colpo di calore.

Il colpo di calore, per il cane o il gatto, è un pericolo reale quanto per noi esseri umani. I consigli che ti darò in questo articolo potrai applicarle sia per la cura di un cane che per proteggere il gatto dal caldo e dal sole.

I cani più a rischio

Ogni razza ha una sua tolleranza al caldo. In più, in base alla storia di ogni cane, si possono avere reazioni diverse.

Alcuni cani non soffrono affatto il caldo ma altri possono manifestare sofferenza con diversi sintomi. Per capire se soffre il caldo, osserva il tuo cane e nota se:

  • ha perso l’appetito e mangia di meno
  • è meno attivo del solito
  • è dimagrito
  • dorme più del solito
  • ha difficoltà respiratorie

cani che soffrono più il caldo sono le razze brachicefale, cioè quelle a muso corto e testa larga come il boxer, il bulldog, il carlino o il pechinese. Questi cani possono manifestare difficoltà respiratoria e hanno bisogno di maggiore protezione dal caldo e dal sole durante il periodo estivo.

Altri cani a rischio colpo di calore sono quelli con problemi cardiaci, i cani più anziani, i cuccioli e i cani obesi o in sovrappeso.

In caso di colpo di calore, il cane avrà battito cardiaco accelerato, difficoltà a camminare e nei casi peggiori crisi convulsive e collasso. E’ per questo motivo che ti conviene proteggere il cane dal sole e dal caldo.

Come proteggere il cane dal caldo

Ecco una scaletta di consigli che ti saranno utili per difendere il cane dal caldo estivo.

Proteggere il cane dal caldo in auto
Se trasporti il tuo cane in automobile, non eccedere con l’aria condizionata per non arrecargli shock termici. Il cane necessita di frequenti soste per bere, rinfrescarsi e sgranchirsi le ossa. Non lasciare mai il cane chiuso in macchina, anche se parcheggi all’ombra o hai i finestrini parzialmente abbassati. Portalo con te!

Passeggiare con il cane quando fa molto caldo
Cerca di scegliere momenti più freschi della giornata e… evita il tragitto sull’asfalto! Il pavimento asfaltato è rovente e trattiene calore, il cane può risentirne perché oltre ad andare a “piedi nudi” è anche più basso di te e può surriscaldarsi facilmente.

Via libera a passeggiate sul prato nelle ore più fresche. I cani anziani non vanno portati a spasso se non in zone fresche e ben ombreggiate (passeggiate brevi).

Proteggere il cane dal caldo in giardino 
La cuccia del cane in giardino dovrebbe essere realizzata con tetto coibentato così da proteggere il cane dal freddo in inverno e dal caldo in estate. In giardino, assicurati che la cuccia sia posta in una zona in ombra.

Puoi rinfrescare pancia, collo, interno coscia e ascelle del cane con un “vaporizzatore d’acqua” (uno spruzzino) il mio cagnolino (un piccolo meticcio peloso bianco, molto sensibile al sole) lo apprezza molto e si diverte!

Come proteggere il cane dal sole

Se porti il cane con te quando il sole è alto e non ci sono ripari, faresti meglio a proteggerlo dal sole.

Sai che esistono protezioni solari per cani? Dovrai applicarle prestando particolare attenzione al muso e alle orecchie.

I cani più a rischio di scottatura solare sono quelli con manto bianco o con cute rosea. Per proteggere il cane dal sole dovresti evitare la tosatura estiva.

Creme solari per cani e gatti

Come succede per noi umani, anche per i cani è necessario l’impiego di creme solari ad azione protettiva. Tra i vari prodotti presenti sul mercato te ne segnalo due, dall’ottimo rapporto qualità/prezzo. Un primo prodotto è per cani scuri e uno per cani più sensibili (dal manto bianco e pelle rosea). Personalmente ho provato solo quello per cani bianchi (che poi è adatto anche ai gatti) e devo dire che ha un odore insolito per essere una crema solare ma… è adatta ai nostri amici a quattro zampe!

Dermoscent, crema protettiva cani e gatti
Prezzo: 25,62 euro con spese di spedizione incluse nel prezzo.
SPF 30+, quindi adatta a cani a manto bianco o ai cuccioli. Svolge un’azione idratante, non unge ed è resistente all’acqua.

Dovrai applicarla solo dove la zona del pelo è più sottile, io in genere mi concentro su muso e orecchie.

Sunmist, crema protettiva per cani 
Prezzo: 12,01 euro con spese di spedizione incluse nel prezzo.
SPF 15, è adatta a cani a pelo castano, cani scuri. E’ a spray quindi più facile da applicare. Per l’applicazione sul muso, per esperienza ti consiglio di spruzzarne un po’ in mano e poi passarla sul musetto del cane.


Se ti è piaciuto questo articolo puoi seguirmi su Twitter, aggiungermi su Facebook, tra le cerchie di G+ o vedere i miei scatti su Instagram, le vie dei social sono infinite! :)

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone il 11 luglio 2017