Come funziona il car2Go di Roma

car2go Roma 04

Dopo Milano, il car-sharing di car2go è arrivato anche a Roma. Il servizio car2go è leader di marcato nel campo del car-sharint “one way”, è attivo 24 ore su 24 e 365 giorni all’anno. Come funziona il car2go di Roma? Analogamente a quanto già avviene a Milano e in molte altre città d’Europa, gli utenti possono iscriversi al servizio, scaricare l’app su smartphone, geolocalizzare la Smart più vicina per poi noleggiarla in modo del tutto peculiare: una volta noleggiata, la vettura, non deve essere restituita o ri-depositata nel punto d’inizio.

Insomma… se dopo una serata al pub non ho rimediato un passaggio per il rientro, adocchio una Smart car2go e torno con quella! L’unico vincolo che ho è quello di non uscire dalla zona di Roma coperta dal servizio.

Come funziona il car2Go di Roma – concetti chiave

  • Per accedere al servizio bisogna iscriversi online al portale car2go.com/it/roma.
  • L’iscrizione è gratuita fino al 15 aprile e l’utente riceverà un credito pari a 30 minuti di servizio gratuito. Dopo il periodo promozionale il prezzo di registrazione sarà di 19 euro.
  • L’utente avrà a disposizione 500 Smart disseminate sul territorio romano, l’area operativa coperta dal servizio è di circa 100 chilometri quadrati.
  • Il costo del noleggio è di € 0,29 al minuto, incluse tasse, assicurazione, carburante, costi di parcheggio, i primi 50 km e IVA.
  • I veicoli di car2go possono essere noleggiati in qualunque momento, utilizzati quando necessario e possono essere posteggiati nelle strisce blu gratuitamente.

Come funziona car2Go di Roma – istruzioni pratiche

  1. Si effettua la registrazione sul portale car2go.com/it/roma
  2. Si scarica l’App su smartphone: l’App car2go è disponibile sia per sistema operativo Android sia per iOS di Apple
  3. Lanciando la mappa dell’App si individua la Smart disponibile più vicina e si “prenota”, la riservation è gratuita ma ha un tempo limitanto.
  4. All’ingresso nella vettura bisognerà rispondere a delle domande automatiche (in che condizioni avete trovato la vettura? Sporca? Pulita? E’ necessaria manutenzione?).
  5. Quando siete pronti a partire non dovrete fare altro che ingranare la marcia e arrivare a destinazione. Parcheggiare l’auto e stop.
  6. La tariffazione al minuto vi sarà addebitata direttamente sui dati della carta di credito inseriti al momento della registrazione al servizio.

Dove parcheggiare le Smart Car2Go a Roma?
Come premesso, è possibile lasciare le Smart car2go, gratuitamente, sulle strisce blu. In più vi sono dei parcheggi convenzionati, così potete lasciare l’auto noleggiata, gratuitamente, negli spazi ATAC “park and ride” presso Angelo Emo, Battistini, Elio Rufino, Ostiense Eur Magliana, Nomentana e Tiburtina, senza canoni aggiuntivi mensili o annuali.

Le Smart car2Go possono accedere alla ZTL?
Sì, le auto car2go possono varcare tutte le ZTL – Zone a Traffico Limitato di Roma e gli utenti registrati pagano solamente il reale utilizzo che fanno del servizio con un costo al minuto all-inclusive.

Per iscriversi al servizio car2go bisogna essere per forza in possesso di conto corrente / carta di credito oppure si può pagare anche con carta prepagata come paypal card o poste pay?
Il pagamento del servizio avviene tramite carta di credito o carta prepagata. La registrazione -dopo il periodo promozionale- ha un costo di 19 euro una tantum, comprensivi di 30 minuti di noleggio.

Potrebbe interessarti anche il nostro articolo: Come funziona il car sharing

Pubblicato da Anna De Simone il 11 marzo 2014