Come fare il tiramisù vegan

tiramisù vegan ricetta

Tiramisù vegan: gli ingredienti da usare e la ricetta per preparare un dolce tipico della tradizione italiana, il tiramisù, in una rivisitazione vegana.

Il tiramisù è uno dei dolci della tradizione culinaria italiana più conosciuti e apprezzati al mondo. Tuttavia chi ha deciso, per motivi etici o di salute di seguire un’alimentazione vegana non può gustare il tiramisù tradizionale a causa della presenza di uova e mascarpone. In questo articolo vi daremo una versione rivisitata del tiramisù: il tiramisù vegan.

Scopriamo quali sono gli ingredienti per preparare questo fantastico dolce nella variante “cruelity free”.

Tiramisù vegano: ingredienti

  • -250 grammi di biscotti vegani.
  • – 200 grammi di latte di soia (senza aromi).
  • -40 grammi di olio di semi di girasole.
  • -100 grammi di zucchero.
  • – 60 grammi di cioccolato fondente.
  • -250 grammi di formaggio spalmabile vegan.
  • -20 grammi di cacao amaro.
  • – caffè zuccherato q.b.
  • – un bicchierino di marsala.

Indicazioni per preparare il tiramisù vegan

  1. Il primo passaggio per preparare il tiramisù vegan è quello di preparare una bella macchinetta da caffè, zuccherarlo a piacere, e lasciarlo raffreddare a temperatura ambiente (il caffè bollente bagnerebbe in maniera eccessiva i biscotti trasformando il vostro dolce in una specie di “mappazzone” molle).
  2. Il secondo step consiste nel preparare una panna di soia fatta in casa, che insieme al formaggio spalmabile veg, andrà a sostituire uova e mascarpone del tiramisù classico.
  3. Per la panna vegana zuccherare il latte di soia che andrà montato con un frullatore ad immersione, come se fosse una sorta di maionese. Quindi aggiungere a filo l’olio di semi di girasole e montare fin quando non si otterrà una consistenza abbastanza densa e cremosa.
  4. Riporre la “panna di soia” così montata in frigorifero per almeno 20-30 minuti.
  5. Una volta rappresa la panna aggiungete il formaggio spalmabile, mescolate con una marisa dall’alto verso il basso in modo da mantenere la consistenza montata del composto.
  6. Aggiungere il bicchierino di marsala, che donerà al tiramisù vegan il profumo e l’aroma tipici del dolce.
  7. Una volta composta la crema è possibile iniziare a comporre il tiramisù bagnando i biscotti nel caffè zuccherato e disponendoli in una pirofila “sporcata” con qualche cucchiaio di crema, in modo che il dolce non si appiccichi al fondo. (Ricordare di bagnare i biscotti nel caffè per pochi secondi, anche se il biscotto dovesse risultare croccante, altrimenti risulterà troppo morbido e il tiramisù vegan non avrà alcuna consistenza).
  8. Tagliare il cioccolato fondente a scaglie o a pezzettini (in base ai propri gusti).
  9. Una volta disposto il primo stato di biscotti inzuppati spalmare uno strato abbondante di crema vegana sulla superficie del dolce e aggiungere una manciata di cioccolato fondente.
  10. Continuare a comporre il tiramisù vegan creando 2/3 strati di biscotto-crema- cioccolato fino a riempire completamente la pirofila.
  11. Ricordare di mettere da parte un po’ di crema veg per la parte finale del tiramisù.
  12. Spolverizzare il tiramisù vegan con del cacao amaro e lasciare riposare in frigorifero per almeno un paio d’ore prima di servire.

Tiramisù vegan: versione fingerfood

Per una versione più sfiziosa ed elegante potete preparare il tiramisù vegan in versione fingerfood.

Come preparare un tiramisù vegan versione fingerfood

Per preparare il tiramisù vegan versione fingerfood basterà sbriciolare dei biscotti, disporli in bicchierini e procedere con la stratificazione biscotto-crema-cioccolato (cosi come nella versione precedente). Ricordare di aggiungere il caffè direttamente nella crema. E’ possibile creare anche delle monoporzioni utilizzando dei bicchieri più grandi (ma anche coppette, piccoli calici etc.). In questo caso risulterà più semplice usare un pan di Spagna vegan per creare dei dischi “su misura” da inserire nei bicchieri. Decorare la superficie con riccioli di cioccolato bianco o frutti rossi (come ribes e lamponi) per ottenere un effetto più chic e accattivante.

Tiramisù vegan alla frutta, versione estiva

Se volete preparare una versione più fresca del tiramisù vegan vi proponiamo una versione alla frutta.

Come preparare il tiramisù vegan alle fragole

Per il tiramisù vegan alle fragole vi basterà sostituire il caffè con del succo di albicocca e il marsala con del liquore all’arancia. Aggiungete al mix di panna di soia e formaggio spalmabile della scorza di limone bio, esalterà il sapore delle fragole! Per ogni strato di crema aggiungere delle fragole fresche tagliate a pezzettini. Spolverizzate con della farina di cocco al posto del cacao e servire fresco! Anche il tiramisù vegan alle fragole si presta benissimo alla versione mono-porzione o fingerfood!

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone il 18 marzo 2016