Olio di sesamo, proprietà e usi

olio di semi di sesamo

Olio di sesamo, proprietà e usi in cosmetica, per cucinare, per la cura dei capelli e per massaggi. Tutti i benefici e le proprietà nutrizionali (e non) dell’olio di sesamo.

L’olio di sesamo è impiegato in diversi settori sia in ambito cosmetico, sia in ambito alimentare, farmaceutico e medico. E’ usato anche in agricoltura per il suo effetto sinergico con altri insetticidi naturali; nei magazzini con stoccaggio alimentare, l’olio di sesamo di scarsa qualità è usato come repellente e per prevenire gli attacchi del punteruolo. In questa pagina elencheremo tutte le più importanti proprietà e gli usi di questo olio vegetale.

Olio di sesamo in cosmetica

In cosmesi è molto diffuso il suo impiego come olio portante. In ambito domestico si consiglia il suo impiego per preparare un sapone nutriente per la pelle.

In medicina Ayurvedica, l’olio di sesamo è utilizzato per i massaggi del corpo e per la cura dei capelli e del cuoio capelluto. Per tutti gli usi in ambito cosmetico vi rimandiamo all’articolo: olio di sesamo.

Olio di sesamo per cucinare

L’olio di sesamo per cucinare è molto popolare in Asia, in particolare in Corea, Cina e gli stati meridionali indiani (Karnataka, Andhra Pradesh e Tamil Nadu). In queste località, l’olio di sesamo viene impiegato proprio come noi Mediterranei utilizziamo l’olio di oliva con l’accorgimento di aggiungere l’olio poco prima di servire il piatto per evitare di dissipare troppo velocemente il suo aroma e i profumi volatili.

Questo olio alimentare è indicato per tutte le ricette delle salse, vinaigrette e ricette marinate. E’ possibile condire primi piatti, minestre e insalate. L’aroma è leggermente nocciolato e richiama i sapori che caratterizzano la cucina orientare.

L’olio di sesamo si trasforma in rancido molto facilmente, questo per l’elevata presenza di sostanze antiossidanti (omega-6 e omega-9).

L’olio di sesamo alimentare si trova in due diverse versioni, ricavato da semi di sesamo crudi (olio di sesamo chiaro) o ricavato da semi di sesamo tostato (olio di sesamo scuro). La variante chiara presenta un elevato punto fumo quindi è adatto per le fritture mentre l’olio di sesamo scuro ha un punto scuro leggermente inferiore quindi è sconsigliato per le ricette che prevedono frittura.

Olio di sesamo, proprietà nutrizionali

L’olio di sesamo alimentare ha un interessate profilo nutrizionale, soprattutto quando si parla di acidi grassi. Il 41% degli acidi grassi totali è rappresentato dall’acido linoleico (omega-6), il 39% è dato da acido oleico (omega-9) e acido palmitico e acido steraico rispettivamente l’8% e 5%. Le proprietà nutrizionali dell’olio di sesamo alimentare riportate di seguito sono tratte dall’USDA Nutrient Database e fanno riferimento a 100 ml di prodotto.

  • Calorie: 884 kcal
  • Grassi: 100 g
    -Saturi 14,2 g
    -Monoinsaturi 39,7 g
    -Polinsaturi 41,7 g
  • Proteine: 0 g
  • Carboidrati: 0 g
  • Vitamina E: 1,4 mg
  • Vitamina K: 13,6 mcg

Non presenta calcio, ferro, potassio, magnesio ne’ altri sali minerali o altri micronutrienti primari. L’unico nutriente essenziale contenuto in quantità significative è la vitamina K.

Olio di sesamo, dove si compra e prezzo

L’uso dell’olio di sesamo non è molto popolare, così non risulta facilissimo reperire questo prodotto sul mercato, ne’ quando si parla di olio di sesamo alimentare, ne’ quando si parla dell’olio vettore da usare in cosmesi.

Sfruttando la compravendita online è possibile acquistare un flacone di olio di sesamo da 100 ml al prezzo di 5,99 euro con spese di spedizione gratuite. Link utile: Olio di Sesamo Puro al 100%.
Il prezzo scende aumentando le dosi: un flacone da 500 ml si compra con 12,99 euro (sempre spese di spedizione gratuite) mentre chi desidera la variante con certificazione “Bio” dovrà pagare 7,99 euro.

Questo appena visto è l’olio di sesamo cosmetico. Sempre su Amazon, l’olio di sesamo alimentare si compra con circa 16 euro per una bottiglia da mezzo litro. In questo caso si tratta di olio di sesamo biologico ottenuto con la premitura a freddo dei semi di sesamo tostati. Link utile: Olio di Sesamo Biologico e alimentare.

Pubblicato da Anna De Simone il 18 marzo 2016