Combattere germi e batteri in casa

combattere germi e batteri in casa

Come combattere germi e batteri in casa: consigli e strumenti utili per eliminare germi, batteri, acari e altri microrganismi dall’ambiente domestico. Le strategie più efficaci con il minimo sforzo.

Germi e batteri possono essere sospesi nell’aria che respiriamo in casa così come, indubbiamente, migliaia di acari si annidano nel nostro divano o nel materasso della camera da letto. Per fortuna, negli ultimi decenni i rimedi per combattere germi e batteri in casa si sono moltiplicati: è importante fare attenzione all’igiene domestica soprattutto quando in casa abita un soggetto allergico, asmatico o con altre problematiche.

Per eliminare gli acari della polvere vi sconsigliamo l’impiego di biocidi (acaricidi tossici, sostanze chimiche utilizzate come disinfettanti per l’igiene domestica) perché se da un lato risolvono il problema degli acari, dall’altro possono innescare reazioni avverse che variano in base al principio attivo impiegato.

Come combattere germi e batteri in casa

Sul fronte acari, è possibile comprare cuscini, federe e materassi in materiale anallergico e antiacaro. L’effetto antiacaro può essere coadiuvato con sistemi brevettati a batteria a litio, tali dispositivi si agganciano ai materassi e funzionano come repellente a polvere, acari, germi e batteri. Tali dispositivi funzionano emettendo delle onde sonore, innocue per l’uomo ma che nel giro di 90 giorni eliminano completamente batteri, germi e acari.

Se prima si usavano i battipanni, oggi si può fare affidamento alle più potenti aspirapolvere. I dispositivi specifici per la pulizia dei materassi e dei divani sono dotati di spazzole rotanti in grado di rimuovere acari, polveri e altre impurità.

Ancora, non mancano lampade germicida UV-C che eliminano fino al 99,9% di batteri, allergeni e acari della polvere. Le lampade germicida UV-C sono molto utili perché non solo eliminano gli acari, germi e batteri presenti ma svolgono un’azione preventiva evitandone il deposito a breve termine.

Con i dispositivi appena elencati possiamo combattere germi e batteri dalle superfici della casa come materassi, divani, moquette, tappezzerie…. ma come facciamo per quei microrganismi sospesi nell’aria che respiriamo? In questo contesto possiamo fare affidamento a sistemi di ventilazione forzata con filtri integrati o i più economici purificatori d’aria.

Per saperne di più sugli impianti di ventilazione controllata con filtraggio d’aria integrato vi rimandiamo all’articolo dedicato alla Ventilazione con recupero di calore. Sia i sistemi di ventilazione controllata, sia i purificatori d’aria, svolgono un ruolo cruciale quando si parla di inquinamento indoor. Sul mercato, inoltre, si trovano degli umidificatori con sistema di ventilazione che riescono a uccidere il 99% dei batteri presenti nell’aria di casa.

In realtà, per purificare l’aria domestica non bisogna solo eliminare germi e batteri in casa. Per respirare un’aria pulita bisognerebbe controllare anche i livelli di inquinamento chimico legati ai detergenti che usiamo per la pulizia domestica, ai prodotti che usiamo in cosmesi (profumi, lozioni creme), per la cura del corpo (deodoranti, saponi…) e al nostro arredo (formaldeide, vernici, legno eccessivamente trattato…). Anche in questo frangente possono essere utili gli umidificatori con sistema di purificazione e ventilazione.

Per completezza vi segnaliamo alcuni prodotti specifici presenti sul mercato. Basandoci sulle garanzie offerte dai produttori e sulle esperienze di chi ha già provato tali apparecchi, vi abbiamo selezionato i modelli dal miglior rapporto qualità prezzo.

Umidificatore Dyson AM10
Questo apparecchio proietta un getto nebulizzato nell’atmosfera di casa. Il getto è purificato al 99,9% e quindi privo di batteri o altri microrganismi. E’ silenzioso e i soggetti asmatici o con rinite allergica hanno potuto beneficiare dell’impiego dell’apparecchio già dopo 24 ore. Il prezzo è di 445 euro ma su Amazon è proposto al prezzo promo di 399 euro.

Gli altri dispositivi per purificare l’aria e combattere germi e batteri in casa sono disponibili alla pagina Purificatori d’aria per ambienti.

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone il 16 maggio 2016