Ciliegie sciroppate, tutte le info

ciliegie sciroppate

Ciliegie sciroppate, ricetta per farle in casa e info sui prodotti in commercio. Dove trovare le migliori ciliegie sciroppate e procedimento per farle in casa. 


Le ciliegie sono deliziose, dal momento del raccolto, però, vanno consumate nel giro di pochi giorni. Per preservare la bontà delle ciliegie per tutto l’anno, possiamo cimentarci nella preparazione di confetture, di ciliegie sciroppate o “ciliegie sotto spirito”. 

Per le confetture, vi abbiamo già fornito la ricetta della marmellata di ciliegie mentre nella presente pagina vedremo la ricetta delle ciliegie sciroppate.

Ciliegie, proprietà

Le ciliegie non dovrebbero mai mancare nella nostra alimentazione; sono disintossicanti e depurative, diuretiche e lassative, ottime per combattere gonfiori addominali dovuti alla stitichezza. Come qualsiasi alimento o prodotto, è sempre bene non abusarne, soprattutto quando si tratta di ciliegie sciroppate fatte in casa o acquistate al supermercato che sono particolarmente ricche di zucchero.

Quale è la stagione delle ciliegie

Le ciliegie sono tra i frutti più difficili da trovare fuori stagione. In natura, la ciliegia raggiunge la maturazione solo da fine aprile a luglio. Per poter godere della loro bontà, possiamo conservare le ciliegie con preparazioni casalinghe autoprodotte.

Vediamo nel dettaglio come fare le ciliegie sciroppate. L’unica raccomandazione è di prediligere ciliegie biologiche per essere sicuri di avere un prodotto salutare e genuino.

Come fare le ciliegie sciroppate

  • Ciliegie
  • Zucchero
  • Acqua
  • Grappa o liquore (opzionale)
  • Vasetti sterilizzati della misura che preferite

Le quantità sono indicate nel paragrafo successivo. Per la sterilizzazione dei vasetti, leggete le guide: come sterilizzare barattoli di vetro.

Come preparare ciliegie sciroppate fatte in casa

Lo sciroppo può essere realizzato della densità che preferite, leggero, medio o molto denso. La densità è determinata dalla quantità di zucchero disciolta in acqua.

1) Se preferite uno sciroppo leggero:
fate cuocere per un minuto portando a ebollizione 100 grammi di zucchero in 600 ml di acqua

2) Se preferite uno sciroppo medio:
fate cuocere per un minuto portando a ebollizione 175 grammi di zucchero in 600 ml di acqua

3) Se preferite uno sciroppo denso:
fate cuocere per un minuto portando a ebollizione 250 grammi di zucchero sempre in 600 ml di acqua.

Allo sciroppo potete aggiungere anche un bicchierino di grappa se gradite un sapore liquoroso.

Dopo aver preparato lo sciroppo…

Le ciliegie sciroppate possono essere realizzate sia con il nocciolo che senza: il nocciolo conferisce alla frutta un lieve aroma mandorlato che arricchisce la preparazione. Vi consigliamo di preparare le ciliegie con il nocciolo, tuttavia se intendete preparare ciliegie snocciolate avete bisogno di uno snocciolatore simile a quello impiegato per snocciolare le olive. Potete comprare uno snocciolatore di ciliegie su Amazon o nei negozi specializzati.

Link utili da Amazon: snocciolatore di ciliegie, prezzo 9,90 con spese di spedizione gratuita.

  1. Dopo aver lavato bene le ciliegie, mettetele su un canovaccio per farle asciugare.
  2. Trascorso almeno un’ora, mettetele nei vasetti sterilizzati e coprite completamente con lo sciroppo.

Ciliegie sciroppate, consigli per una ricetta perfetta

  • Lo sciroppo va versato caldo nei vasetti
  • I vasetti vanno tappati immediatamente
  • Va data una leggera scrollata al vasetto poi va posto sotto sopra
  • Etichettate sempre con la data di preparazione.

Queste ciliegie si conservano fino a 12 mesi in luogo fresco e asciutto.

Ciliegie sciroppate, dove comprarle

Le ciliegie sciroppate sono facili da trovare nei grandi ipermercati, se la qualità delle ciliegie che trovate al supermercato vicino casa dovesse deludervi, potete provare altri produttori sfruttando la compravendita online.

Su Amazon sono molti i produttori di ciliegie sciroppate che propongono i loro vasetti preconfezionati. Per tutte le informazioni sulle proposte vi rimandiamo alla pagina ufficiale Amazon che trovate a questo indirizzo.

Pubblicato da Anna De Simone il 22 marzo 2017