Cicloturismo, equipaggiamento da portare durante un viaggio in bici

cicloturista in viaggio con una mtb con borse da equipaggiamento

Il cicloturismo sta vivendo un momento di grande splendore in Italia e non solo: la rivalutazione di concetti come il turismo lento, la possibilità di visitare centri minori unito al senso dell’avventura dato dalla varietà dei paesaggi e alla vivacità culturale e gastronomica rendono questo tipo di esperienza unica nel suo genere.



In bicicletta si possono fare esperienze estreme come un viaggio tra le Ande o il coast to coast degli Stati Uniti come Omar di Felice ma anche semplicemente pedalare nello sterrato tra i vigneti toscani durante il tramonto; si può pedalare al vento costeggiando il mare oppure trovarsi a costeggiare una vecchia ferrovia rurale oppure ancora può succedere di affrontare passi alpini di 20 km con in cima dei paesaggi che mai si sarebbe sognati di vedere. Si può decidere di stare via diversi giorni nei percorsi storici della via Francigena o delle tratte del Cammino di Santiago, magari sostando con la tenda; o più semplicemente si può decidere di fare degli itinerari più brevi ma molto intensi dal punto di vista naturalistico.

Qualunque sia la molla che vi spinge ad aprire i sensi alla bellezza, ricordatevi sempre che un viaggio, per quanto lungo o breve che sia, inizia sempre dal bagaglio.  Come nella vita di tutti i giorni si dice spesso che per preparare i bagagli per una vacanza in bicicletta “bisogna tirare fuori tutto quello che serve e poi lasciarne a casa la metà”. Bisogna partire leggeri (soprattutto di testa) ma “sapere quale metà portare”.

Vi propongo quindi una lista di quanto potrebbe servire in un viaggio in bici. Il segreto come si diceva prima è sapere cosa portare per far sì che nulla o quasi resti inutilizzato ma anche poter far fronte alle emergenze quando queste dovessero capitare.

 

Cosa deve portare con se il cicloturista per un viaggio: la lista della spesa

Non esiste una famosa check list “definitiva” e molto dipende essenzialmente da alcuni fattori che influenzano il vostro viaggio in bicicletta come ad esempio:

  • La durata del viaggio: spesso star via pochi giorni equivale a star via un mese a livello di bagagli, accessori ed equipaggiamento di cui dotarsi)
  • Stagione in cui lo si affronta: partire a luglio non è come partire a settembre e spesso va considerato il tempo meteorologico atteso e di temperature previste
  • Dal tipo di esperienza (ciclabili, sterrati gravel, mtb, gruppo con ammiraglia e persone a supporto)
  • Dalle località che si intendono percorrere e quindi dal tipo di “vitto e alloggio” a cui si intende ricorrere (viaggio in piena avventura oppure soste con ristoranti ed alberghi nel tragitto)

Quindi se vista la bella stagione in corso, vi stavate organizzando una bella vacanza in bicicletta, provate ad annotare se vi mancano alcuni di questi oggetti:

Accessori bici cicloturismo

  • Portapacchi anteriore e posteriore
  • Borse laterali per bici
  • Borse da bici per il manubrio
  • Luce frontale/posteriore
  • Camere d’aria – pompa e/o Kit riparazione camere d’aria
  • Coltello svizzero

 

Tecnologia e accessori

  • Navigatore GPS outdoor
  • Smartphone
  • Cavo / presa USB e presa corrente
  • Power bank
  • Pile ricambio luci
  • Mappe / viaggio anche di carta (insieme a carta e penna ovviamente)

Campeggio per il cicloturista

  • Tende
  • Sacco a pelo
  • Materassino e cuscino gonfiabile
  • Pentole e stoviglie da campeggio
  • Fornelletto da camping
  • Accendini

 

Igiene del cicloturista e Farmacia da viaggio

  • Asciugamani
  • Spazzolino e dentifricio
  • Saponette, gel e shampoo
  • Deodorante
  • Rasoio
  • Salviettine umidificanti
  • Carta igienica
  • Crema per le mani e creme solari
  • Creme e spray antizanzare
  • Pettine
  • Forbici
  • Tappi per le orecchie
  • Mascherina
  • Detersivo
  • Fazzoletti di carta
  • Antibiotici per lo stomaco
  • Antidolorifici
  • Antinfiammatori
  • Cerotti
  • Nastri e fasciature

 

Abbigliamento Vestiario (a seconda della stagione)

  • Casco
  • N Maglia estiva corta da bici
  • N Salopette corta da bici con fondello
  • Guanti
  • Guanti lunghi invernali
  • Guanti antipioggia
  • N Calzini da bici
  • Scarpe da bici
  • Occhiali da sole (con lenti di varia colorazione)
  • N Maglia lunga da bici
  • N Salopette lunga da bici con fondello
  • N Intimo tecnico lungo e corto
  • Manicotti e gambali
  • Pantaloni antipioggia
  • Berretto Fascia
  • Sotto casco
  • Calze invernali
  • Copri scarpe antipioggia (e/o invernali)
  • Mantellina antipioggia e vento leggera
  • Giacca antivento da usare anche a riposo
  • Antivento smanicato
  • Scalda collo

 

Documenti personali

  • Carta d’identità, passaporto e patente
  • Soldi in contanti e carta di credito/bancomat

 

Alimentazione ed integrazione di base

  • Barrette
  • Gel (si dividono in prima, dopo, durante lo sforzo)
  • Frutta secca
  • Vitamine e Sali minerali (magnesio potassio) da sciogliere nelle borracce

 

Come preparare i bagagli per un viaggio in bici: alcuni semplici consigli

accessori ed equipaggiamento da ciclotirsmo da riporre nelle borse

Dividere gli scomparti e usare sacchetti impermeabili: la soluzione migliore è suddividere gli articoli simili e chiuderli in sacchetti di nylon trasparenti in modo da trovarli facilmente. Se poi si usano sacchetti di colore diverso la ricerca sarà più semplice.

Caricare le cose sempre nello stesso modo e raggruppare gli oggetti che si usano insieme (tipo materassino e sacco oppure l’intimo); questo per evitare ogni volta di aprire tutte le borse alla ricerca di quello che serve.

Nelle tasche o borse del manubrio conviene conservare gli accessori ed oggetti che servono più di frequente ed anche gli spuntini. Il manubrio davanti deve comunque rimanere leggero per non sbilanciare la bici e di conseguenza diminuire la maneggevolezza e scorrimento.

Infine qui di seguito vi fornisco alcuni link per effettuare al meglio una ricerca mirata su Amazon, il sito di e-commerce dove potrete acquistare anche numerosi accessori per il vostro viaggio in bicicletta i di cui vi ho trattato in questo articolo a ottimi prezzi e con la consueta garanzia “soddisfatto o rimborsato”.

Da ultimo il più importante dei consigli: “Prima di partire per un lungo viaggio” diceva la canzone porta con te la voglia di adattarti. Non è facile però è tutto qui.

 

Altri articoli correlati che ho scritto su IdeeGreen e che potrebbero interessarti sono: 

A cura di Tullio Grilli