App Elettrodomestici per l’acquisto consapevole

Scelta di una lavatrice

Frigorifero, lavastoviglie, lavatrice… come scegliere gli elettrodomestici al momento dell’acquisto? Come usarli nel modo più sicuro ed economico? Ci vorrebbe un aiuto veloce, ci vorrebbe una… App Elettrodomestici.

Il punto è che il libretto delle istruzioni non basta e comunque si consulta dopo, quando gli elettrodomestici sono già stati acquistati. Servirebbe qualcosa prima, di preventivo, un consiglio per gli acquisti che senza fare pubblicità a una marca o all’altra spieghi, per esempio, come si può risparmiare energia in casa scegliendo bene gli elettrodomestici e usandoli nel modo corretto.

L’Aiuto arriva appunto da una App, che non per caso è stata chiamata App Elettrodomestici, realizzata dall’Unione Italiana Consumatori in tandem con l’Istituto Italiano del Marchio di Qualità IMQ. L’idea è nata da una constatazione: il mercato degli elettrodomestici propone prodotti sempre più innovativi e performanti e non è semplice destreggiarsi tra le offerte per scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

Ecco allora l’idea della App Elettrodomestici: un vademecum all’acquisto sempre disponibile (l’unica condizione è possedere uno smartphone) per aiutare i consumatori nella scelta degli elettrodomestici, ma anche per spiegare come usarli in tutta sicurezza e in modo risparmioso. App Elettrodomestici è insomma una guida all’acquisto consapevole.

Come funziona App Elettrodomestici? Il database del software contiene 20 schede di elettrodomestici che spiegano quali sono i modelli disponibili, come funzionano, come sceglierli, le istruzioni per l’uso e anche alcuni consigli sulla sicurezza a cominciare dal significato del marchio IMQ.

All’interno di App Elettrodomestici è stato previsto un simulatore dei consumi domestici che stima la spesa annuale relativa al consumo di energia elettrica dei singoli elettrodomestici. È sufficiente inserire la potenza (espressa in watt e indicata sul libretto di istruzioni), le ore di utilizzo e il costo dell’elettricità indicato in bolletta e il calcolatore fornisce la stima dei consumi (con relativa spesa) del prodotto scelto. il dato che si ottiene è indicativo, ma rappresenta un valido aiuto nella gestione dell’economia domestica.

A chi può servire App Elettrodomestici? Innanzitutto diciamo che l’applicazione è scaricabile gratuitamente da App Store e da Play Store. A chi può servire? Certamente a per chi vuole cambiare elettrodomestico, a chi sta arredando casa o a chi vuole anche solo conoscere meglio un prodotto e quali garanzie offre, anche dal punto di vista della sicurezza.

Pubblicato da Michele Ciceri il 3 maggio 2013